SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Qualche settimana fa uno degli abbonati del Blackpool FC, squadra militante nella Championship inglese (l’equivalente della nostra Serie B, ma con molto più appeal), è stato sorteggiato come vincitore del concorso indetto dalla stessa società, per collaborare alla realizzazione della terza maglia dei Tangerines 2014-2015.

Jonathan Westhead nella sede Erreà

Come forse non tutti sanno, lo sponsor tecnico è l’italiana Erreà che ha ospitato il fortunato tifoso Jonathan Westhead presso la sua sede nella provincia di Parma.

Jonathan, accompagnato per l’occasione da Richard Wild (Head of Retail del Blackpool), si è messo subito all’opera proponendo alcune varianti che, secondo il suo gusto, potevano essere ideali per caratterizzare il progetto della nuova divisa. Il team di designers di Erreà ha eseguito le direttive suggerite dal tifoso prescelto, sottoponendogli poi il lavoro svolto.

Opzioni terza maglia Blackpool 2014-15

Il fan ha finalizzato ulteriormente i kit proposti, consigliandone in aggiunta un altro in seguito ad un modello visto durante il soddisfacente tour dell’azienda. Da qui sono venute fuori le sei finaliste, attualmente al voto di tutti i tifosi sul sito ufficiale, e tra cui, nella giornata di domani, sarà sancita la vincitrice secondo i gusti di tutti i supporters che hanno voluto partecipare all’iniziativa, esprimendo la propria preferenza.

Il progetto di collaborazione Blackpool-Erreà è una novità assoluta, anche se Macron, lo scorso anno, si rese promotrice di una simile iniziativa per il coinvolgimento diretto dei tifosi.

Apprezziamo moltissimo proposte di questo tipo, dal momento che si fidelizza ancor di più il tifoso, e la partnership Blackpool-Erreà simboleggia le ottime strategie di marketing del produttore emiliano che sta facendo un buon lavoro sia in Italia che all’estero. E voi, cosa ne pensate?