SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike



Se si dovesse indicare la divisa da trasferta per antonomasia dell’Arsenal questa sarebbe composta da maglia gialla e pantaloncini blu.

Lo sponsor tecnico Nike, per quella che dovrebbe essere l’ultima stagione del quasi ventennale legame con i Gunners, ha deciso di puntare su questo abbinamento classico.

Kit Arsenal away 2013-2014

La prima maglia gialla venne utilizzata nel 1950 nella finale di FA Cup vinta 2-0 contro il Liverpool. A quei tempi il colletto ed i pantaloncini erano bianchi.

Dagli anni ’70 la divisa da trasferta composta da maglia gialla con bordi e pantaloncini blu è diventate un’icona dell’Arsenal, ed ancora oggi la combinazione viene ciclicamente riproposta.

Maglie gialle storiche dell'Arsenal

La versione 2013-2014 è stata presentata con un evento all’esterno dell’Emirates Stadium. Suggestiva la gigantografia affissa sul lato dell’impianto, con i sei giocatori con indosso la nuova divisa che erano presenti anche in carne ed ossa nel piazzale antistante.

Seconda maglia Arsenal 2013-2014

La maglia presenta un colletto a polo chiuso da due bottoni con i baveri blu e righina gialla. La stessa fantasia è usata per i bordi delle maniche.

Lo stemma societario è ricamato sul cuore, mentre a destra gli fa compagnia lo swoosh Nike in blu.

Dettagli divisa Arsenal trasferta 2013-2014

Come di consueto sono due i tipi di personalizzazione possibili: quella ufficiale della Premier League e la nuova per i match nelle coppe europee marchiata con lo stemma del club. Lo stile di quest’ ultima appare forse eccessivamente moderna per la maglia in questione.

Font nome numeri Arsenal away 2013-14

I pantaloncini sono completamente blu, mentre i calzettoni sono a strisce orizzontali fitte gialloblù, con il risvolto in tinta con i calzoncini. Le hoops sui calzettoni sono un altro riferimento alla storia dell’Arsenal , che fu la prima squadra ad adottarle su questo capo negli anni ’30 per volere di Herbert Chapman, lo stesso manager che fece applicare le maniche bianche alle vecchie maglie “Garibaldi red” del club.

Pantaloncini calzettoni trasferta Arsenal 2013-2014

In coordinato con la divisa c’è la felpa della linea N98, blu con striscia gialla lungo le maniche e la scritta Arsenal sulla schiena, realizzata con il carattere tipico del vecchio stemma e che tra il 1994 ed il 1996 fu protagonista anche sul fondoschiena delle maglie.

Jacket N98 Arsenal Nike 2013-14

Presentazione kit Arsenal away Emirates Stadium

Ricordiamo che la prima maglia, come spesso è accaduto nella storia dei Gunners, non muterà rispetto a quella della passata stagione.

Vi piace il nuovo look da trasferta dell’Arsenal 2013-2014 firmato Nike?

  • JomaViola

    Perchè l’Arsenal usa la maglia della Juve??
    A parte gli scherzi, è una bella maglia, e senza gli inserti bianconeri è migliore della versione Torinese….

    • Alessio

      Esatto!

    • checco

      hai ragione jomaviola e ti devo fare una domanda tifi fiorentina

    • krakau

      Forse la domanda piu corretta sarebbe PERCHE LA NIKE HA DECISO DI FARLA COSI SIMILE A QUELLA DELLA JUVENTUS forza gunners

    • MythicDave

      Identica a quella della Juventus, eccezion fatta per le calze e i bordi gialloblu e non bianconeri. La Nike manca di ispirazione…4. Il modello mi piace, ma sono uguali a quelle della Juve.

  • Matteo

    Ma a cosa passa l’arsenal poi?

    • passionemaglie.it

      Al momento Puma sembra in pole position, ma come sempre finché non si mette nero su bianco tutto può cambiare.

      • toto’

        ma la prima maglia ancora non è stata presentata?

      • passionemaglie.it

        La risposta è nell’articolo.
        Di solito si dovrebbe prima leggere, poi fare le domande. Altrimenti perchè li scriviamo? 😉

        • toto’

          hai ragione 🙂

      • Jaco90

        Io avevo sentito dell’Adidas,quindi la Puma gli ha superati?

        • lfc

          Ancora non c’è stata l’ufficialità con Puma? Oddio, mi rendete la vita!

    • Alessio

      E’ in trattativa anche con Warrior mi riferiscono le mie fonti.

  • Salco

    Nike ha molta fantasia, noto…. rispetto alla maglia della Juve cambia lo sponsor (per fortuna, immaginate fossero uguali) e i dettagli di bordo manica e colletto… e i calzettoni, unica differenza.

    • elkunazzurro

      dettagli di bordo manica, colletto, calzettoni.. non sembra un’unica differenza.

    • Geeno Lateeno

      Beh cambiano anche i nomi dei calciatori sulla schiena 🙂

      La maglia comunque è classica e molto bella

  • Torto #13

    Splendida divisa! Sobria, pulita, elegante, intrisa di storia dei Gunners; poi sarà anche per il giallo e il blu accostati, ma mi gasa tantissimo questo kit. Buoni anche i calzettoni. Bella pure la felpa.

  • yokopoko

    la maglia della juventus…. con il colletto e i bordi manica gialli e blu …. dalla nike certe cose non te le aspetteresti …. invece…..

    • JomaViola

      “dalla nike certe cose non te le aspetteresti” è sarcastico vero??

      • yokopoko

        .. si tratta solo di essere coerenti, quando si criticano i piccoli marchi perchè propongono maglie da catalogo a piu’ squadre… si dovrebbe tenere anche presente questa situazione… sono due maglie pressochè “identiche” … parliamo della NIKE il colosso mondiale per eccellenza…. a detta di molti….

      • passionemaglie.it

        Più che a detta di molti parlano i fatturati, Nike prima assoluta.

        • yokopoko

          a be se dobbiamo … badare solo al fatturato non penso ci sia molto da discutere … parleranno anche i fatti. le piccole squadre che scelgono sto marchio, lo fanno perchè dietro c’è una fortunatissima operazione d’immagine… la nike propone design particolarissimi e non sempre convincono, vedere per esempio la maglia che usava quest’anno il Barca in Champion’s (quella gialla e arancione, sinceramente a me faceva proprio schifo). l’importante poi è accettare l’appellativo sgradevole dei tifosi sulle eventuali maglie…

  • squaccio

    Avrei preferito questa come maglia della Juve; detto ciò la promuovo ampiamente come maglia dell’Arsenal.
    Boccio solo il font per le coppe.

  • Luca

    La divisa e’ molto bella, forse le strisce orizzontali sui calzettoni sono troppo strette.
    Sullo sfondo giallo risulta in maniera ancora più evidente la bruttezza del nuovo stemma dell’Arsenal.

  • daniele

    Bello il kit nel completo.sopratutto i calzettoni..I numeri pero’ mi sembrano quelli della championship inglese(serie b)

  • CP

    Bella maglia, ancora più bella la felpa. Trovo invece che il font per le coppe europee non regga il confronto con quello della premier, secondo me il migliore in assoluto.

  • Simone

    Il font “europeo” mi ricorda tanto quello della Sega, già sponsor dei Gunners una decina d’anni fa con la Dreamcast!

    • Pippo

      c’hai ragione, anche a me è venuta subito in mente la Sega(con la esse maiuscola ovviamente)

    • DY

      Cosa mi avete fatto ricordare… Sega Dreamcast, la console più sfigata di sempre! 😀

      Però quella maglia dei Gunners rimane tra le mie preferite di sempre: http://i811.photobucket.com/albums/zz34/robertdenura/SENGKARUT%20MACEM-MACEM/arsenal_dreamcast_3b3_henry.jpg 😛

      • Simone

        La meno considerata, ma avendola ancora perfettamente funzionante dopo tutti questi anni continuo a ritenerla una delle migliori mai costruite 😀

        Chiudiamo l’OT ricordando come anche SEGA comparve su una maglia simile a questa nel 2001-2002 😀

        http://img29.imageshack.us/img29/9826/oikw.jpg

      • pongolein

        ahahah grande la dreamcast…surclassata dalla concorrenza ma pur sempre una consolle che ha fatto la storia, se non altro tutti l’abbiamo “sognata” visto il lancio in grandissimo stile!
        Cmq la mia maglia preferita resta quella con lo sponsor JVC, anche se a onor del vero, l’arsenal ha avuto sempre maglie pazzesche.

        • DY

          La Dreamcast non era affatto male come console, sotto molti aspetti era anzi piuttosto all’avanguardia… ma principalmente fu “sfigata” per due motivi: lo scontro contro il colosso Sony PlayStation, e una serie di scelte suicide del marketing Sega (tra cui l’utilizzo dei misconosciuti Giga-Disc come supporto) che finirono ben presto per affossarla.

          Mettiamola così: all’epoca, la mia PlayStation praticamente finì “fusa” per quanto ci giocammo; la Dreamcast di un mio amico finì invece in uno scatolone dopo neanche un annetto… 😀
          ____

          Tornando a parlare di calcio, tra le mie maglie preferite dei Gunners c’è la “fulmini e saette” del 1995-96 ( http://www.whoateallthepies.tv/wp-content/uploads/2010/11/PA-159317.jpg ); per l’epoca, era anche piuttosto sobria! 🙂 . Ne vorrei tanto rivedere una riedizione secondo i canono stlistici attuali…

        • Simone

          La mia resiste ancora perfettamente funzionante dopo 13 anni, dopo aver cambiato solo due fusibili da 10 centesimi… Diciamo che è come se avessi rinforzato la cucitura di uno stemma o di uno scudetto di una maglia usata tutte le settimane per giocare. 😀

        • pongolein

          ahah sono d’accordissimo con l’analisi di dy, io ero un patito del pc, son cresciuto con il pc in casa da quando posso ricordare (inizialmente era un patetico 486 che lanciava i vari giochi su ms dos, windows versione 3.11 era un programmino come tanti che usavo per disegnare con paint)…quindi sensible soccer, fifa 94, e tanti altri bei giochini della lucas arts…nel 98 mi sono evoluto con un bel pentium II e li subito i vari fifa (dal 96 fino al 2001 con menzione speciale per il 99 nonchè per il rtwc 98) e poi passai alla play 2 nel 02, ma tutti i miei amici avevano la play che surclassò con merito la concorrenza. La dreamcast non resse il confronto anche se come dice l’amico simone, era comunque una signora consolle…trovo solo delle condizioni ambientali sfavorevoli alla sua esplosione! =)

        • passionemaglie.it

          Ragazzi, non voglio essere scortese, ma l’OT sulla Dreamcast inizia a durare troppo 😉

        • pongolein

          ahahahah dai è partita questa discussione “tangente” al tema centrale…comunque si sta mantenendo sui binari dell’educazione e del rispetto reciproco e soprattutto non ci sono ingerenze politiche razziali o comunque delicate!! =P
          Dai dai la finiamo eheh

        • pongolein

          si vede che i tuoi genitori non ti regalarono niente e sei invidioso!!!!
          ahahaha =P

  • Pongolein

    Posso fare copia incolla col commento della maglia della juve? Eheh esprimo lo stesso parere, molto belle, ricordano alcune Trionfali stagioni passate (ricordo il modello della stagione 04-05) e trovo giusto riproporre modelli del vincente passato che sono classici ed evocativi.
    Voto 7, come per La juve visto che è uguale. … Ehehe pertanto faccio bene a volermi tenere Adidas, nonostante qualche licenza stilistica di troppo che si son concessi ultimamente, son sicuro che nessun altro top club europeo presenterà due giorni dopo di noi una maglia identica. =)

    • DY

      L’unica cosa in comune che hanno le divise away 2013-14 di Juventus e Arsenal, è il fatto di essere entrambe due maglie a polo. Per il resto, sono completamente differenti in tutti i particolari (template, colletto, scollo, bordini, tonalità di giallo…).

      Non so proprio dove tu veda due maglie “identiche”.

      • pongolein

        suvvia….capisco la difesa a oltranza, ma a cambiare i colori e qualche rapporto dimensionale per proporre poi lo stesso modello è qualcosa a cui nike ci ha già abituato. Ovviamente l’effetto “copia” è enfatizzato dalla simile colorazione…
        Certo non sono uguali, è una constatazione iperbolica, ma negare che sono MOLTO simili è pretestuoso.

        • raido

          Il punto è che effettivamente il modello è diverso, l’unica cosa che hanno di simile queste due maglie è il fatto che sono due polo gialle.

        • DY

          Nessuno sta negando che siano simili… cosa ben diversa dall’affermare che siano “identiche” e fatte con un “copia incolla”, non trovi? 😀 .

          Non c’entra niente alcuna difesa ad oltranza: semplicemente, per come l’hai scritto, il tuo appariva come un guidizio un po’ (un po’ tanto) superficiale…

          Non penso si possa imputare a Nike il fatto che Juventus e Arsenal annoverano come ‘away storica’ un completo gialloblu… suvvia! 🙂

        • pongolein

          beh leggendo anche i commenti degli altri mi pare di capire che il sentimento comune è quello di trovarle simili, se non altro tempistiche e diciamo povertà di inserti fanno si che il paragone sia pressochè immediato, o no?

          Poi per il resto per carità, hai ragione, sono ovviamente ironico e sto esagerando nell’enfatizzare un concetto, non sono ne identiche ne fotocopie, son due maglie dello stesso sponsor tecnico che si somigliano. =)

  • toto’

    la maglia è bella,anke se è la copia della maglia della juve,ora capisco xke nike ha messo i bordini bianconeri e i numeri neri,per dare l’impressione di aver realizzato maglie diverse

    • Liar89

      quoto sia il giudizio che la constatazione sarcastica (oggettiva a parer mio).

  • NicoCast

    Non doveva passare ad adidas??

  • delphic

    La maglia è ben fatta ed è bella come lo sono state tutte le maglie away classiche gialle dell’Arsenal. Niente di nuovo sotto la luce del sole direi.

  • m@dyebo

    Classica maglia away per l’Arsenal come colori,stilisticamente ricorda quasi al 100% la seconda maglia Juve a parte pochissimi accorgimenti

  • rudiger

    Una bella divisa, ma a me piace più il giallo senape degli anni ’70 piuttosto che questo giallo canarino. Come carattere dei numeri mi piace di più quello della Premier, ma anche l’altro non è male. I calzettoni, con le strisce così fitte, mi sembrano anacronistici. Preferisco le hoops più larghe.
    Mi sorprende sempre come grandi e piccoli marchi ignorino completamente i pantaloncini, evitando nel 99% dei casi qualunque personalizzazione. Quando va bene invece i pantaloncini sono modelli da catalogo, altrimenti sono monocolori. Sicuramente è un mercato infinitamente minore di quello delle maglie, però lo stesso dovrebbe valere anche per i calzettoni, che invece sono quasi sempre personalizzati, per i club più in vista.
    Mi piacerebbe che qualcuno del settore approfondisse la questione.

    • toto’

      per me l’unico marchio che personalizza i pantaloncini è macron

      • toto’

        nike e puma fanno sempre gli stessi modelli mentri adidas no

      • Marcomanno

        anche errea lo fa

  • raido

    Il fatto che quella della Juve e questa siano due polo gialle sicuramente non le aiuta, ma vorrei sottolineare che differiscono non solo per i dettagli ma anche per il modello, dunque non è giusto parlare di copia.
    Essendo comunque molto simili, non posso che manifestare il mio apprezzamento per questa bella maglia, così come feci con la maglia della Juventus.
    Il font europeo è secondo me davvero inadatto (se non brutto), mentre quello della Premier ha sempre il merito di migliorare sensibilmente qualsiasi maglia.
    In generale, gran bel lavoro :).

  • mosca

    Il secondo font è imbarazzante, per me, brutto e direi un pò dozzinaro nonchè poco chiaro nella lettura.

    Per il resto mi pare davvero un bel lavoro e migliore di quello per la juve poichè qui è incluso il blu che manca nell’italiana.

    Trovo molto belli i calzettoni e la felpa

  • toto’

    mi dispiace ke la prima maglia sia uguale a quella dello scorso anno 🙁
    avrei voluto vederla con il colletto alla coreana come l’inter, magari blu o bianco,per le maniche invece mi vanno benissimo quelle della scorsa stagione

  • dani

    Io invece ho letto che Puma nn sarà il prossimo sponsor tecnico, c’era scritto su times on line, poi mi sbaglierò ma sinceramente lasciare Nike sarà un grandissimo errore…

    • raido

      Nike ha sempre lavorato bene con l’Arsenal, mi dispiacerebbe vederla con le stesse maglie del Borussia Dortmund con i colori diversi.

  • DY

    Divisa molto bella e “storica”, ma forse l’utilizzo di un blu navy (come ai tempi dello sponsor JVC) l’avrebbe resa ancor più affascinante 🙂

    Non mi esaltano più di tanto, invece, i calzettoni fasciati: le hoops apparterranno pure al glorioso passato del club, ma trovo che un disegno così ‘elaborato’ vada a mal integrarsi con la ‘semplicità’ che contraddistingue invece maglia e pantaloncini.

    L’unica nota davvero “stonata” è però – come avete già fatto notare – nella scelta del font europeo, davvero troppo ‘futuristico’ per un’uniforme dal taglio così classico.

  • Eugenio

    Bellissima, come sempre Nike ottima con i Gunners , stavolta finalmente si abbandona il rosso e passa al blu, molto più elegante. Gran bel lavoro di Nike, che Sta vivendo il suo Risorgimento. Brava.

    Voto 9+

    • Eugenio

      Bella la felpa, il font per le coppe europee é orribile.

  • http://goalislife.blogspot.com FZ

    Il font ‘libero’, come dimostra anche la foto dei giocatori abbracciati, è veramente inguardabile…

    A parte questo, la maglia è davvero bella; a voler fare il pignolissimo, il colletto l’avrei fatto tutto blu senza la rigolina gialla, come le maglie Anni ’70 delle foto.

    Il calzettoni forse stavano meglio all yellow, fatti così avrebbero avuto più senso qualora fosse stata recuperata del tutto la casacca away originale del 1950, come riproposta nel disegno. E quindi con colletto e calzoncini bianchi…

  • Swan

    Maglia molto bella, stile away Juve e home Man U, pulita ed elegante con colletto a polo con righine e bottoncini. Pochi dettagli ma curati e posti correttamente sulla maglia, colori perfetti con il giallo chiaro e blu royal a riprendere i kit anni 70. Bellissime le calze ad hoops strette e bellissima la felpa, fossi un tifoso dell’Arsenal la bramerei.

  • Pierobon

    Molto meglio rispetto alla Away dello scorso anno bellissimi i calzettoni

  • xtm87

    bella…. ma con i font e le toppe della premier è stupenda!

  • Mario

    Una domanda cos’è questa storia dei font per le maglie usate nelle coppe? Non ne avevo mai sentito parlare.

    • Maver

      In inghilterra ogni squadra è obbligata ad usare il medesimo font per le personalizzazioni (al posto di quello ideato dal proprio sponsor tecnico)…credo sia legato al fatto di evitare che alcune squadre presentino maglie con numeri poco leggibili a causa di font troppo azzardati sia per una questione di stile.In premier si utilizza quello che vedi nella foto sinistra.Anche nelle serie minori hanno font appositamente studiati.
      Questo invece non avviene in champions,quindi ogni squadra è libera di utilizzare un qualsivoglia font,in questo caso quello di destra,proposto dalla Nike.

      • mimi

        ma perchè non fare questa cosa anche in italia?

  • LM

    Bellissima, Nike ha voluto chiudere in grande questo glorioso rapporto. Poi per la cronaca, ormai l’accordo è stato già trovato, Puma vestirà i Gunners, ma non mi sorprendeva. Comunque ottimo modello, sopratutto il colletto e i calzettoni mi sono piaciuti moltissimo. Mi piace molto anche la giacchetta, sopratutto il font dei vecchi tempi. Peccato non fare anche una nuova prima maglia, sopratutto perchè quella di quest’anno non mi piaceva molto. Comunque sicuramente promosso tutto a piani voti, Nike mi ha davvero colpito questa volta.

    • pongolein

      ha voluto chiudere alla grande senza realizzare nemmeno una nuova home??? Secondo me è il contrario, si è limitata al compitino fornendo una away carina (ma non esclusiva nel template) che possa piacere ai tifosi visto che evoca fasti del passato (più o meno recente) vincente. Per il resto penso che di certo la nike, sapendo che era l’ultimo anno con i gunners, non si sia di certo scervellata per trovare buone soluzioni stilistiche.

  • lzampa

    stupenda, mi auguro sia questa la maglia del mio hellas il prossimo anno….

    • pongolein

      temo rimarrai deluso…=)

  • cris

    Maglia non molto oginale ma ottimo risultato nel complesso. Pensare che ero convinto che Puma fosse già sponsor tecnico dell’Arsenal da questa stagione

  • Dukla

    Molto bella, lavoro “pulito” e razionale.

  • sergius

    Gran bel kit, su una maglia come questa si può discutere quanto si vuole ma è una dignitosissima seconda maglia di una grande squadra inglese e merita in ogni caso rispetto e apprezzamento. Se consideriamo che i tifosi del Liverpool tra qualche settimana saranno costretti a vedere i propri giocatori in trasferta vestiti da pagliacci, questa merita la standing ovation.

  • Alessandro

    Sempre la solita minestra riscaldata per ogni squadra! Credo che un marchio così all’avanguardia deluda un po’ le aspettative di tutti allorquando propone maglie MOLTO (volutamente in grassetto) simili per i propri top club. Un vero peccato! La maglia comunque, per la sua semplicità (e soprattutto grazie ad uno sponsor ben adattato in essa) risulta assai ben fatta.

  • Simone

    perchè l’arsenal usa la maglia della juventus e la juventus usa la maglia del brasile??!!!

    • Alessandro

      Perche’ il brasile usa la away della nazionale inglese?

      • Alessandro

        Ovviamente mi riferivo al modello (non al colore). La maglia della juventus, dell’arsenal da trasferta e dell’inghilterra sono identiche.

        • raido

          Ripeto, sono modelli diversi, non solo nei dettagli.

  • salvopassa

    Si passa da tamarrate a kit polo con troppa disinvoltura. Un minimo più di personalizzazione non avrebbe guastato.

    Invece applausi all’Arsenal che mantiene la maglia home per due anni, mi pare un sintomo di serietà e corettezza verso i propri tifosi, considerando quanto costano certe maglie.
    Soprattutto su una maglia così “classica” si evita lo stucchevole effetto di minime variazioni ogni anno, di cui il 90% della gente si dimentica dopo poco.

  • Roberto

    Proprio belle!!! Anche i calzettoni mi piacciono molto, questa volta la Nike ha fatto un buon lavoro… Promosse in pieno!

  • Riccardo

    Molto bella ben fatto per la Nike ,azzeccato il colletto , le rifiniture e il completo restante della divisa

    Away 8

  • William

    Che SPETTACOLO!!! 😀

  • Mattia

    Davvero belle, l’Arsenal in giallo mi è sempre piaciuto. Ma, come si dice nell’articolo, il font per l’europa è inopportuno, manco fosse un film di fantascienza 😀

  • Garada – K7

    A prescindere dal giudizio estetico che si può dare della maglia, che per me è comunque positivo, non vedo cosa centri questa versione gialla con l’Arsenal, tanto più considerando che stiamo parlando della prima maglia! Ci eravamo già rassegnati a non avere più bandiere nel calcio, ma che adesso cambino anche i colori sociali da una stagione all’altra, trovo sia abberrante.

    • passionemaglie.it

      Non so dove tu abbia letto che questa è la prima maglia. Ovviamente non è così 🙂

  • Thom

    Non male.. mi ricordano Henry XD

  • Ant

    Ma cosa sono queste maglie pardon polo della nike, sinceramente fanno vomitare, sono da calcio o per passeggio?

    Per me solo adidas dovrebbe fare le divise da calcio.

  • TDX

    Se questa sara’ l’ultima maglia nike per l’arsenal direi che e’ un ottimo addio! E’ vero c’e’ una somiglianza incredibile con la away juventina ma bisogna ricordare che entrambi i kit sono legate alla tradizione di tutti e due i club in questione. Fossero stati proposti in anni differenti avremmo accusato nike di riciclare una maglia dell’anno precedente per un altro club, sicuramente!! Io la vedo cosi, probabilmente nike saluta arsenal con una divisa iconica e tradizionale lasciando un buon ricordo per coprire anche esperimenti mal riusciti del passato, ora la palla passa ai successori chiunque essi siano saranno chiamati a far meglio di questo ottimo kit!

    voto maglia 8.5

  • Brado

    Stupenda! Mi sarebbe piaciuta di più così per la Juventus,mentre avrei utilizzato gli inserti bianconeri o sul blu(stile Bilbao 77)o su un kit completamente giallo.

  • MARCO0890

    Fantastica la divisa di bergkamp, in quel periodo la maglia dell’Arsenal era qualcosa di fantastico, anche i sponsor erano molto belli JVC e SEGA.

  • mattix

    bella maglia…a riguardo e da juventino, debbo dire che questa sarebbe stata più appropriata di quella che ha adottato la società torinese con inserti bianchi poco storici sul colletto e sul fondo manica…infatti se si va a riprendere quella della vittoria champions anni 80, compaiono solo risvolti blu…appunto come questa dei gunners!!!…

  • PINCO

    Stupenda e stratosferica per me la migliore della Premier League.Voto:9,5….Un ottimo lavoro da parte della Nike come nella magior parte dei casi.

  • mimi

    La maglia più bella della stagione 2013/14.. poi quei calzini devo averli!