SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

“Buonasera, sono Marco Parolo, ho un pacco per lei”, con una frase simile 11 tifosi biancocelesti hanno ricevuto a sorpresa la nuova seconda maglia della Lazio 2016-2017. Un’iniziativa insolita e splendida che ha premiato i primi 11 abbonati per la loro fedeltà fin dal primo giorno della campagna abbonamenti.

Tra lo stupore e l’incredulità generale i calciatori Marchetti, Parolo, Immobile, Lulic, Murgia, Hoedt e de Vrij, insieme al patron Claudio Lotito, hanno bussato alla porta degli ignari tifosi per una sorpresa eccezionale.

Seconda maglia Lazio 2016-2017

Domina il colore blu navy, assente dalla stagione 2013-14 quando caratterizzava la terza maglia. Il colletto è a polo colorato di bianco, la cui scollatura si chiude elegantemente con tre bottoni. Sempre in bianco sono l’orlo delle maniche, il bordo inferiore e il consueto ricamo “SS Lazio 1900” sul retro del collo.

Seconda maglia Lazio 2016-2017 F.Anderson

Confermato anche lo slogan “Noi l’amiamo e per lei combattiamo” stampato all’interno del collo insieme al logo del club. Sui lati scorre una banda bianca in mesh traspirante, impreziosita da un bordino celeste a richiamare i colori societari.

Sul pannello posteriore i nomi e i numeri sono applicati in bianco con un contorno celeste. I pantaloncini sono blu con i medesimi inserti biancocelesti della maglia, i calzettoni anch’essi blu con risvolto bianco e una sottile riga celeste sui lati.

Chi di voi non vorrebbe ricevere una sorpresa come quella organizzata dal reparto marketing della Lazio? E cosa ne pensate della nuova maglia away firmata Macron?

  • Il Divino

    Quest’anno macron sta spaccando di brutto

  • Sparrow

    Che dire…una bella polo da passeggio. ..ma per favore. .

  • Faretra

    E’ stupenda!! Bello il colletto, bello il colore e bella anche la striscia bianco-azzurra sui lati (e di solito le strisce sui fianchi non mi piacciono) Bravissima Macron 🙂

  • Edoardo C.

    È molto bella: ottima la scelta del blu secondo me il colore migliore per le maglie da trasferta della lazio, belle le fasce laterali bianche come il colletto ma bordate di celeste. Non mi piace tanto la striscia bianca in fondo alla maglia che però può starci visto che l’hanno ripresa anche sui pantaloncini.

  • David B. Bayfield

    il colletto a polo, stile vecchia UMBRO e recente “tailored” e’ stupendo…altro che polo da passeggio…avanti cois’ Macron

  • superspook

    Colletto ben fatto per quanto mi facciano storcere la bocca i bottoncini su una maglia di calcio. Comunque lo stile “polo da passeggio” lo trovo sempre inopportuno, basterebbe eliminare l’abbottonatura secondo me

  • The Italian Job

    Gente, questa spacca! Molto bella e stilosa.
    Opportuna la scelta del blu navy.
    E la banda laterale bicolore surclassa gli omologhi profili sottili tanto in voga e ormai “vecchi” per quante volte li abbiamo visti.
    Unico miglioramento possibile i bottoni veri nel colletto, ma forse così è più pratica.

  • LucaM

    molto bella e elegante, mi aspettavo l’aquila però. comunque la macron si ririconferma la migliore di quest’anno con le sue maglie. 8/

  • Paolo D

    io quei loghi sulle maglie non li posso vedere, ma averne di maglie così!
    da notare soprattutto nella foto grande come sia discreta la banda bianca e azzurra sui fianchi. Abbellisce la maglia in maniera non troppo invadente. Voglio Macron Sponsor unico di tutta la serie A.

  • Nick 88

    Non so se mi piace di più la maglia o l’iniziativa…. Di un’eleganza che mi ci potrei sposare. (L’iniziativa era gia stata fatta dal Chelsea… Mata che suona il campanello “I’m Mata… The number ten of Chelsea” e consegna la maglia al tifoso sul luogo di lavoro… L’avevo visto proprio qui sul nostro sito.

  • Angelo Di Bello

    Non riesco a farmi piacere il fianco. Troppo troppo bianco. Il colletto è intrigante e vista di fronte e dal retro resta comunque un ottima maglia

  • Fabio Da Forno

    Bellissima, avessero fatto una cosa così per il Padova…

  • Prez

    Non c’è che dire, di un’eleganza spaventosa. Quest’anno bella la prima, bella la seconda e bel(lin)a la terza. Una di queste va comprata per forza. Sulla maglia poi c’è poco da dire. Ottima la tonalità di colore, ottimo il colletto, ottime le finiture sulle maniche, ottimi i bordi laterali e a fondo maglia, ottima l’iniziativa…peccato per i bottoni non elegantissimi, ma passabili su un campo di calcio. Mi chiedo solo se al posto del bianco avessero usato il celeste, comunque resta una maglia tra le migliori della Serie A, 8 1/2.

  • Alessandro Amato

    La scelta di legarsi alla MACRON si conferma, anno dopo anno, sempre più azzeccata.
    Questa maglia è splendida e molto elegante nel colore e nello stile, rendendola così utilizzabile anche come polo per tutti giorni.

    Complimenti alla MACRON.

  • Swan

    Maglia apprezzabile grazie al taglio classico ma non banale grazie agli inserti sui fianchi ripresi anche sui pantaloncini. Calze nulla di che, ma kit nel complesso ben fatto e che spicca nella mediocrità generale.
    Se avessero utilizzato il template del third kit con il navy blue come colore di base sarebbe stata un’uniforme da applausi.

  • aleste85

    la maglia è bella. un qualche particolare in più non avrebbe guastato… sembra un po’ una polo ralph lauren.
    però è una maglia elegante con un bellissimo blu.
    io fossi in macron penserei seriamente di cambiare il logo, perché è l’unica cosa inguardabile delle loro maglie.
    però si conferma miglior sponsor tecnico italiano

  • VEGA

    Ci fosse stato un po’ di celeste sui bordi delle maniche e sulla scollatura dove ci sono i bottoncini secondo me sarebbe stata perfetta. E sarei andato a comprarla di corsa.. Vabbé vorrà dire che ci vado camminando 🙂

  • Fabio Coimbra

    Per me e’ un kit bello e pure elegante… magari il colletto puo’ dare un po’ fastidio al giocatore in partita…

  • squaccio

    Bella ma grave l’assenza della maglia bandiera…

    • Franz

      Io credo che tornerà,magari qualche partita a sorpresa,nel girone di ritorno…

  • LucaM

    quella grigia è la divisa del portiere vero? strane le maniche, le ha completamente diverse rispetto agli altri kit da portiere della lazio, comunque bella anche quella. 7+

    • keep calm and love hypnotoad

      se l’ha indossa Marchetti un motivo ci sarà…

    • Franz

      Comunque è Vero che non sembra una maglia da portiere vista così

  • Eugenio

    Secondo me il set di maglie della Lazio quest’anno ha vinto a mani basse. Un capolavoro. Questa tra l’altro ha in più l’effetto sorpresa, davvero una bella iniziativa, un giusto premio a chi ama veramente i propri colori. Comunque la maglia è bellissima, la cosa che non mi va a genio è il colletto di un colore diverso dal busto, ma in una maglia da calcio ci sta.
    Ottimo lavoro.

  • Renzo

    Bella bella. Nient’altro da aggiungere.

  • Sassà93

    Idea simile a quella del Chelsea ma che importa sono cose bellissime

  • Geeno Lateeno

    Con tutto il rispetto…. sentir suonare il campanello di casa, aprire e trovarsi di fronte Lotito…. insomma… un cardiopatico sarebbe a rischio.
    Molto meglio trovarsi davanti Belèn in microbikini biancoceleste (infarto per infarto: meglio questa opzione)

  • Franco

    Immaginatevi invece Pallotta: “Sono James, scendi che ho una sorpresa per te”. E io dall’altra parte del citofono che gli dico:”Che fai?Cacci li sordi?”
    Scherzi a parte.Non si capisce se la riga bianca sia solo sui pantaloncini o anche sulla maglia, sulla foto della sola maglia non mi pare esserci. Comunque bellissima, forse troppo larghe le strisce bianche sui lati, avrei fatto bianco anche la parte del colletto dove ci sono i bottoni. Voto 7.5.

  • Magliomane

    C’è poco da fare, macron non ne sbaglia una. (beh dai oddio, magari una o due sí 🙂 )
    Comunque sono avanti anni luce a tutti come qualità, cura del dettaglio, taglio etc… non c’è nike o adidas che tengano secondo me.

  • Franz

    Beh, qui per dirla alla Cruciani “siamo al top!” Bellissima: mentre non mi aveva convinto appieno la home, qui il colore scelto è davvero bello e gli inserti oserei dire perfetti. Vista di fronte ricorda la maglia nike della Francia agli ultimi mondiali,che infatti era una bella maglia. Macron,che rimane comunque il brand più ispirato, riscatta un’annata un po’ sotto tono con questo gioiellino. Ora credo,sia giunto il momento di,cambiare logo,dai che vi costa….

  • Tab

    Davvero un bel completo, peccato solo per il (grosso) logo Macron sulle spalle, proprio non riesco a farmelo piacere.

  • Daniele Costantini

    Una maglia davvero molto elegante… il cui unico “difetto”, paradossalmente, forse risiede proprio in questa sua sfacciata eleganza: un approccio stilistico che non si differenzia molto dalla altrettanto classica ed elegante divisa casalinga. Ciò nonostante, una away assolutamente promossa; e in generale, la Lazio si presenta al via della stagione 16/17 con un set di maglie tra i più interessanti d’Italia.