SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Dopo mesi di ricerca e il “mistero Betclic”, comparso nella trasferta di Udine, la Juventus ha finalmente trovato un partner per la seconda maglia. E’ stato infatti presentato oggi a Vinovo l’accordo con Balocco, storica azienda piemontese del settore dolciario. Presenti Jean-Claude Blanc, l’Amministratore Delegato di Balocco Alberto Balocco, Giorgio Chiellini e Marco Storari.

Presentazione partnership Balocco

Il contratto, con scadenza al 30 Giugno 2011, prevede la presenza del marchio Balocco sulla maglia bianca tricolore e su quella argento per almeno 12 partite di Serie A, più qualche amichevole che verrà giocata nel corso della stagione. Oltre alla maglia Balocco beneficerà di tutti i diritti di visibilità di primo livello:

  • visibilità LED bordo campo e backdrop interviste e conferenze
  • immagine della squadra per attività pubblicitarie e di comunicazione
  • strumenti di pubbliche relazioni

Il nuovo sponsor Balocco sulla maglia da trasferta

“Questo accordo conclude un periodo di acquisizione di grandi sponsor per la stagione in corso – commenta Blanc – grazie al rapporto con Balocco, la Juventus si lega a una realtà alla quale è accomunata da un forte legame con il territorio piemontese. La Balocco, fondata nel 1927, è un’azienda in forte espansione, nazionale e internazionale, e un importante faro per l’economia locale. La scelta di entrare nel mondo del calcio conferma la volontà dell’azienda di ricercare una crescita costante e il fatto che abbia scelto di farlo con la Juventus è per noi motivo di soddisfazione”.

“Per noi questa non è una semplice sponsorizzazione, ma una comunione di intenti nella promozione del sistema Italia – commenta Alberto Balocco – come la Juventus ha compiuto un gesto significativo nel volere il tricolore sulla maglia così per noi di Balocco è importante essere riconosciuti come un marchio storico dell’industria dolciaria nazionale sia nel mercato interno ma ancor più nei mercati internazionali, dove siamo già presenti attraverso i nostri prodotti in oltre 50 Paesi. Il binomio Juventus tricolore & Balocco assume per noi un significato più alto, che risponde alla comune volontà di promuovere attivamente un modello di eccellenza italiana nel mondo.”

È toccato poi a Chiellini e Storari fare gli onori di casa e fare da modelli della nuova maglia, che esordirà domenica a Bologna: “Ci fa molto piacere questo nuovo sponsor – racconta Chiellini – e cercheremo di onorare al meglio questa maglia augurandoci di festeggiare assieme qualche gol e qualche vittoria”. “È uno sponsor molto gustoso – sorride Storari – speriamo che ci porti bene e di avere insieme belle soddisfazioni a partire da domenica prossima”.

Cosa ne pensate di questa partnership e dell’estetica della divisa con il marchio Balocco?

Photocredit: juventus.it