SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Umbro continua ad allargare il suo “parco squadre” in Europa grazie all’accordo di sponsorizzazione siglato con il PSV Eindhoven a partire dalla stagione 2015-2016.

Il contratto di cinque anni è stato firmato oggi al Philips Stadion, alla presenza di Marcel Brands, direttore tecnico del PSV, Paul Nugent, vice-presidente global marketing di Umbro e Phillip Cocu, attuale allenatore degli olandesi.

Umbro sponsor tecnico PSV Eindhoven

Il brand del doppio diamante fornirà i nuovi kit da gara e il materiale d’allenamento alla prima squadra, a tutte le formazioni giovanili e alla rappresentativa femminile.

Le attuali maglie del PSV saranno quindi le ultime di una lunga serie firmata Nike, un matrimonio iniziato nel lontano 1995 che ha portato in bacheca 8 titoli del massimo campionato olandese, 3 Coppe d’Olanda e 8 Supercoppe d’Olanda.

  • giopé

    finalmente! (speravo in adidas)

  • vittorio

    Speriamo in un buon prodotto finalmente

  • Eugenio

    Speriamo in delle belle maglie.. Può essere un buon trampolino di RIlancio per Umbro.

  • Jaco90

    Sinceramente tra i vari club che ha a disposizione il PSV è probabilmente quello con qui la Nike ha lavorato meglio per me.

  • Kacem

    Quest’anno il Porto, dalla prossima stagione la Juventus, Manchester United, Celtic e PSV, ma è possibile che la Nike perda così tanti top team?
    Ora li è rimasto il Barcelona FC, Atlético de Madrid, Manchester City, PSG e Zenit FC.

    • Niccolò Mailli

      Inter e Roma…

      • Nutz

        Non sono top team..

        • teo’s

          Non saranno più top team a livello europeo su un piano prettamente calcistico forse, ma a livello di merchandising riescono ancora a dire la loro a livello mondiale eccome, invece. Di certo allo Zenit danno le piste, come si suol dire in gergo..

  • Swan

    Credo che la Nike, in generale, abbia prodotto delle buone maglie per il PSV.
    Vedremo cosa proporrà Umbro, in questa stagione è ritornata sul mercato con maglie discrete e nulla più.
    Spero che gradualmente possa ritornare a produrre maglie di gran classe.

  • salvopassa

    Se mi dovessi basare su quanto ha fatto Umbro in Europa in questi due anni, non mi esalto. In più la spesso vituperata Nike col PSV ha fatto spesso ottime maglie, molto personalizzate. Ma:
    1- E’ un gran colpo, comunque, a livello di marketing. Il PSV non sarà gold team ma silver di sicuro.
    2- I cambiamenti son sempre salutari, soprattutto se a favore di piccoli o medi marchi.
    3- Mi pare che Umbro stia alzando il tiro dei clienti, e sicuramente proporrà prodotti di conseguenza, sperando che la nuova dirigenza non voglia “normalizzare” l’estetica tipica del diamante.

    Non so, ma intravedo una contrazione non tanto di investimenti ma sicuramente di attenzioni da parte di nike ai suoi silver team.
    Voglio dire, se il tuo brand ti assicura poca visibilità perché cannibalizzata dai vari PSG, forse meglio essere il top team di un marchio minore. Sarebbe interessante vedere le valutazioni di marketing specifico.

    • ferro

      sull´ultima tua affermazione: direi che sarebbe bello se fosse cosí, ma alla fine a decidere saranno stati ancora una volta i soldi…

  • iac88

    ovviamente ora mi aspetto un bel venerdi vintage sulle maglie Nike del PSV 😀

  • Daniele Costantini

    Una notizia che apprendo in maniera contrastante.

    Da una parte, sono felice di vedere Umbro finalmente di nuovo accanto a una grande squadra europea – non siamo a livelli di top club, ma il PSV rappresenta innegabilmente un importante step per la ‘rinascita’ del diamante.

    Dall’altra, il binomio tra gli olandesi e Nike era stato, a mio avviso, uno dei più riusciti degli ultimi vent’anni, con maglie (quasi) sempre belle e, nei limiti, personali. Mi mancheranno, spero che Umbro non le faccia rimpiangere.

  • MOSCA

    Ad maiora Umbro!

  • UnderUmbr

    La Nike a me nel calcio non esalta.
    PSV è uno dei miei team preferiti e Umbro la mia azienda preferita, quindi sono contento. Tutto qui, vediamo!