SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Il trend degli ultimi anni nel mercato degli sponsor tecnici sembrava portare ad una lotta sempre più fitta tra Adidas e Nike. Non solo i top club, ma anche quelli medio-piccoli avevano iniziato a firmare partnership insieme ai due giganti del calcio mondiale con tutti i pro ed i contro del caso.

In Italia abbiamo visto comparire il baffo di Nike sulle maglie di Roma, Hellas Verona e Atalanta, in Spagna il Valencia ha preferito interrompere in anticipo il legame con Joma per le tre strisce di Adidas nonostante un accordo a cifre inferiori. I brand meno “forti” hanno sempre fatto del loro meglio per opporsi a questa tendenza e dalla prossima stagione saranno affiancati dal ritorno di un nome prestigioso. Dalla Francia, infatti, è trapelata la notizia del rientro di Le Coq Sportif nel calcio che conta.

L'Italia vestita da Le Coq Sportif

L’Italia sponsorizzata da Le Coq Sportif, la FIGC ancora non permetteva di apporre il logo sulle maglie

 

Da italiani la mente torna subito al 1982 e al titolo mondiale conquistato in terra spagnola. Non c’era il marchio con il galletto, ma quella mitica maglia azzurra con il colletto e l’orlo delle maniche tricolori, lo scudetto sul cuore e i numeri tridimensionali era firmata proprio da Le Coq Sportif. Negli anni ’80 ricordiamo anche la Spagna, l’Argentina, il Camerun e l’Uruguay. È indubbio che Le Coq faccia parte della storia del calcio mondiale.

Dal 2015-2016 appare ormai certa anche la partnership con la Fiorentina, confermata anche dal quotidiano La Nazione. La fermezza della presidenza viola nelle scelte stilistiche, vedi ad esempio i graffi dorati delle maglie attuali, hanno deteriorato i rapporti con Joma, il cui contratto non sarà rinnovato.

Le Coq Sportif sponsor Fiorentina

Non sappiamo se la firma dell’accordo sia già avvenuta, ma c’è chi giura di aver già visto i prototipi e quindi a meno di clamorosi cambiamenti Le Coq Sportif sarà il nuovo sponsor tecnico della Fiorentina. Il club gigliato non sarà solo, dal 2015-16 anche il Saint-Etienne passerà a Le Coq e nel frattempo altre squadre potrebbero aggiungersi alla lista.

I tempi sono cambiati, competere con i colossi quali Adidas, Nike e Puma non sarà facile o forse impossibile, ma il calcio è fatto anche di sentimenti e ricordi. Prima Umbro, ora Le Coq Sportif, tornasse pure NR qualcuno metterebbe mano ai fazzoletti per asciugare qualche lacrima di commozione.