SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

PUMA ha annunciato di aver sottoscritto un accordo con la SFZ, la federazione calcistica slovacca. In una conferenza stampa tenutasi a Bratislava sono state così presentate le nuove maglie della Slovacchia 2012-2013.

Slovacchia maglie 2012-13 Puma

Il debutto del nuovo kit è avvenuto durante il match amichevole con la Turchia, terminato con una vittoria esterna per 1-2. Le casacche Puma saranno usate da Hamsik e compagni durante le qualificazioni ai mondiali 2014 che si terranno in Brasile.

Maglie Slovacchia Puma

La prima maglia è bianca con girocollo e bordo delle maniche blu. Come già visto per la Svizzera, la trama del tessuto presenta una leggera trama e bande orizzontali e due righe in contrasto all’altezza della spalla destra. Il logo Puma è al centro e lo stemma della Slovacchia sul cuore.

Casacca blu per le trasferte, con una cucitura diagonale che divide in due pezzi la parte frontale. Il font utilizzato per le personalizzazioni è il Puma Gaffer, scelto anche per le maglie dell’Italia.

Slovacchia-Turchia 2012

Entrambi i kit fanno parte della collezione Power 12, sviluppata grazie alla 3D motion analysis, una tecnica scientifica che cattura e quantifica il movimento umano.

Vi piace il lavoro di Puma per la nazionale slovacca?

  • Roberto

    … davvero anonime

    • caino

      invece no. ciò che le rende meno belle di quello che sono è il font gaffer. certo, ripensandoci bene la prima è proprio brutta, ma quella interamente blu per le trasferte è bella pulita. ma cosa pretendete? le fiammate sui fianchi? disegni tribali? è la maglia di una nazionale di calcio, mica bisogna andarci in discoteca.

  • vitt

    si sono sforzati parecchio…

  • kaiser

    Avevo letto che avevano rescisso con adidas a causa delle divise banali per i mondiali; queste cosa sono?

  • ferro

    come o gia’ scritto: belle brutte….salvo solo l’azzurro che mi piacerebbe per i nostri di azzurri

  • wesley

    le maglie in sè sono abbastanza anonime ma potrebbero anche starci, insomma anche la away olandese e la away francese sono anonime ma siccome sono nike tutti dicono bellissime,vintage ecc. quello che veramente da fastidio a parer mio sono numeri..ma chi è il grafico??ci sono migliaia di caratteri, sembrano numeri attaccati con l’adeviso e poi se ne sono staccati dei pezzi!

    • m.

      polemica immotivata: quelle nike magari saranno anonime (anche se non credo) ma sono “ad hoc” e non da catalogo come queste. che restano delle belle maglie, ma una nazionale comunque importante come quella slovacca dovrebbe ambire a qualcosa di più… 🙂

  • squaccio

    Bruttissime.

  • collezionista_34

    Già anticipato sui commenti per la maglia della Turchia: da brividi per banalità, saranno anche iper-tecnologiche ma sembrano proprio poverucce.
    Si salvano i calzettoni.
    Voto 5+ home, 5- away

    • William

      Salvo anche io i calzettoni

  • ccc

    bella la bianca, troppo semplice la blu

  • Alessio

    Però il punto di azzurro è molto bello, questo si.

  • Torto #13

    Male! Davvero troppo, troppo, da catalogo.

  • MEFISTO

    Non malaccio la prima, con girocollo e bordomanica azzurri non mi dispiace.
    La seconda è catalogo “allo stato puro”…

    • MEFISTO

      Vorrei far notare che la Slovacchia sulle maglie appone lo scudo nazionale e non quello (tra l’altro brutto) della federazione.
      Figc prendi esempio….

      • pippo

        Due bandierine su tutte le maglie delle nazionali: nazionale – Unione Europea e niente scudetti federazione.

        • MEFISTO

          personalmente le bandierine sulle maglie non mi hanno mai entusiasmato, non ne vedo il motivo.
          le nazionali sono già molto identificabili dalla casacca.

  • Mario

    Carina la away, la home invece (non brutta) troppo semplice, si salvano i calzettoni secondo me. Come sempre non mi piacciono il marchio puma sulle maniche

  • Alvise

    deludenti, qui puma ha toppato

  • Fly

    Davvero anonime.

    Comunque la Federazione Slovacca avrà le sue ragioni per questi colori per le maglie e le rispetto, ma personalmente mi piacerebbe tornassero alle divise pre-Cecoslovacchia

    http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/0/06/Slovakia_former_kits.jpg

    Per me delle divise con questi colori, unite allo stile moderno e magari una leggera personalizzazione per differenziarle da quelle da catalogo, sarebbero stupende.

    Infine, come altri hanno già detto, lode alla federazione per aver mantenuto lo stemma nazionale sulle maglie: sembrano cose banali, ma penso a livello psicologico rendano più consapevoli giocatori e tifosi dell’importanza della nazionale.

  • Alessio

    A me piacevano di più quelle firmate Adidas, anche se non è possibile qui postare una loro immagine.

  • FDV

    Maglie davvero ai minimi termini in quanto a personalizzazione. Però preferisco la Slovacchia Puma rispetto ad Adidas, alla lunga le maglie saranno meno banali.

    Non so se vogliano distinguersi dalla Repubblica Ceca, ma un po’ di rosso potrebbero mettercelo. Non dico di riprendere la formattazione della bandiera per la divisa, ma almeno qualche dettaglio ci starebbe bene.

  • Bastian

    Belli i tempi in cui la Puma forniva alla Nazionale Italiana delle divise da giocatore e da portiere esclusive.

    [img]http://img824.imageshack.us/img824/8168/svk.png[/img]

    Lo dico con rammarico visto che altri brand forniscono disegni esclusivi, oltre che alle loro nazionali migliori (cosa che con noi non accade da 7 anni), ma anche ai loro migliori portieri, penso ad esempio a Germania e Spagna (le divise di Casillas e Neuer sono da qualche anno a questa parte esclusive e non vengono riciclate per altre squadre, da quanto mi risulta), ma soprattutto perchè nel 2006/2007 Buffon usava delle maglie rosso/oro/navy uniche al mondo (magari quella oro era brutta, ma perlomeno era l’unico al mondo ad indossare quel modello “ascella pezzata e finto colletto”)

    • FDV

      Sì vero, anche io convivo con questo rammarico dal 2008 🙂

      Nonostante non abbia gradito le divise esclusive sia del 2004 che del 2006, vedere l’Italia ad Euro 2008 con gli stessi modelli di tutte le altre squadre Puma mi è sembrata una mancanza di riguardo.
      Con i modelli del 2010 ed attuali ci si trova in una situazione intermedia, di differenziazione dal resto delle nazionali, ma non dalle squadre di club. Da fastidio in particolare vedere le squadre Giapponesi scatenarsi con lo stesso modello della maglia dell’Italia pochi giorni dopo la nostra presentazione.

      Spiace per la situazione della maglia da portiere. Non mi ero illuso che la grigia fosse una nostra esclusiva in onore della divisa storica dei nostri portieri, ma speravo che ci fosse un po’ più di riguardo per la maglia che sarà di Buffon, uomo Puma.

      Più in generale sul trattamento esclusivo per la nostra nazionale l’idea che mi sono fatto è che raggiunto l’apice con la vittoria mondiale, si potesse solo scendere e che dati del merchandising alla mano, per Puma non era conveniente continuare a dedicare una linea esclusiva per l’Italia.

    • MARCOPANTERONE

      ma come s’è pettinato Buffon??

    • vigne

      ritorno del grigio stile ’82 (anche se non aveva la banda)…se come no…

  • Alemanzo Sandroni

    In effetti non è che in Puma si siano spremuti le meningi più di tanto….
    La seconda maglia poi…..

  • William

    Come già detto nell’altro articolo, trovo anonima soprattutto quella blu. maglia presa dal mercato alla quale hanno applicato numero e logo. Stop.
    Decente quella bianca, ma niente di più.
    Buoni i calzettoni.

  • F093

    A saperlo prima da piccolo alla domanda “cosa vuoi fare da grande?” anzichè rispondere l’astronauta, il medico, il calciatore il cantante o il poliziotto avremmo risposto a gran voce

    “IL DESIGNER DELLE MAGLIE DELLA SLOVACCHIA”!!!!!

    Lavori giusto 5 minuti per colorare bene col pennarello blu dentro gli spazi di un kit da catalogo, puoi lo cancelli tutto tranne colletto, maniche e due righe sbilenche ed oplà, il lavoro è fatto! A me i soldi please!

    Complimenti alla Puma per l’impegno e la fantasia.

  • Giuseppe

    Niente male l’azzurra semplice. La seconda peggiore della prima, ma per entrambe il voto è 6 e 1\2

  • Sandro

    Ben detto ahahahaha

  • Sandro

    Anonime troppo anonime

  • Alexrn

    Sufficiente la maglia bianca che tuttavia prende spunto da un template già visto.La seconda è totalmente anonima,nessun inserto,niente di eccezionale.Molto bello lo scudo della Slovacchia

  • Tux

    la bianca è obbrobriosa con quelle due righe senza senso, la blu anonimissima… in generale è u sacrilegio far vestire maglie da catalogo ad una nazionale. Il fatto che la Puma non faccia divise esclusive nemmeno per l’Italia (e nemmeno per il suo portiere!) è un’aggravante. L’idea di dover aspettare il 2018 per liberarci di questa Casa tedesca mi deprime.

  • CORRY_32

    PREMETTENDO CHE AVEVO GIà COMMENTATO IL LAVORO DELLA PUMA PER LA MAGLIETTA DELLA SLOVACCHIA NELL’ARTICOLO DELLA TURCHIA…QUI CHE LA VEDO ANCORA MEGLIO POSSO SOLAMENTE RICONFERMARE ANCORA CON PIù FORZA CHE LA PUMA FA MAGLIE “DIVERSAMENTE BELLE”!!!CIOè LA SECONDA SEMBRA CHE L’ABBIANO TROVATA A TERRA PER PURO CASO E HANNO PENSATO:FORSE CON UNA CUCITURA RIUSCIAMO A RIPRENDERLA!!!HAHAHAHAHAHAHA POVERA NAZIONALE…LORO E SOPRATUTTO LA NOSTRA!!! FINO AL 2018 VEDREMO MAGLIE SEMPRE PEGGIORI…LO SO NON RIESCO NEPPURE IO AD IMMAGINARLE ANCORA PEGGIO DI QUESTE!!!

    • Sandro

      No no le hanno prese alla dechatlon e ci hanno stampato sopra i nomi dei giocatori : )

    • passionemaglie.it

      Corrado, una sola cortesia: scrivi in minuscolo sul sito, grazie 🙂

      • CORRY_32

        ah scusate non l’ho fatto apposta…la prossima volta ci starò più attento! 😀

  • Paolo

    Meritano con tutto l’affetto un caloroso “meh”. 6+ per entrambe, senza eccessivo entusiasmo