SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

PUMA Social racconta il mondo degli Atleti dell’After-Hour lanciando il suo primo cortometraggio.

Il film, creato dall’agenzia Droga5 e diretto da Fredrik Bond, cattura e condivide lo spirito di coloro che amano il puro divertimento e affrontano le ore piccole come una vera squadra vincente.

Sono quelli che si muovono tra bar, biliardi, bowling e sfide a freccette. Vanno a dormire quando gli altri si svegliano e hanno un solo traguardo: l’alba. Il loro sport è la notte e loro ne
sono i campioni. Questa è la filosofia di Puma Social che prende vita attraverso il film, raccontando che la vita merita di essere giocata e goduta con gli altri e che lo zapping televisivo non è uno sport.

Sarà una notte sul divano davanti a uno schermo pieno di sconosciuti? Personaggi per una notte, gente in cerca di fama e prime donne..che complottano, indovinano o si confessano. O dalla tua notte vuoi di più? Una notte dove giudici e concorrenti sono sostituiti dai tuoi compagni, un po’ trascinatori e un po’ combina guai…perchè la notte va vissuta e non spiata da uno schermo.

PUMA Social vuole incoraggiare gli Atleti dell’After-Hour a domandarsi cosa davvero vogliono essere e a vivere la notte in prima persona con i propri amici, invece di specchiarsi solo sullo schermo televisivo.

Le precedenti campagne PUMA Social rendevano omaggio agli Atleti dell’After-Hour e celebravano il concetto dell’importanza dei compagni di squadra (Teammates), nel 2012 la campagna si evolve, dando ai diversi compagni di squadra un ruolo – l’amica che sorprende tutti all’ultimo tiro, la saggia che dà sempre il consiglio giusto, il ragazzo appena entrato nel gruppo, ma che è già una rivelazione, le inseparabili amiche di sempre, il capitano, che riesce a riunire tutti.

Scarpa Bolt Lite versione Lo Puma

Sneaker Bolt Lite Lo


PUMA vuole celebrare i ruoli giocati dai Teammates, catturandone i momenti autentici, intimi e veri di quando gli amici si radunano per conquistare la notte.

Ci vuole molta umiltà per un’azienda sportiva che vuole celebrare qualcosa di non convenzionale come la vita della notte e i suoi atleti, ma poiché PUMA non è solo un brand sportivo, ma anche lifestyle, questo ci dà la libertà di mescolare gli elementidice Antonio Bertone, Chief Marketing Officer PUMA SE. “Da un punto di vista Marketing, cerchiamo di mostrare ai nostri consumatori le persone con cui possono relazionarsi e in cui possono riconoscersi. Ciò che è divertente dei personaggi che raccontiamo è che andiamo a scavare negli stereotipi che possono sembrare familiari a quelli presenti in ogni gruppo“.

Nel film compaiono abbigliamento, calzature e accessori della Collezione Puma Social Primavera/Estate 2012, che creano le uniformi degli Atleti dell’After-Hour. Come ogni atleta che si rispetti anche l’Atleta dell’After Hour ha bisogno dell’outfit giusto per vivere il mondo della notte alla grande; la nuova sneaker Bolt Lite è la scelta perfetta per permette al re del biliardino o al mago delle ping pong di essere protagonista e arrivare all’alba con la giusta carica.

Bolt Lite, proposta in due varianti Mid e Lo e in svariate e divertenti combinazioni colore, ha uno stile old school reso unico dall’inedito mix tra la suola ultraleggera in EVA e la silhouette d’ispirazione basket che si fonde con la tomaia realizzata in un tessuto mesh altamente traspirante.

Scarpa Puma Bolt Lite versione Mid

Sneaker Bolt Lite Mid


Così come PUMA sponsorizza gli atleti professionisti durante le Olimpiadi estive di quest’anno, PUMA Social vuole essere lo sponsor di questi oscuri, bizzarri giochi della notte che legano gli amici creando quei momenti memorabili a cui ci si riferisce con un “ti ricordi quella sera…”.

La PUMA Social experience prende vita, da oggi, in Italia per culminare con il più importante degli eventi sportivi, le Olimpiadi, con l’inaugurazione, quest’estate, del più grande PUMA Social club, The PUMA Yard a East London.