fbpx

Gli azzurri diventano verdi! Puma ha presentato la nuova terza maglia dell’Italia 2020-2021 che esordirà il 12 ottobre a Roma contro la Grecia, una partita che potrebbe qualificarci matematicamente ai prossimi Europei.

Maglia Italia Rinascimento verde Puma

Il kit “Rinascimento” segna una nuova era per la Nazionale nel momento in cui un gruppo di giovani calciatori sta conquistando un ruolo importante nella rosa azzurra. Con motivi ispirati ai tessuti e all’architettura del Rinascimento, il colore verde del kit rievoca la maglia verde indossata dall’Italia durante la vittoria per 2-0 contro l’Argentina nel dicembre 1954 allo Stadio Olimpico di Roma.

Dopo quell’occasione, le Nazionali giovanili hanno adottato il verde come kit casalingo. L’azzurro, infatti, è rimasto per anni un’esclusiva della Nazionale maggiore, un obiettivo da raggiungere per i giovani in maglia verde.

La nuova terza maglia presenta un colletto a polo blu navy con la scritta “Italia” e il tricolore ricamati sul retro, sul petto il logo Puma e lo stemma della FIGC sono dorati. La grafica rinascimentale ricopre la parte frontale e le maniche.

I pantaloncini sono verdi, così come i calzettoni il cui risvolto è bordeaux.

Il kit fa parte di una più ampia collezione caratterizzata dalla grafica rinascimentale creata in esclusiva per la FIGC con l’obiettivo di dare un’ondata di novità sia in campo che fuori.

La maglia in Italia-Grecia

Come giudicate questa novità firmata Puma per la nostra Nazionale?