SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning



Nella giornata del 30 Luglio, ospiti di Macron, ci siamo recati presso il centro sportivo di Formello per assistere alla presentazione delle nuove maglie della Lazio stagione 2012-2013.

La conferenza stampa, inizialmente prevista alle 17, è slittata alle ore 18.

Conferenza stampa Lazio-Macron

Durante la conferenza sono intervenuti Marco Canigiani, marketing manager SS Lazio e Gianluca Pavanello, amministratore delegato Macron, i quali hanno parlato della partnership quinquennale e hanno dato qualche anticipazione sulle nuove collezioni e sulle strategie che intendono adottare.

Successivamente ci siamo spostati verso il campo di Via della Selvotta, dotato di una tribuna dove migliaia di tifosi laziali attendevano di vedere le nuove maglie indossate dai propri beniamini.

I calciatori della Lazio con le divise 2012-2013

I primi ad entrare in campo sono stati i tre portieri, con le divise verde fluo e nera. Di seguito sono arrivati i difensori con maglia bianca e calzoncini e calzettoni celesti, poi i centrocampisti in nero e infine gli attaccanti con la nuova divisa home della Lazio.

Finito l’incontro con il pubblico siamo scesi nel cuore della tribuna, lungo i corridoi che ospitano gli spogliatoi delle squadre giovanili della Lazio.

Eagles home

Il punto di arrivo è stato lo studio televisivo di Lazio Style TV, dove abbiamo potuto ammirare e fotografare da vicino tutte le maglie appena presentate, comprese quelle da portiere che fluttuavano appese a dei fili che scendevano dal soffitto.

E’ stata anche l’occasione per scambiare qualche parola con Amedeo Iossa, responsabile dello stile e dello sviluppo del prodotto Macron, al quale abbiamo chiesto il motivo del ritorno dei calzettoni bianchi. La sua risposta è stata tanto semplice quanto in linea con il nostro pensiero: “Perchè così prevede la divisa della Lazio“.

Toccandole con mano abbiamo potuto scoprire tutti i dettagli delle divise Macron 2012-2013. Il primo è lo scudetto riprodotto con un materiale in gommina nell’inserto in micromesh sul lato destro della maglia home.

Aquila maglia Lazio 2012-2013

Ed ecco i colletti delle tre maglie in primo piano:

Il colletto della prima maglia della Lazio 2012-2013  Colletto terza maglia Lazio bianca

Molto bello il particolare sul retro della terza maglia: lo stemma della Lazio in rilievo nella parte bassa.

Stemma Lazio in rilievo maglia Macron 2012-13

Tutte e tre le maglie riportano la scritta S.S. LAZIO 1900 sul retro del colletto e in un’etichetta in basso a destra nella parte frontale, accanto al tassello triangolare in maglieria.

Dettagli casacche Lazio 2012-2013 Macron

In più sulla targhetta delle taglie applicata dentro il collo è presente la frase: “La prima squadra della capitale”. Dopo le prime dichiarazioni ci saremmo aspettati una maggiore visibilità.

Etichetta taglie maglia Lazio 2012-13

Infine uno sguardo anche alle due maglie da portiere, anch’esse presenti nello studio televisivo.

Maglie da portiere Lazio 2012-2013

Accantonate le maglie la giornata si è conclusa con quella che doveva essere un’intervista congiunta all’amministratore delegato di Macron Gianluca Pavanello e al presidente della Lazio Claudio Lotito, ma si è ben presto rivelata un lungo monologo di quest’ultimo in risposta ad alcune domande sul calciomercato del club.

A Macron un ringraziamento per l’invito che ci ha permesso di partecipare all’evento.