SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Primo Photoboots di Marzo per SoccerStyle24!

L’uscita della nazionale femminile statunitense è stata l’occasione perfetta per vedere ai piedi della detentrice del Pallone d’Oro Carli Lloyd la collezione Radiation Flare, dedicata appunto al mondo femminile.

Fabio Quagliarella, dopo mesi di giustificata agonia, sigla il terzo centro in tre partite con le sue Nike HyperVenom Phantom 3 DF, le stesse indossate da Marco Verratti, come abbiamo visto ieri, abilmente camuffate.

Al Watford, invece, c’è chi abbandona Nike dopo aver abbandonato la Serie A: insieme a Gabbiadini anche Mbaye Niang cambia brand, passando da Nike ad Adidas, con le X 16.1 in pelle.

Carli Lloyd (USA) – Nike Mercurial Superfly VCarli Lloyd (USA) - Nike Mercurial Superfly V

Fabio Quagliarella (Sampdoria) – Nike HyperVenom Phantom 3 DFFabio Quagliarella (Sampdoria) - Nike HyperVenom Phantom 3 DF

Mbaye Niang (Watford) – adidas X 16.1Mbaye Niang (Watford) - adidas X 16.1

Stefano Okaka (Watford) – Nike Tiempo Legend VIStefano Okaka (Watford) - Nike Tiempo Legend VI

Pepe Reina (Napoli) – adidas ACE 17.1Pepe Reina (Napoli) - adidas ACE 17.1

Jordan Botaka (Charlton) – adidas X 16+ PureChaosJordan Botaka (Charlton) - adidas X 16+ PureChaos

Nabil Bentaleb (Shalke 04) – adidas 11proNabil Bentaleb (Shalke 04) - adidas 11pro

Marco Verratti (PSG) – Nike HyperVenom Phantom 3 DFMarco Verratti (PSG) - Nike HyperVenom Phantom 3 DF

  • Roberto

    Bellissime le adidas 17.1 indossate da Reina. In questi photoboots, oltre agli scarpini, noto anche il maltrattamento subito dai calzettoni che ormai vengono tagliati da quasi tutti i calciatori. Una curiosità: mi è sembrato di vedere Locatelli allenarsi con le nike magista obra abbandonando così le adidas x16. Sbaglio?

    • http://www.soccerstyle24.it Matteo Perri

      Il calzettone è un accessorio importante (e spesso sottovalutato) per avere il giusto feeling con la scarpa, molti usano i Nike Grip oppure i Trusox che impediscono al piede di scivolare. Nel Milan c’era chi usava (quest’anno non ci ho fatto caso) anche i calzettoni da allenamento tagliando quelli da gara.

      Su Locatelli hai visto bene, sta usando le Magista Obra.