SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning



Ironica, irriverente, anticonformista e coinvolgente, è arrivata la presentazione delle nuove maglie del St.Pauli, squadra appena retrocessa in Zweite Liga. Nonostante l’increscioso evento è riuscita a radunare centinaia di tifosi per posare con la nuova casacca braun-weiss, ancora prodotta dalla tedesca Do You Football.
Collage St. Pauli trikot
Questo photo shoot collettivo, al quale hanno partecipato uomini e donne di ogni età, alcuni con animali domestici al seguito, è stato l’occasione per presentare anche le due divise di riserva del club, con dei modelli “d’eccezione”.

Presentazione maglie St. Pauli 2011-2012
Dopo la maglia double-face della scorsa stagione si torna alle strisce verticali bianche e marroni, con un design molto semplice e pulito. Lungo le strisce marroni, quasi impercettibile nella trama del tessuto è ripetuto il nome del club.  Colletto a polo bianco come i calzoncini, mentre i calzettoni sono a strisce orizzontali bianche e marroni.
La maglia del St.Pauli 2011-2012 firmata Do You Football

La seconda maglia, anch’essa palata, vede l’utilizzo di due tonalità di marrone, con la più chiara estesa anche ai pantaloncini. Materiale lucido e colletto a girocollo. I calzettoni a strisce orizzontali riprendono i colori della maglia.
La maglia away 2011-2012 del St.Pauli firmata Do You Football

Per la terza divisa, predominanza del rosso, colore principale dello stemma del St.Pauli e strisce verticali quasi “alla brasiliana”, con delle righine bianche a separare il rosso dal marrone. Colletto marrone a V, calzoncini completamente rossi ed anche in questo caso i calzettoni riportano in orizzontale i colori della maglia.
La terza maglia del St.Pauli 2011-2012

Aldilà del giudizio sulle divise, colpisce la capità di questo club di coinvolgere i suoi tifosi in iniziative come questa, anche dopo una stagione che li ha visti arrivare ultimi in Bundesliga.

Vi piacciono le nuove divise del St.Pauli e il modo in cui sono state presentate?