SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Le Nike Magista Obra hanno letteralmente “scombinato” il modo di vedere e intendere una scarpa da calcio.

Dietro l’uscita e la presentazione da parte di Nike di un prodotto così rivoluzionario ci sono stati studi, prototipi, test e un lavoro durato oltre due anni. Vi mostriamo la serie di prototipi o, se vi piace di più “concept boots”, che hanno permesso poi di arrivare al risultato finale, Nike Magista Obra.

Nike Magista Concept – 1

Prototipo Magista 1 senza calzino

Questo concept non prevedeva il “calzino”. Molto vicino alle CTR360 Maestri, si nota con facilità la tomaia tipica di Magista e la suola invece ancora ancorata a CTR. Molto interessante il tallone ed assolutamente affascinante il colore nero, tipico dei prototipi.

Nike Magista Concept – 2

Prototipo Magista 2 - Verde

Questo concept inserisce finalmente il dinamic fit collar. La costruzione è ancora un po’ “grezza”, ma l’idea di Magista Obra prende forma in maniera decisa. Potete notare con estrema facilità come le costruzioni di tomaia e linguetta siano molto nettamente separate, come se il calzino fosse inserito separatamente, al contrario delle Magista finale interamente omogenee. Il tallone è ancora molto lontano dalla versione commercializzata, interessante il colore verde smeraldo, Nike dovrebbe pensare di adottarlo nei suoi pack.

Nike Magista Concept – 3

Prototipo Magista 3 - Arancione

Ci avviciniamo a Magista; infatti il concept in questione, oltre che bellissimo nei colori, adotta un tallone ed una suola pressochè identiche alla soluzione finale. Ci è caduto l’occhio sul “calza scarpino” collegato al Flyknit per facilitare l’inserimento dello scarpino stesso.

Nike Magista Concept – 4

Prototipo Magista 4

Lo dobbiamo dire, questo prototipo ci ha fatto letteralmente fatto cadere dalla sedia. La bellezza dello scarpino è incredibile e siamo sicuri che vedremo qualcosa di molto simile anche in commercio. Ancora non erano le Magista Obra complete e finali, ma i dettagli da limare erano pochi.

Nike Magista Concept – 5

Prototipo Magista 5 giallo

L’abbiamo lasciata per ultima, proprio perchè questa versione concettuale, è stata la più vicina alla Magista Obra vista sul mercato. I più attenti noteranno come colori e sfumature siano poi quelle che si vedono sul prodotto finale, ma soprattutto noteranno la scritta “Maestri” sul dinamic fit collar, che poi non si trova sullo scarpino commercializzato da Nike. In fase finale la tomaia è stata unificata nella forma e nei colori, rispetto alla costruzione che vediamo qui in foto.