SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

La corsa alla scarpa più leggera di sempre da oggi ha una nuova concorrente con la presentazione dell’ultimo modello evoSpeed SL di Puma.

La scarpa di punta del silo Speed è stata completamente ridisegnata per essere ancora più leggera e performante, il peso oscilla intorno ai 100 grammi in base alla taglia.

Scarpa evoSpeed SL Puma 2015

Per arrivare ad un peso così ridotto Puma ha utilizzato una tomaia sintetica ultrasottile, quasi trasparente, che offre un contatto con il pallone ineguagliabile. La struttura sfrutta la tecnologia Speedframe per attutire l’impatto con il terreno e favorire i cambi di direzione.

“Sono rimasto davvero stupito dalla leggerezza di questi scarpini. Quando ho ricevuto la scatola con le scarpe qualche settimana fa per fare i test pensavo fosse vuota. Questo scarpino è un nuovo passo avanti di Puma che ogni volta riesce a sorprendermi”, è stato il commento di Sergio Agüero, attaccante della nazionale argentina.

Tomaia traslucida evoSpeed SL Puma

Scarpini evoSpeed SL Puma Nuova scarpa evoSpeed SL Puma Scarpette calcio evoSpeed SL Puma

Decisamente innovativa la suola che è il risultato di una combinazione tra il nylon dual density, l’inserto Speedtrack – una spina rialzata per sostenere la torsione durante i dribbling – e una speciale tipologia di tacchetti a iniezione. Di questi cinque sono conici e cinque lamellari per aiutare i giocatori negli scatti e per offrire una maggiore aderenza.

Soddisfatto anche il tedesco Marco Reus che ha aggiunto: “La nuova evoSpeed SL ha un look e una calzata completamente nuovi rispetto alla mia precedente scarpa. È così leggera e morbida che mi sembra di non averle ai piedi ma quando calcio mi rendo conto che riescono a darmi un ottimo supporto oltre a un comfort incredibile. È una direzione completamente nuova nel design degli scarpini”.

Suola e tacchetti evoSpeed SL

La colorazione di lancio è ufficialmente denominata lava blast/white/total eclipse, un vivace arancione che non mancherà di farsi notare in campo. Sarà indossata tra gli altri da Sergio Agüero, Marco Reus, Marco Verratti, Radamel Falcao e Antoine Griezmann.

Verratti, Aguero e Falcao con le evoSpeed SL

Come per qualsiasi prodotto che porta le performance all’estremo, è consigliato l’utilizzo solo su campi in erba, magari per le partite speciali in cui la posta in palio è molto alta. Tra una settimana, precisamente dall’1 luglio, sarà disponibile nei migliori negozi.

  • Pietrogno

    Davvero fantastiche queste

  • AndreaMilano

    FANTASTICHE! 🙂

  • squaccio

    Molto molto bella…colore unico e logo a contrasto molto semplice….

    una domanda: ma ogni scarpa che presentano dicono più leggera di X grammi…ma fino alla fine non giocheranno scalzi ? 😀

    • Matteo Perri

      Ti assicuro che ormai la differenza praticamente non si nota una volta che le metti ai piedi. Concordo con Aguero, la scatola presa in mano sembra vuota 😀

  • ceppo7

    mi piacciono, anche se ho da fare un paio di osservazioni.. innanzitutto quei quadratini molto grafici che vorrebbero dare l’idea di boh leggerezza, non li hanno leggermeeeente copiati dalle ultime adizero 99g di adidas? mi sembra proprio di sì. inoltre la scritta puma sulla punta della scarpa mi ricorda un sacco lo swoosh nike sulle mercurial, insomma la puma è una buona marca senza dubbio ma stavolta hanno preso spunto un po’ troppo

    • Matteo Perri

      Le scarpe, come molte maglie, hanno una “gestazione” di tantissimi mesi, per cui parlare di copie fra prodotti che escono uno dopo l’altro non corrisponde al vero.
      I quadratini non sono un effetto grafico, ma la struttura che sostiene la scarpa in quanto la tomaia è sottilissima ed è forse l’unica soluzione possibile per avere una leggerezza senza eguali.