SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Questa sera torna la Champions League con gli ottavi di finale, si parte con la super sfida tra Paris Saint-Germain e Chelsea e l’incontro Shakhtar Donetsk-Bayern Monaco.

La fase ad eliminazione diretta è l’occasione per presentare Finale Berlin, il pallone ufficiale di adidas che sarà utilizzato sino alla finale della massima competizione europea per club.

Pallone finale Champions League 2014-2015 Berlino

Pallone adidas Berlin Finale, street-art Ball Finale Berlin adidas, Champions League Pallone finale Champions League Olympiastadion

Il design è ispirato a Berlino, la città che il 6 giugno ospiterà al leggendario Olympiastadion la finale della Champions League 2014-2015.

La stella principale evidenzia uno dei simboli più conosciuti della città, la Porta di Brandeburgo. Le rimanenti stelle sono un mix di colori ispirati alla street-art cittadina che testimoniano lo spirito libero ed artistico della capitale tedesca. In una spicca un altro simbolo chiave di Berlino: l’orso, raffigurato anche sullo stemma e sulla bandiera della città.

Dettagli pallone adidas Finale Berlin

Della finale di Champions League si parla anche nel settimo episodio di Gamedayplus, che vede protagonisti Messi, Suarez, Benzema, Bale, James Rodriguez, Gary Cahill e Fabien Frei con i calciatori del Basilea.

Il nuovo pallone è pronto a brillare sui campi di tutta Europa, come valutate questo design multicolor?

  • Eugenio

    No, troppi colori per me… Per una finale di Champions ci vuole eleganza, purezza dei colori.. Da quanto non si vede un pallone con le stelle classiche ? O comunque qualcosa di più fine ( per esempio quello del 2010 : http://www.sportlive.it/pictures/20100310/pallone_finale_champions_league2010.jpeg ) ?
    Ripeto, per me troppi colori..

  • pongolein

    una mezza arlecchinata, ma questi pallone stanno diventando sempre più pezzi da esporre piuttosto che da calciare, bellissimo il tributo alla città che ospiterà l’evento, i colori riflettono anche l’animo moderno, dinamico e multietnico della capitale teutonica, però mi vedo in accordo col parere dell’amico eugenio. Ci vorrebbe un po’ più di sobrietà.

  • 666666666966666666

    Trova le differenze
    http://www.wikitesti.com/images/2/22/Arlecchino.jpg

    Quest’anno Adidas sta facendo obbrobri con i palloni della Champions League. Troppo colorato, visto che si tratta della competizione calcistica più ambita in Europa per i club ci vorrebbe un po’ di serietà in più….

  • Daniele Costantini

    Anche per me troppe cose – troppi colori – in pentola… un’arlecchinata di cui non si sentiva proprio la neccesità.

    Il pallone della Champions, grazie al suo design stellato, è già di per sé iconico all’ennesima potenza: su di una base del genere, così “forte” di suo, non c’è davvero bisogno di intervenire tanto pesantemente; ci si dovrebbe limitare a lavorare di fioretto, senza stravolgere o strafare. Cosa che qui non è stata fatta.

    Un pallone perfetto… da esporre al MoMA. Non per giocare una partita di calcio.

  • Vittorio

    La grafica è brutta ma la cosa che più mi colpisce è struttura del pallone che ormai ha la ruvidezza di un pallone da basket! Ah il tango che meraviglia di pallone che era….