SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Sfuma in finale il sogno azzurro di tornare a vincere l’Europeo Under 21 dopo i cinque titoli conquistati nel 1992, 1994, 1996, 2000 e 2004. Una tripletta di Thiago Alcantara, stella del Barcellona, ha spento le speranze dei ragazzi di Devis Mangia che hanno ben figurato nel corso dell’intera manifestazione.

Puma, sponsor tecnico di tutte le nazionali italiane di calcio, è orgogliosa dello straordinario cammino dell’Under 21.

Formazione Italia Under 21 Europei 2013

Una squadra spettacolare composta da giovani di sicura prospettiva, Puma è fiera e vanta di avere nella sua scuderia talenti che potranno essere i futuri protagonisti delle sfide più avvincenti dell’Italia nel mondo, da Marco Verratti a Manolo Gabbiadini, da Fausto Rossi a Matteo Bianchetti, da Giulio Donati a Marco Crimi.

Andrea Rogg, General Manager di Puma Italia, ha dichiarato:Siamo molto orgogliosi dell’Europeo disputato dai “nostri” ragazzi che hanno dimostrato di essere una squadra vera, un gruppo solido che ci fa guardare al futuro con grande fiducia. Vogliamo ringraziarli per le gioie che ci hanno regalato in queste settimane e per l’impegno che hanno dimostrato in campo e che permetterà loro di crescere ancora e puntare sempre più in alto“.

Lorenzo Insigne in lacrime finale Italia-Spagna

Anche Cesare Prandelli, alla vigilia della sfida di Confederations Cup contro il Giappone, si è soffermato a parlare dell’Under 21: “Ho mandato un messaggio a Mangia e gli ho detto che deve essere orgoglioso dell’Europeo che i ragazzi hanno disputato. Siamo ancora un po’ distanti dalla Spagna, ma solo per il fatto che loro continuano a cercare il risultato attraverso il gioco anche quando le cose vanno male, noi lo facciamo ancora in modo alterno, però ci stiamo avvicinando. Questa Under ha giocatori che io ho già chiamato, come per esempio Insigne, Verratti, Borini, Florenzi, tutti ragazzi che, se continuano così, torneranno utili anche per la Nazionale A“.

Perchè non scrivete un commento per incoraggiare questi giovani campioni? Grazie Italia!