Dopo una stagione travagliata, terminata con la retrocessione, il Pisa si prepara al prossimo campionato di Serie C svelando numerose novità. La prima, già annunciata lo scorso maggio, riguarda il cambio di sponsor tecnico con adidas che prende il posto di Kappa, dopo una sola stagione di partnership.

Un altro cambiamento d’immagine interessa lo stemma del club, ridisegnato in una versione scelta direttamente dai tifosi attraverso un sondaggio online. Modificata infine anche la denominazione societaria, che torna ad essere quella della fondazione avvenuta nel 1909, Pisa Sporting Club. 

Prima maglia Pisa 2017-2018

Rispetto alla versione proposta da Kappa, l’azzurro torna ad essere scuro, come ai tempi di Joma. I colori sociali del club toscano si alternano su sette strisce verticali, delimitate da uno scollo a V nero. I colori societari sono accompagnati da una nota di bianco, che colora le strisce adidas poste sulle spalle, oltre ai loghi degli sponsor e le personalizzazioni.

Maglia Pisa 2017-2018 adidas

Il prototipo della nuova maglia, sul petto c’è ancora il vecchio stemma

Il pannello posteriore della maglia, che ospita le personalizzazioni applicate in bianco, è completamente blu con la nuova denominazione societaria cucita dietro al colletto.

La disposizione degli stemmi sul petto vede il nuovo emblema societario dei neroazzurri sulla sinistra, e la croce pisana, simbolo della città e retaggio del periodo indipendentista di Pisa come repubblica marinara, applicata a destra.

Da notare che nelle foto della presentazione lo stemma societario è quello della passata stagione in quanto, come affermato dal presidente Giuseppe Corrado nel corso della presentazione, la versione con il nuovo emblema sarà pronta a breve: “Abbiamo lavorato sul nuovo logo per farne il punto di una partenza nuova e sul quale abbiamo assecondato le richieste dei tifosi. In realtà non sarà come quello visto stamani, in quanto per le gare ufficiali sarà un logo in risalto per dare ancor più apprezzamento al valore delle maglie. Abbiamo oggi ricevuto le nuove seconde e terze maglie con il nuovo logo e siamo in attesa di ricevere la prima maglia nerazzurra con il nuovo logo”.

Seconda maglia Pisa Sporting Club 2017-2018

In trasferta confermato il bianco, abbinato al blu per le finiture. Le strisce adidas, coordinate cromaticamente allo scollo a V e alle cuciture a vista poste sulle spalle, sono spostate lungo i fianchi. Pesante la mancanza del nero negli inserti della maglia, relegato alla stampa di nomi e numeri, che potrebbe però interessare pantaloncini e calzettoni; restiamo in attesa di vedere il kit in campo sperando che venga messa una pezza a questa lacuna.

Seconda maglia Pisa 2017-18 bianca

Anche nella versione away ritroviamo la croce pisana ad affiancare lo stemma societario, questa volta al centro della maglia, mentre il logo adidas si sposta a destra.

Terza maglia Pisa Sporting Club 2017-2018

Nessuna novità nemmeno per quel che riguarda la terza maglia, che è rossa come di consueto. Il colore, che richiama la bandiera della città toscana, è abbinato al bianco che riempie gli inserti stilistici della maglia, disegnata sullo stesso modello della versione away.

La terza maglia del Pisa Calcio 2017-2018 rossa

Rispetto alla seconda maglia vengono mantenute anche le posizioni dei due stemmi applicati sul petto. In bianco anche il logo adidas e gli sponsor.

Nuovo stemma Pisa Sporting Club

Come anticipato in apertura, nel corso del mese di maggio la società ha indetto un sondaggio online rivolto ai tifosi per scegliere la nuova versione dello stemma societario. Le quasi cinquemila risposte del popolo nerazzurro sono ricadute su una versione tondeggiante, riempita di nero e azzurro con il profilo stilizzato della torre pendente e la croce cittadina semi nascosta (come ai tempi dell’era Anconetani).

Nella parte superiore, dove trova spazio la rinnovata denominazione societaria, domina il nero; l’anno di fondazione de Pisa Sporting Club è inserito nella parte bassa dello stemma. Il nuovo logo è stato disegnato in collaborazione con l’agenzia Ragù Adv.

In attesa di vedere le nuove divise del Pisa 2017-2018 al completo con pantaloncini e calzettoni, qual è la vostra prima impressione sulle nuove maglie e sul restyling dello stemma?