SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Un’esplosione di gusto retrò, così possiamo definire la seconda maglia della Spagna per gli Europei 2016.

Per i campioni in carica adidas ha dato sfogo alla creatività attraverso una grafica a triangoli gialli e rossi che riproduce una heat-map, basata sull’azione del gol vincente di Fernando Torres nel 2012.

Maglia Spagna trasferta Euro 2016

Il motivo a triangoli, un omaggio al gioco della nazionale guidata da Del Bosque, caratterizza anche la trama della prima maglia.

Ai più verrà in mente anche la casacca indossata durante i mondiali del 1994, in particolare nella sfida dei quarti di finale contro l’Italia decisa da Roberto Baggio. Pochi invece conosceranno le “psichedeliche” divise della nazionale di rugby a 7 dell’Inghilterra che proponevano un tema simile.

Spagna-Italia Mondiali 1994

Bakero e Benarrivo, Italia-Spagna 1994

Oltre alla citata grafica notiamo il colletto semplice a girocollo con un riferimento alla bandiera spagnola sul retro, le strisce adidas sui fianchi e la schiena interamente traforata per migliorare la traspirazione.

Seconda maglia Spagna Euro 2016

In bianco sono anche i pantaloncini e i calzettoni, quest’ultimi con il rosso che colora il risvolto e l’acronimo RFEF in giallo.

Il taglio della divisa è aderente e il tessuto è realizzato in poliestere tecnico riciclato al 100% con tecnologia Climacool.

Spagna away pantaloncini calzettoni bianchi

Cosa ne pensate del sapore retrò per la seconda maglia della Spagna a Euro 2016?

  • Matteo Perri

    La foto dell’Inghilterra di rugby arriva dall’immensa enciclopedia FDV.

    • rudiger

      Arriva anche dai miei incubi peggiori 🙂

  • pongolein

    Giusto oggi scrivevo come stanno tornando di moda, rivisitati e, passatemi il termine, “filtrati”, gli anni 90. L’eccesso eclettico e talvolta pacchiano viene reinterpretato in chiave attuale e in un contesto sobrio ed elegante vengono inseriti degli elementi totalmente fuori contesto.
    Il mix è di dubbio gusto e sono sicuro che nelle valutazioni di chi guarda questa maglia risulterà estremamente polarizzante: o la si odia o la si ama. A me intriga ma non sono sicuro che mi piaccia, soprattutto per l’effetto che rende una volta indossata, anche se la trovata di riprodurre la traccia del calore sul gol decisivo dell’ultima kermesse continentale è geniale.

  • http://www.studiotaag.com Angus

    OT: quando usciranno le divise Nike (che in realtà saranno giusto un paio)
    Adidas per l’Albania non propone nulla? Possibile proprio un passaggio a Nike?

  • vittorio

    MERAVIGLIOSA! nulla da aggiungere. Poco tempo fa sullo speciale anni novanta si parlava di stampe e trasfert troppo vistosi ma guardate che meraviglia questa maglia?
    Voto 10 e lode

  • LORENZO 70

    in due giorni siamo passati dagli anni 80 agli anni ’90. sigh! sob! 🙁
    fosse una magli da allenamento pero’ non mi dispiacerebbe nemmeno…

    • LORENZO 70

      ps, errata corrige: maglia, ovviamente.

  • Francesco

    ricorda quella dell’allora cecoslovacchia ad italia ’90…meglio questa che la prima maglia

  • Matteo97

    Una delle maglie più belle che abbia visto…Stupenda!

  • Luca L.

    Semplicemente meravigliosa! Una rielaborazione azzeccatissima! Maglia da 9! Curioso di vederla in azione!

  • Fabio

    Sarebbe stata più bella se avessero fatto la maglia interamente bianca e le strisce rosse esterne e gialla interna;questa mi sembra una t-shirt da tedeschi (con tutto il rispetto per i tedeschi).

  • Magliomane

    Vi diro, a me che non piacciono le bizzarrie, questa piace parecchio.
    Finalmente hanno licenziato i designer dediti all’alcolismo all’adidas, solo ottimi lavori per ora in vista degli europei!

  • squaccio

    Forse la migliore tra le seconde maglie adidas viste, ma non mi esalta.
    Voto: 6

  • Francesco

    certo da lontano sembra la maglia di qualcuno che si è versato un piatto di pasta al sugo addosso

  • sergius

    Molto meglio la ritrovata sobrietà della home, ma anche questa ci può stare.

  • icowin

    boh.. a me pare un pastrocchio sinceramente

  • http://www.liberopensiero.eu Simone

    Questa mi lascia il dubbio sul numero: rosso, azzurro, blu navy o nero?

  • Daniele Costantini

    Con questa proposta, diventa assolutamente palese il richiamo anni ’90 per la Spagna. Una ‘pazza’ maglia che, lo riconosco, può piacere o meno: a me, sono sincero, fa letteralmente impazzire! 😛

    In particolare, apprezzo molto la rielaborazione apportata agli storici triangolini, che rispetto al modello ‘lineare’ di USA ’94 diventano oggi quasi delle dinamiche onde d’urto pronte a propagarsi dallo stemma. Dal cuore. Un effetto molto ‘nazionalista’, peraltro in un momento storico in cui l’unità spagnola sta forse rischiando come non mai…

    Una divisa che si candida seriamente al podio delle migliori proposte di Euro 2016, e personalmente una maglia che credo avrà molto successo fra i tifosi, trovandola adatta da vestire, per il suo design, anche nella vita di tutti i giorni.

    E circa rimandi storici extracalcistici, a me (ma immagino anche ad altri appassionati di motori) questa maglia ha fatto tornare in mente la livrea 1994 della Footwork Arrows F1 – anche se qui, la trama più che triangolare era pixelata -: https://c2.staticflickr.com/8/7258/13413113085_0b4e177468_b.jpg 😉

  • Swan

    Gli anni 90 si distinsero per la varietà di templates e colori, con il risultato di maglie estremamente belle o estremamente brutte.
    Per quel che mi riguarda i templates astratti/futuristici rientrano nella seconda categoria: non mi sono mai piaciuti, quindi non apprezzo questa away della Spagna per nulla.

  • MOSCA

    Il vero sapore retrò è nell’allacciatura delle scarpe di Benarrivo!!

    Maglia pazzesca, da avere assieme alla home

  • Cgol27

    Bella l’idea ma molto male la realizzazione a mio parere… Troppo vistoso e pasticciato il disegno davanti che anche a me fa pensare a una macchia di sugo! Bocciata, voto 5+.

  • ciobi1984

    Nulla di speciale… e poi troppo arancione per non rischiare di confondersi con altre divise rosse… secondo me la vedremo molto poco… abbastanza illogica come scelta…

  • adb95

    A me piaceva molto di più l’anticipazione filtrata quest’estate. Triangoli più piccoli e meno invadenti

  • luca

    fanno sempre la stessa roba,non sanno piu dove sbatte la testa.
    lo vedete gli tocca riprende stili di 20 anni fa,sono i peggiori fanno veramente una peggio dell’altra..anche se x fa peggio di quella dell’italia con quell’oro ce ne vole eh!

  • Eugenio

    Anch’io mi schiero tra quelli a cui piace da impazzire questa maglia: Davvero un capolavoro, se vogliamo anche meglio della versione degli anni 90.
    Geniale, ma i problemi sono sempre i soliti che rovinano tutte le maglie: la mancanza di un colletto praticamente, dato quel girocollo messo così solo per far passare la testa e poi il grossissimo errore della vestibilità. Cioè, sembra una maglietta intima, è incredibile come rovini tutto.
    Comunque, rimane un capolavoro: adidas continua a stupirmi.

  • FDV

    La trovo fantasticamente audace. Bella davvero.

    • yido

      Maglia dell’anno

  • Renzo

    Ottima T Shirt… per andare in spiaggia.

  • Vito76

    Non e’ una divisa che mi fa impazzire ma se non altro si e’ tornati dopo anni al bianco per la divisa away della Spagna dopo il giallo senape degli Europei del 2008 ed il celeste di quello del 2012.Anche per la divisa da trasferta l’Adidas stavolta e’ voluta tornare alla tradizione rispolverando il bianco ed inserendo questi triangoli gialli che si vanno ad infittire nella parte superiore e sinistra della maglia con una bella spruzzata di triagoli rossi sul cuore dove e’ apposto lo stemma e le tre strisce rosse sui fianchi.A molti puo’ risultare pacchiana e magari neanche a me piace cosi’ tanto pero’ bisogna dire che e’ una divisa da trasferta di fantasia con questi triangoli che danno un effetto spruzzo visti da lontano non essendo disposti in maniera lineare ma un po a casaccio.Attualmente vista senza nomi e numeri dietro e senza i numeri ripetuti in piccolo nella parte anteriore la maglia appare molto spoglia pero’ credo che quando la vedremo con la numerazione e i nomi la casacca apparira’ piu’ piena.

  • Stavrogin

    Apprezzo il coraggio, ma il risultato non incontra i miei gusti…

    Bene però adidas in generale per questi Europei, novità graditissima la scomparsa delle strisce sulle spalle, apprezzo nelle prime maglie il recupero della tradizione e sulle seconde delle idee invece più audaci.

  • Antonio

    Oscena.

  • Mr.74

    Bello il template, accattivante la vestibilità, mi piace anche in questo caso, l’idea di adidas di eliminare le tre strisce dai pantaloncini, discutibile(ma non in assoluto pessimo) anche in questo caso…lo spostamento delle tre strisce dalle spalle ai fianchi. Al netto delle considerazioni precedenti, ciò che per me rende davvero inguardabile e bocciatissima questa maglia, sono i vomitevoli triangoli. Più che la casacca del 1994, questa trama è molto assimilabile, ad una vecchissima maglia della Russia, sempre prodotta da adidas, e ugualmente pessima per l’orrenda grafica.

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Maglia pienamente in stile anni ’90, e non mi dispiace poi così tanto. Certo veder oggi una casacca così mi lascia un po’ stranito, ma dopo tutto ci può stare. Anche se sinceramente l’avrei vista meglio (così come quella del Giappone away) come maglia da allenamento o pre-match.
    La texture a triangoli a me ha ricordato i triangolini presenti sulle divise dell’Italia firmate Diadora del 1994, in particolare la maglia da portiere (http://www.futbolred.com/contenido/otras-ligas/noticias/enero9al162013/IMAGEN/IMAGEN-12525561-2.png). Pur sempre di anni ’90 si tratta.

  • Luca

    Mi permetto di segnalare anche una maglia della Gran Bretagna di rugby a XIII firmata Umbro dei primi anni ’90.

    https://scontent.cdninstagram.com/hphotos-xft1/t51.2885-15/s640x640/sh0.08/e35/11351834_819694931480733_306457788_n.jpg

  • Paolo73

    Molto kitsch… sembra che i giocatori siano reduci da una corrida dove sono appena stati incoronati dal toro!
    La maglia interamente bianca sarebbe probabilmente stata di aspetto eccessivamente povero, ma questa soluzione a mio avviso è assolutamente inguardabile.

  • Paolo73

    Volevo dire “incornati” da un toro. Maledetto autocorrettore! 😉

  • Mattia Cavallo

    Curioso il posizionamento delle stripes adidas

  • Luca A.

    Per me è bellissima, finalmente un po’ di estro vintage rivisitato! Promossa, spero di vederla in azione agli europei!

  • Alberto

    Dopo averla vista nell’amichevole di giovedì confermo la prima impressione: è per distacco la maglia migliore dei prossimi europei. Una ventata di freschezza in un panorama abbastanza arido dal punto di vista creativo.