SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Ogni anno seguiamo con grande attenzione tutti i modelli di scarpe da calcio che ci vengono presentati dalle aziende.

Il calcio ci accompagna ogni giorno ed ognuno di noi viene affascinato da una diversa tipologia di prodotto, colore, forma. Abbiamo deciso che per il 2015 ci fossero 4 momenti, 4 presentazioni davvero che hanno inciso con maggior forza (non che il resto fosse da meno, ma le riteniamo le più “determinanti”) e per questo le abbiamo sottolineate per voi. D’accordo? Contrari? Normalissimo, ma da qualche parte dovevamo pur iniziare…

Puma evospeed SL

Aguero con le Puma evoSpeed SL

Le Puma evoSpeed SL di nuova generazione sono state uno dei temi più caldi del 2015. Le abbiamo volute fortemente inserire tra le scarpe più interessanti dell’anno proprio perchè la sensazione che si prova giocando con questi scarpini, supera in maniera incredibile qualsiasi prodotto che possiate mai aver indossato in vita vostra. La leggerezza raggiunta ha dell’incredibile, qualche dubbio resta sulla durata, ma c’è da ammettere che il servizio che Puma dà per qualsiasi problematica con questo scarpino è eccezionale.

Innovazione, leggerezza pazzesca e gioco a piedi nudi, l’aggettivo per le Puma evoSpeed SL è UNICHE.

Nike Hypervenom Phantom II

Lewandowski Hypervenom Phantom II

Non era sicuramente ipotizzabile non scegliere le Nike Hypervenom II come uno dei prodotti dell’anno. Sicuramente sono uno scarpino che deve essere capito, perchè tra tutte le tipologie di Nike è quello che richiede caratteristiche molto particolari ed importanti; un atleta che ama Hypervenom è fisico, adora un prodotto ai limiti dell’innovazione, ma non disdegna uno scarpino anche robusto. La sintesi perfetta delle nuove Nike Hypervenom II.

Flyknit, NikeSkin, agilità e robustezza, in una parola LETALI.

adidas ACE16+ GTI

Prototipo adidas ACE16+ GTI

Sicuramente la più grande (e piacevole) sorpresa del 2015. adidas si è messa a fare le cose in grande e dopo aver “testato” con X15 ed ACE15, adesso siamo tutti ansiosi dei prossimi sviluppi riguardanti le ACE. Quello che molti di noi ci auspicavamo era di vedere una scarpa tradizionale (come linea e impostazione) realizzata secondo le innovazioni e le tecnologie odierne. Bè, obiettivo raggiunto, anche se dovremo scoprirle ben bene, ma le premesse ci sono eccome…

Geniali, classiche, atipiche, in una parola sola: ATTESE.

Nike Tiempo Legend VI

Boateng mostra le Tiempo Legend 6

Possiamo stare qui a raccontarcela, ma quando abbiamo visto tutti l’uscita delle nuove Nike Tiempo, le antenne si sono subito drizzate. La caratteristica che ha dell’incredibile è che questo scarpino, da sempre, affascina chiunque giochi a pallone. Ancor di più la forza è che affascina anche chi poi non le utilizza… Di certo la nuova linea, la nuova costruzione e la grande struttura delle nuove Tiempo ha “rapito” immediatamente anche i più scettici, se poi le provate in campo…

Comode come non mai, avanzate, rocciose, non potevamo che definirle INIMITABILI.