Grandi novità in casa Puma che oggi ha presentato la nuova scarpa da calcio One! I modelli evoSpeed ed evoTouch si fondono per dare vita a uno scarpino che consente di soddisfare le esigenze di tutti i calciatori.

Una rivoluzione che interesserà grandi firme tra le quali Antoine Griezmann, Sergio Agüero ed Hector Bellerin.

Puma One, le nuove scarpe da calcio

La nascita delle scarpe Puma One

Proprio il talento dell’Atletico Madrid è stato coinvolto in prima persona per ideare Puma One, insieme a lui hanno partecipato una serie di giovani promesse e infine degli adolescenti appassionati di calcio.

Il risultato è stato chiaro, tutti volevano una scarpa da calcio con un’ottima calzata, che li aiutasse ad essere veloci in campo e che consentisse di avere un tocco naturale con il pallone. Da qui è nato il concetto FIT, FAST e FEEL su cui si basa la nuova Puma One.

Le caratteristiche di Puma One

Negli ultimi anni tutti i brand si sono concentrati sullo sviluppo di scarpe specializzate per una singola caratteristica, che fosse velocità, potenza o controllo. Puma ha deciso di cambiare rotta e unificare queste peculiarità in un singolo scarpino.

La firma finale sul progetto è stata di Thierry Henry, il cui aiuto è stato fondamentale per comprendere le esigenze dei calciatori professionisti.

Puma One, scarpe da calcio in pelle

Nell’analizzare la nuova scarpa di Puma, che in futuro avremo modo di testare anche sul campo, partiamo dalla tomaia. Il puntale è in pregiata pelle di canguro, morbidissima al tatto e capace di far “sentire” il pallone in maniera eccezionale. La calzata è assicurata dal calzino evoKnit realizzato in maglia, in modo da avvolgere il piede e ottenere la massima stabilità senza che esso possa scivolare durante le fasi più concitate.

La suola invece è realizzata in Pebax ultra leggero con una rinnovata disposizione dei tacchetti per offrire supporto a chi vuole sfruttare la propria velocità. Oltre alla classica versione FG saranno disponibili anche le suole SG per campi bagnati e AG per campi in erba sintetica.

Chiudiamo con il motto della nuova campagna Puma One: “You’ll never forget your first One because…

  • perché potrai dire alla tua ragazza di avere qualcosa in comune con Antoine Griezmann
  • perché per la prima volta nella tua vita, l’avversario che hai appena scartato potrà solo provare a seguirti
  • perché questa è la tua prima scarpa in vera pelle. E tu che pensavi di dover aspettare fino ai 40 anni prima di poterla avere
  • perché essere classico non significa essere «all’antica». Vuol dire invece una pelle di qualità per fare cose egregie sul campo
  • perché, quando la indosserai, potrai segnare proprio come Thierry Henry

E scusate se è poco…

Le scarpe da calcio Puma One in pelle

La nuova One arriva sul mercato con tante promesse e aspettative, in attesa della recensione in campo cosa ne pensate della scelta di Puma?