SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Santiago Cazorla, centrocampista dell’Arsenal, entra nella famiglia di Puma.

Il brand teutonico ha annunciato oggi la firma di un contratto a lungo termine con il calciatore spagnolo che vestirà gli scarpini evoSpeed, gli stessi utilizzati anche da Sergio Agüero, Radamel Falcao e Olivier Giroud.

Santi Cazorla con le scarpe Puma evoSpeed

Santi Cazorla, votato come miglior giocatore dell’Arsenal nella passata stagione, rappresenta il modello perfetto per promuovere i prodotti evoSpeed grazie alle sue caratteristiche quali velocità, controllo di palla e agilità.

Le sue parole dopo la firma del contratto: “Sono davvero felice di aver firmato con Puma. Mi piacciono le loro strategie riguardo al calcio e lo sviluppo dei prodotti. Gli scarpini evoSpeed che ho scelto di indossare sono molto leggeri e mi danno libertà e velocità nei movimenti, caratteristiche molto importanti per me per performare al meglio. Sono molto contento la nuova stagione sia iniziata e spero di poter raggiungere con la mia squadra e la Nazionale un anno di successi e non vedo l’ora di lavorare con Puma”.

Santi Cazorla testimonial Puma

Christian Voigt, Senior Head of Global Sports Marketing di Puma, ha commentato: “Santi Cazorla ti emoziona quando lo vedi giocare. La sua consapevolezza in campo, l’abilità tecnica e la velocità di pensiero fanno di lui un centrocampista creativo e importante ed è un asset stupendo per il nostro silo evoSPEED. Siamo molto felici faccia parte della famiglia Puma Football”.

Ai piedi di Cazorla ci saranno le scarpe evoSpeed 1.2 nere che abbiamo presentato pochi mesi fa, in attesa delle imminenti nuove colorazioni di Puma.

  • pongolein

    sinceramente sono estremamente curioso di vedere come la puma si comporterà con i gunners…e devo ammettere anche che lo swoosh sul bianco-rosso dell’arsenal mi mancherà molto. E’ uno degli abbinamenti squadra-sponsor tecnico più riusciti nella storia del calcio modero.
    Cazorla è un ottimo giocatore e rappresenta al meglio lo spirito puma, innovativo, creativo, giovane e fuori dagli schemi.

    • raido

      Ma è sicuro questo cambio di sponsor? Mi dispiacerebbe davvero vedere l’Arsenal trattato come una qualunque squadra Puma.

      • bobobassano

        QUALUNQUE ??? CON TUTTI I SOLDI CHE DARANNO ALL’ARSENAL DI SICURO SARA’ LA SQUADRA CHE ANTICIPERA’ TUTTE LE ALTRE A LIVELLO DI PUMA STYLE

      • pongolein

        in effetti “qualunque” non si può leggere…subito alle spalle dei 2 colossi nike e adidas si colloca puma, brand che non ha problemi a sponsorizzare anche prestigiose federazioni (come la nostra) e importantissimi club (dortmund e appunto arsenal dalla prossima stagione). Ha un potere economico molto forte e per cercare di imporsi nel mercato dominato da nike e adidas addirittura può offrire condizioni più vantaggiose per strappare importante partnership alle rivali.
        Voglio vedere però da parte di puma un po’ più di esclusività per i suoi top club…insomma spero che realizzino più di 2/3 modelli da rigirare a mezza europa.

        • raido

          Intendevo proprio questo, Puma realizza un modello (In genere l’Italia ce l’ha in esclusiva per un’anno) che poi verrà utilizzato da tutti (o quasi) i suoi club e nazionali.
          Non ha nessuna voglia di vedere l’Arsenal con la stessa maglia del Malmoe (e del Borussia, del Palermo, dei Rangers, dell’Espanyol ecc…)

        • pongolein

          beh la nike ultimamente ha fatto tanti lavori in fotocopia e addirittura quest’anno non ha realizzato una nuova prima maglia per i gunners…diciamo che l’aspetto “estetico” quando c’è una grossa sponsorizzazione in parte (e prendimi con le pinze) viene meno.

        • Daniele Costantini

          Storicamente non è una novità, per i Gunners, utilizzare una maglietta per due stagioni, in controtendenza rispetto agli altri top club europei.

          Se nel 2014 Puma si accaparrerà davvero l’Arsenal, credo proprio che avrebbe un trattamento ‘ad hoc’ come ce l’anno attualmente Italia e Uruguay: un template esclusivo, che solo l’anno dopo verrebbe ‘sbolognato’ a tuti gli altri 🙂

  • Sabu

    Dopo Sagna , Arteta e Giroud e l’arrivo di Cazorla salgono a 4 i giocatori Puma nel Arsenal

  • LM

    Cazorla-Puma, ottimo binomio.