SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Già dal nome della squadra, è facilmente intuibile il legame che c’è tra il Manchester United e l’Urawa Red Diamonds.

La squadra giapponese si ispira ai Red Devils non solo nel nome, ma anche nelle divise, realizzate ancora da Nike per la stagione 2015 della J.League. Andiamo a vederle nel dettaglio.

Urawa Red Diamonds kit 2015 home

Per le partite casalinghe l’Urawa ha a disposizione una maglia completamente rossa, arricchita frontalmente da un pattern a diamante tono su tono che ha epicentro sul lato sinistro e cala di intensità gradualmente mentre si espande.

I bordo manica sono rossi, così come il colletto costruito a girocollo e l’inserto alla base dello stesso.

Maglia Urawa Red Diamonds 2015 casa

Divisa Urawa Red Diamonds 2015 home

Da segnalare il dettaglio all’interno del colletto composto da un rettangolo rosso con la scritta bianca “Play to the limit in the right spirit” (“Gioca fino al limite nello spirito giusto“) e la scritta a contrasto sul retro in fondo “We are REDS!” (“Noi siamo i ROSSI!“). Questi elementi vengono ripresi in tutte le maglie.

Sponsor, baffo Nike e personalizzazioni sono in bianco e creano un collegamento cromatico con i pantaloncini, puliti e senza fronzoli. Il kit si completa con dei calzettoni neri con il marchio dello sponsor tecnico in bianco.

Urawa Red Diamonds Away kit 2015

Per le partite in trasferta i Red Diamonds hanno optato per un modello molto elegante: maglia bianca con colletto a polo nero e spesso bordo manica rosso. Personalizzazioni e pantaloncini sono anch’essi neri, mentre i calzettoni sono completamente bianchi con logo Nike in rosso.

Ai portieri è dedicato un kit nero arricchito con una grafica rossa e bianca a freccia sulle maniche; è disponibile anche nelle varianti blu/verde e verde/giallo.

Collezione Nike Urawa Red Diamonds 2015

Cosa ne pensate delle divise dell’Urawa Red Diamonds?
Troppo simili a quelle dello United o hanno la loro personalità?

  • Jimmy

    In generale non mi piacciono pattern, filigrane e altri effetti ottici, soprattutto quando sono asimmetrici, per il resto kit abbastanza anonimi

  • MOSCA

    Non direi che sono troppo simili ai reds, direi che sono un mix di template e dettagli, indubbiamente tipici del calcio europeo..

    La home ha un bellissimo inserto Umbro davvero molto simile a molti modelli anni 90.

    Impossibile , per me, da promuovere.

    Meglio l’away, di un’eleganza non certo nipponica.

    In periodi di magnati orientali in europa, un’esportazione di stile europeo in oriente

  • giglio66

    Nike che riprende il logo Umbro ??? Ahahah…favolosi !!!

  • Matteo Perri

    Che la mente di noi appassionati vada subito a Umbro è normale, ma il diamante fa parte dello stemma del club. Prima che si arrivi a parlare di copia…

    • Geeno Lateeno

      Vero, ma…. c’erano sicuramente soluzioni più brillanti (è una battuta)

  • Jascin

    La prima maglia mi ha immediatamente fatto pensare ad una maglia da portiere della Umbro che usavo negli anni ’90 ;aveva colori fluo (Campos style) e il diamante stampato diagonalmente.
    Poi ho pensato che potrebbe essere un template valido per l’ HSV Hamburg che ha lo stemma molto simile a quanto proposto da Nike per la squadra giapponese.

  • LORENZO 70

    sbaglio o alcuni hanno le maniche lunghe?

  • Eugenio

    Tralascio la somiglianza con Umbro, ma queste maglie non possono che farmi venire in mente il Manchester United.
    La prima è un ottima maglia, tutto pulito e un particolare che spacca.
    La seconda la vedo troppo fotocopia di quella dei Red Devils, a parte per le maniche praticamente.
    In un campionato dove la fantasia è parola d’ordine mi sarei aspettato molto di più, salvo la prima perché è molto bella.

  • http://www.liberopensiero.eu Simone

    Il peccato è che non abbiano esteso il pattern fino ad arrivare sul retro, perché in questo caso ci sarebbe stato molto bene!

  • Swan

    Bah, maglia home assolutamente spoglia (così come il resto del kit) alla quale hanno aggiunto la gigantografia del diamante presente nello stemma: una soluzione che boccio a priori.
    Preferisco la away, taglio elegante e colletto a polo nero che con i bordomanica rossi dona un minimo di vivacità alla maglia.

  • Jimmy

    A voler cercare il pelo nell’uovo…sembra quasi che il rombo, che per noi è sinonimo di Umbro, voglia riprendere il logo dello sponsor Mitsubishi…
    Messaggi subliminali?

    • Matteo Perri

      Quel rombo nello stemma non è casuale, Mitsubishi è proprietaria del club 😉

  • Klavs

    Parlando di Manchester United…il sito todosobrecamisetas ha svelato anche le maglie prodotte da adidas per il prossimo anno,in particolare la away è la third.
    So che è molto affidabile,lo è anche questa volta?
    Grazie per l’eventuale risposta.