SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Quando abbiamo visto le nuove evoSpeed non siamo riusciti a mantenere una reazione “normale” per la versione SL perchè lo stupore era veramente troppo…

Aguero e Reus evoSpeed SL

Una volta rientrati nei ranghi, abbiamo analizzato le scarpe in maniera lucida ed ovviamente le abbiamo confrontate con la versione 1.4, ovvero lo scarpino top di gamma che da sempre siamo stati abituati a vedere. Anche perchè le novità non mancano neanche nella versione “base” delle nuove evoSpeed.

La versione sintetica delle nuove evoSpeed SL è l’estremismo puro votato alla leggerezza in un campo da calcio. Onestamente le perplessità di come potessero rispondere durante una partita “vera” sono state immediatamente tante, ma possiamo già anticiparvi (vi ricordiamo che le stiamo mettendo alla prova per darvi una recensione video accuratissima del prodotto) che lo scarpino è molto più resistente di quello che può far pensare la tomaia sottilissima.

Scarpini evoSpeed SL Puma

Sottolineiamo ancora una volta come la “storia” delle 10 partite sia un po’ qualcosa che confonde e non rende giustizia a quello che realmente sono questi scarpini, infatti se è importante utilizzarle sempre in campi in erba vera ed averne una cura importante, vi ritroverete con un prodotto assolutamente unico che renderà speciali i vostri match più importanti.

A chi lo consigliamo?

A tutti quei giocatori che prima di tutto hanno la possibilità di usarle in campi di erba vera (quindi se giocate sempre su sintetico o su terra, meglio evitare), e poi a quella tipologia di atleta che spinge al massimo in campo e fa dell’agilità, della velocità di gamba le proprie caratteristiche principali. Avete presente Marco Reus? Ecco, le rappresenta perfettamente.

Come sempre facciamo, non lasciamo niente al caso. Per questo le nuove evoSpeed 1.4 devono essere analizzate sotto ogni aspetto dettagliatamente, poichè dal momento che tutta la linea evoSpeed si è rinnovata, non ci sono solo le SL da analizzare. Questo nuovo prodotto per la prima volta ci fa dire con estrema forza che il sintetico ha superato la versione in pelle, e aggiungiamo finalmente. Siamo convinti che certi prodotti debbano nascere e continuare ad esistere per le qualità dell’innovazione e delle tecnologie, per i prodotti in pellame ci sono altri segmenti di prodotti molto più adatti (vedi Puma King).

Scarpe evoSpeed 1.4 Puma

Queste nuove 1.4 ci sembrano davvero complete in maniera importante: resistenti, morbidissime, calzata perfetta, aderenti e pure molto performanti al tiro. Visto che con l’uscita delle SL il prezzo è pure diminuito, e visto che mantengono un ottimo rapporto leggerezza/resistenza (uno dei migliori), ci sembrano davvero una scelta molto molto azzeccata. Ricordandoci che sono pure disponibili nella versione SG Pro.

Cosa hanno in più delle SL? Bè crediamo che se volete una soluzione meno “estrema” e della quale fidarvi ad occhi chiusi, le 1.4 sono ideali. In più la durata vi stupirà e non poco, aggiungete un rapporto prezzo/qualità tra i migliori del mercato degli scarpini Top di gamma ed il gioco è fatto.