SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Tra pochi giorni i Rangers scenderanno in campo per disputare i playoff che potrebbero riportarli nella Premiership scozzese, a tre anni di distanza dal clamoroso fallimento societario.

In attesa di conoscere quale campionato disputeranno, lo sponsor tecnico Puma ha presentato la nuova maglia 2015-2016 con la campagna “Fear no Foe”.

Presentazione maglia Rangers 2015-16 Puma

Il classico colore blu è accompagnato da una banda bianca in contrasto che scorre lungo le spalle e le maniche. Il colletto è a ‘V’ con la parte frontale in rosso che si collega cromaticamente all’inserto posto sotto le ascelle.

Sul petto compaiono lo stemma dei Rangers, il logo Puma e il main sponsor 32Red, quest’ultimo assente nelle taglie da ragazzo e bambino.

Maglia Rangers 2015-2016 Puma

Rangers pantaloncini calzettoni home 2015-16

Anche i pantaloncini, di colore bianco, contengono una banda sui fianchi e un inserto rosso nella parte interna. Tradizionali i calzettoni, neri con risvolto rosso.

Le maglie in uso dai calciatori anche quest’anno incorporano la tecnologia ACTV di Puma, una serie di strisce in gommina posizionate all’interno in punti strategici che offrono un micro-massaggio ai muscoli. La vestibilità è molto aderente, a differenza della comune replica acquistabile in negozio che invece è più adatta a chi non ha proprio un fisico da culturista.

Nuova e curata anche la divisa casalinga dei portieri, sulla quale spicca un imponente inserto a strisce rosse e nere ripreso anche sul retro. Il colletto è parzialmente a girocollo, infatti la parte frontale è assente. Pantaloncini e calze sono bianchi con il rosso e il nero anche qui a fare da contrasto.

Divisa Rangers portiere casa 2015-16

Senza nulla togliere agli avversari dei Rangers nei playoff, ci auguriamo di vedere i rinnovati kit Puma 2015-16 nella massima serie scozzese per sfidare quelli appena presentati da New Balance per il Celtic. L’Old Firm nella Scottish Premiership è assente da troppo tempo.

  • squaccio

    Sbaglio o è un pelo troppo chiara ?

  • Federico

    Semplici e tradizionali, promosse =)

  • giglio66

    Questo è un modello simile a quello che Puma utilizzò agli inizi degli anni 80 per Avellino e Napoli: una larga banda bianca sulle maniche.

    http://goo.gl/Iggr2u

    • ginox

      Sì, anche io ho pensato la medesima cosa, anche la Pistoiese mi pare fosse così; quel modello aveva la banda del pantaloncino che si allargava sulla fine, richiamando il logo Puma delle scarpe.

    • Antonio

      Complimenti per la rimembranza! 😀

  • Alessio

    Forse Puma ha iniziato a migliorare il suo stile, che a me piace pochissimo.
    La maglia mi pare tuttavia di tonalità un po’ troppo chiara rispetto alle tradizionali casacche dei Rangers.

  • Eugenio

    Anche per me la maglia è troppo chiara.. Il problema è che è “azzurra” e non “blu” come tradizione.. Però è giusto cambiare di tanto in tanto. Non capisco perché questa tendenza a semplificare gli stemmi e renderli così “araldici”, soprattutto in Inghilterra. In questa maglia lo stile dello stemma stona con quello della maglia secondo me. Colletto rivedibile. Lavoro sufficiente, non molto bello. Bellissima invece la maglia del portiere.

  • http://www.liberopensiero.eu Simone

    Fate un giochino mentale (non ho voglia di farlo con Photoshop): sostituite l’iconico trigramma RFC con uno scudo a tre colori e 4 stelle. La differenza non si noterebbe.

    Tonalità troppo chiara, banda bianca inutile e colletto troppo fine e discutibile.
    Bocciata.

    Su quella da portiere, invece, avrei sostituito il nero con un più appropriato navy.

  • Renzo

    A me piace molto questo kit. Anche a me sembra che il blu sia un po’ troppo azzurro, ma nel complesso una volta tanto promuovo Puma. Non si sono lasciati tentare da inutili e fastidiose righine come nella maglia dell’Italia e hanno fatto prevalere la semplicità

  • Alessandro Brandoni

    Un po’ troppo chiara nel blu, poco british nel taglio, non è una maglia “epica” come richiede il blasone del club. Francamente sembra più una maglia da nazionale (perfetta per la Serbia) che non da club storico.
    Bocciata 5-.

    • Niccolò Mailli

      Serbia? Forse ex Iugoslavia….

  • Swan

    Finalmente la Puma riserva una maglia decente ai Rangers, quelle precedenti erano davvero scialbe.
    Di questa mi piace la banda bianca sulle maniche, un inserto solido che dona un po’ di carattere a maglia e pantaloncini e si rifà ad un vecchio template della casa del felino.

  • MOSCA

    La home è interessante. La banda sulle maniche è una news che può starci. Una variazione sul tema che per un periodo limitato, può davvero funzionare.

    Quella portiere è strepitosa.
    Di fatto, al di là del motivo che finisce a punta, quella tipologia di fantastia ( per le away ..) è la mia preferita in assoluto.
    È vero, fa molto anni 70 ma resta, per me, un concept intramontabile.

  • Tony

    Devo essere sincero, ma da quando Puma e’ diventato kit supplier le maglie dei Gers hanno perso tantissimo.
    Il motivo principale e’ da cercare nell’uso dei colori. Il blue usato e’ troppo chiaro, lontano dal royal blue (ufficialmente il colore principale della squadra) che veniva usato nelle passate stagioni. Inoltre l’uso del bianco nella maglia e’ per me eccessivo: una vera maglia dei Rangers deve avere essere “total blue”, il bianco deve essere usato maggiormente nei pantaloncini.

  • Vittorio

    La maglia non mi fa impazzire però ha qualcosa di buono: il ritorno alla banda unica che era il segno distintivo di Puma che rispondeva così alle three stripes dei fratellini di Adidas. Quindi per molti versi la trovo una maglia che potrebbe condurre a delle ottime rivisitazioni.

  • Baracca

    Maglia né carne né pesce.

  • goedi

    ma celtic e rangers non erano obbligate ad aver lo stesso sponsor per motivi di marketing?

  • sergius

    La maglia è da sufficienza piena, niente di eccezionale ma dignitosa. Comunque la sia veda un torneo qualitativamente modesto come la Scottish Premier League senza i gloriosi Rangers è ancora più vuoto di contenuti come infatti è stato in questi ultimi tre anni, quindi mi auguro che tra qualche mese possa tornare in scena l’imperdibile Old Firm.

  • adb95

    Bruttarelle ste fascione sulle spalle…

  • Mr.74

    Non mi entusiasmano, passo in dietro di Puma, che per la verità negli ultimi anni trovo abbastanza a corto di idee e fantasia. direi che ha abbastanza stufato anche per la nazionale….ma purtroppo temo che dovremo sopportarla ancora a lungo…. Discorso diverso per le squadre africane, dove per quanto mi riguarda, continua a sfornare capolavori.

  • LORENZO 70

    né adidas, né nike, né puma: per me la maglia dei rangers non e’ una maglia dei rangers se non ha il doppio diamante. in qualunque divisione giochi.
    e non sono un estimatore della umbro a tutti i costi.

  • NelloStileLaForza

    Divisa, a mio avviso, senza troppa personalità.
    Poco azzeccata la tonalità di colore della maglia e niente di troppo piacevole per quanto riguarda il template.
    Bellissima invece la maglia da portiere.

  • Angel94X

    Come precedentemente detto da molti utenti, trovo la tonalità di blu un po’ troppo sbiadita per i colori dei Rangers, ciò nonostante però non posso che approvare il kit nella sua interezza. Gli inserti e la vestibilità conferiscono ai giocatori un look grintoso ed aggressivo. Non riesco a farmi piacere le macchie rosse sotto le ascelle anche se non stonano all’occhio dopo un’analisi globale del completo.

    kit senza infamia e senza lode, 6.

  • FDV

    Finalmente è stato riportato su maglia quello che per me è un marchio di fabbrica della Puma, cioè quel tipo di strisce lungo le maniche che si restringono gradualmente, tipico dei training jackets dagli anni ’70.

    Dunque il mio giudizio complessivo sulla maglia non può che essere positivo, anche se quel collettino a V banalizza un po’ il modello alla stregua dei 3-4 che Puma sforna ogni stagione.

    Peccato anche che le bande laterali dei calzoncini siano dritte e non ristrette verso il basso. Bene i calzettoni neri con risvolto rosso iconici delle divise dei Rangers.

    Voto alto anche per la maglia da portiere, sia al modello che ai colori scelti.

  • Maggo87

    Mi piace bene Puma qui per i Rangers. La banda tipica ci sta bene sulle spalle.

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Non che non mi piaccia questa divisa, è sobria, semplice e riprende lo stile Puma anni ’70, ma c’è qualcosa che non mi convince. E non capisco cosa… o.O

    • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

      …portiere promossa frontalmente, ma il retro non mi piace: mi ricorda in pacchetto di Marlboro.

  • Farais

    La puma è veramente in declino, si è fatta scappare squadre troppo importanti, quello è il modello dell’arsenal cambiato di colore!