SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Si è tenuta a Silvi Marina la presentazione delle nuove maglie del Pescara 2014-2015, ancora firmate da Erreà con cui è stato rinnovato il contratto di sponsorizzazione.

Nella stessa serata è andato in scena il concorso “La tifosa più bella del Pescara”, vinto dalla 18enne Laura Iezzi.

Presentazione maglie Pescara 2014-2015

La nuova collezione del Delfino si divide tra novità stilistiche e richiami al passato e alla tradizione.

La prima maglia è la classica a strisce verticali con l’azzurro che torna ad avere una tonalità più marcata rispetto al recente passato. La scollatura è a forma di “V”, su cui poggia un colletto a polo bianco.

Maglia Pescara 2014-2015 Erreà

Sulle maniche bianche è presente una sola banda azzurra su cui è apposto il logo di Erreà, questo ripetuto anche sul petto insieme al lettering e opposto allo stemma societario. Passiamo al retro, dove troviamo il ricamo della scritta “Pescara Calcio” su due righe ed i numeri neri con effetto rilievo.

Font Pescara Calcio 2014-15

I pantaloncini sono bianchi e arricchiti da una striscia azzurra sui lati, così come i calzettoni che presentano lo stemma del club sulla tibia.

La seconda maglia si ispira agli anni ’70 ed è dedicata a Vincenzo Zucchini, calciatore, allenatore e dirigente del Pescara scomparso un anno fa. Il numero 4 pescarese fu protagonista di due promozioni in Serie A tra il 1976 e il 1979, prima di chiudere la carriera da giocatore con le maglie di Lazio, Vicenza e Salernitana.

Zucchini con il Pescara anni '70

Vincenzo Zucchini e la squadra del Pescara negli anni ’70 – Photocredit: pescarapescara.it

 

La rivisitazione di Erreà prevede su sfondo blu navy tre sottili strisce bianco-azzurre che scorrono verticalmente su entrambi i lati della maglia e un colletto a polo bianco.

Seconda maglia Pescara 2014-2015

Il bordo delle maniche è personalizzato con la scritta “Pescara Calcio” in corsivo, mentre sul retro è riproposta come nella maglia casalinga. Il colore dei numeri questa volta è grigio-argento. La riga biancazzurra decora anche i fianchi dei pantaloncini, i calzettoni sono blu con risvolto più chiaro e finiture bianche.

Divisa trasferta Pescara 2014-15

Inedita e sgargiante è invece la terza casacca di colore verde fluo con il richiamo ai colori sociali tramite una serie di righe orizzontali. Cambia il colletto, ora alla coreana in azzurro con una spaccatura verde al centro. In verde con dettagli biancazzurri anche calzoncini e calzettoni abbinati.

Il tessuto di tutte le divise è il noto Ti-Energy sviluppato dal brand parmigiano, caratterizzato da nanoparticelle di argento e titanio inserite nella trama delle fibre per donare traspirabilità, antistaticità e antibattericità.

Come giudicate il nuovo look del Pescara 2014-2015?