Anno pieno di novità per il Sydney FC. Il club australiano, noto ai più dal campionato 2012-2013 per la militanza di Alessandro Del Piero, ha chiuso la stagione con la vittoria della A-League.

Il titolo, il terzo dall’esistenza del campionato, ha permesso al club della città aussie più celebre di eguagliare i successi di Brisbane Roar e Melbourne Victory. E per celebrarla al meglio il Sydney FC ha deciso di cambiare stile per avvicinarsi ai club di grande tradizione.

Il nuovo logo del Sydney FC

Logo Sydney FC

Lasciato quindi da parte il vecchio logo dalla forma azzardata e l’inserimento di un colore quasi mai presente sulle maglie con altre sfumature, gli Sky Blues hanno puntato su uno scudo dalla forma classica, dove il protagonista è la Sydney Opera House. Le tinte unite di azzurro, blu e bianco rappresentano i colori del club, tanto quanto la stella a sette punte inserita nella parte bassa è la Stella del Commonwealth della Federazione Australiana.

Vecchio logo Sydney FC

Il logo del Sydney FC in uso fino a maggio 2017

Vi piace il nuovo stemma del Sydney FC? Apprezzate la riscoperta di uno stile più tradizionalmente calcistico per i club di più recente nascita?