SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Gli Europei 2016 sono sempre più imminenti e le Nazionali stanno approfittando delle amichevoli e degli spareggi per svelare le nuove collezioni di kit. Anche la maglia dell’Italia rientra tra queste, prodotta per il dodicesimo anno da Puma, e presenta un gessato tono su tono elegante con rifiniture dorate.

Mostra Maglia Italia Diaspora

La Nazionale italiana di calcio è stata spesso l’orgoglio per un popolo legato a doppio filo con questo sport, tanto da portarne i segni in qualsiasi latitudine si sia trovato a battere un cuore azzurro. Sono moltissimi infatti, principalmente nei momenti di crisi, gli italiani che sono andati a cercare fortuna all’estero e altrettanti sono i figli di coppie italiane emigrate che sentono loro questo legame con la Nazionale.

Maglia Italia Diaspora Fronte Retro

Un concetto forse difficile da comprendere per chi è nato e cresciuto nel Bel Paese, ma ci viene in contro Paolo Del Vecchio con il suo progetto Diaspora. Il designer, nato in Francia da genitori italiani, ha realizzato una maglia per l’Italia che rappresenta il popolo azzurro al di fuori dello Stivale e simbolicamente raccoglie il loro supporto. Siamo riusciti a contattarlo per farci spiegare da dove ha tratto ispirazione per questa creazione ed il significato che ha per lui.

Maglia Italia Diaspora Del Vecchio

Il progetto Diaspora è il frutto di una lunga riflessione che riguarda i flussi migratori italiani nel Novecento. L’idea sarebbe di ritrascrivere una certa nostalgia del paese da parte degli emigrati, spesso trasmessa alla loro discendenza. Il taglio della maglia – spiega Del Vecchio – ricorda quello delle tuniche del dopo guerra fino agli anni ’70, un periodo particolarmente importante in questa migrazione di massa. Un omaggio al passato che sarebbe anche un modo di parlare dei valori culturali fermi in uno spazio-tempo che perdurano grazie a suoni, espressioni, odori e abitudini, da un capo all’altro del nostro pianeta mentre il posto di origine ha subito un’evoluzione“.

Maglia Italia Diaspora Dettagli

Come è nato il design al centro della divisa?

Per quanto riguarda il motivo della maglia, è stato disegnato a partire da dati ufficiali sulla presenza italiana in ogni paese, la quale rappresenta oggi oltre 60 milioni di persone tra le quali almeno un genitore è di origine italiana. Prende la forma di una trama circolare, come un’onda di cui l’origine è l’Italia, più o meno densa in funzione del numero di italiani presenti in ogni paese. Tutto questo su una maglia della Nazionale italiana di calcio, argomento che ha sempre riunito ed inorgoglito gli italiani del mondo. Ma anche perché, da grande tifoso, sognavo da tempo di creare una maglia della Nazionale“.

Maglia Italia Diaspora Maniche Lunghe

Che ve ne pare del progetto di Paolo Del Vecchio?

Credete che possa essere da ispirazione per una futura maglia dell’Italia?

  • Lorenzo

    Mi viene da citare il sempiterno Fanzozzi Ragionier Ugo: “La corazzata Potemkin è una cagata pazzesca!”

  • http://www.portierecalcio.it Gaspare Ressa

    Molto molto bello. Spero che in futuro Puma voglia prendere in considerazione un’idea simile.

  • tot

    Grazie Del Vecchio, saluti dall´Austria

  • GlikGlikGlik

    Già un lavoro migliore di Puma al primo tentativo. Bravo.

  • http://www.liberopensiero.eu Simone

    Come idea e come concetto è originale e bella.
    Qualche accorgimento minimo, sostanzialmente i bordini tricolore sottili su maniche e colletto, e potrebbe essere portata in campo, anche con un font così classico che trovo perfettamente abbinato.

  • http://unitalianoinsvezia.com Daniele in Svezia

    Con il tricolore vero l’avrei presa in considerazione. Col forchettone, ne faccio volentieri a meno.

    • Eirinn

      Sei monotono! 😛 Scherzi a parte, l’idea mi piace, anche col forchettone!

      • http://Unitalianoinsvezia.com Daniele In Svezia

        😀

  • Lia

    carina l’idea, ma non mi piace molto la realizzazione

  • vittorio

    Senza voler offendere nessuno la grafica della stampa sembra un grafico di un terremoto col suo epicentro. Mi mette ansia. Non mi piace.

  • Alessandro

    Boh… .???

  • sasy

    ku minkia he

  • Alessandro

    Meno male che ha indicato col dito l’Italia se no non la vedevamo…

    • Paolo

      Ho indicato la Francia, dove sono nato 😉

  • Superfity

    senza offender nessuno vorrei dire che mi sembra abbastanza infantile e bruttina…

  • Pietro

    a volte dovremmo leggere e rileggere prima di commentare ma vedo che alcuni non ce la fanno. La maglia non è di mio gradimento ma qui non conta la resa estetica piuttosto il messaggio di un ragazzo che non trascura le sue origini. Trovo irrispettosi commenti come boh, ku minkia è o quelle sul dito, ma so bene ormai che sul web molti amano fare i simpaticoni dietro le tastiere. Complimenti

    • Alessandro

      E altri si prendono un po’ troppo sil serio…

      • Alessandro

        sul

  • Mr.74

    sembra che indichi l’epicentro di un terremoto!

  • Swan

    Da italiano che vive all’estero dico grazie del pensiero, ma riguardo all’estetica della maglia meglio lasciar perdere.

  • federico

    che schifo mamma mia poi inutile

  • ThePozz21

    Mi piace come idea, avrei fatto misure più abbondanti, ed evitato le maniche lunghe, ma aldifuori di questi dettagli, progetto carino. Sbizzarririrsi un po’ con font di nome e numero non avrebbe fatto male 🙂
    Voto 6+

  • CTAMS46

    Grazie Paolo da un italiano nato in Olanda.

  • Antonio

    Non so se è perché sono un italiano che vive all’estero, ma la maglia mi piace molto, tanto concettualmente come graficamente come a livello di vestibilità. D’accordo con il fatto che, trattandosi di una versione non ufficiale, il forchettone si poteva sostituire con un tricolore classico e quattro stelle ben visibili come nel caso della Germania. Voto 7,5.

  • vigne

    Scusate, non ho capito quest’iniziativa: è un pezzo unico, un’opera d’arte? E’ un oggetto destinato alla vendita?

    • Paolo

      Pezzo unico, per adesso

  • Francesco

    un designer…sono più bravi quelli della legea

    • matteo

      non so perchè ma mi ha fatto ridere tantissimo xD

  • principino

    Mi spiegate perché sul manichino c’è disegnata anche l’Africa e su quella che indossa non c’è??????

    • rudiger

      È un’imoressione. La sagoma dell’Africa è disegnata dalle onde.

  • rudiger

    Bella idea, e soprattutto bella maglia di base: blu intenso, maniche lunghe, girocollo. La maglia italiana da in effetti l’impressione di rappresentare l’oceano, e mi piace che il designer abbia distribuito i continenti tutto intorno.
    Suggerisco qualche varianti: disegno meno contrastante col fondo; Italia che “cade” sul cuore; scudetto al posto del forchettone.

  • Gigihellas

    Maglia molto, molto interessante.
    Personalmente non mi piacciono il forchettone della FIGC, i font e i bordi di maniche e colletto, ma sono tutte cose su cui sarebbe facile intervenire.
    Complimenti all’autore.

  • NelloStileLaForza

    Bravo Paolo (o meglio bravò Paolò ☺)
    L’idea di coinvolgere gli Italiani della diaspora dovrebbe essere seriamente presa in considerazione dal governo del calcio.