SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Il debutto del Trapani Calcio in serie B mette il sigillo alle serie di promozioni dalle categorie inferiori ottenute nelle passate sei stagioni. I siciliani alla loro prima apparizione sul palcoscenico del campionato cadetto hanno presentato le divise per la stagione 2013-2014, realizzate da Macron che collaborerà con il club trapanese per le prossime due stagioni.

Tre kit per i giocatori e due per i portieri vestiranno l’undici siciliano per questa stagione. Vediamoli nel dettaglio.

Maglie Trapani 2013-2014 Macron

L’home kit è incentrato sui colori sociali del club: maglia granata con una fascia bianca posta solo sul petto che fa da sfondo allo stemma delle cinque torri e al nome dello sponsor tecnico, ripreso sotto forma di marchio anche sulle maniche. Gli stemmi stilizzati della città e quello della Sicilia arricchiscono la banda bianca subito sotto il lettering ‘Macron’. Subito sotto lo sponsor commerciale.

Il contrasto del bianco lo ritroviamo nel collo a polo senza allacciature e nelle rifiniture della maglia che consistono nelle bordature delle maniche, negli inserti triangolari posti ai lati inferiori della casacca e nel corsivo di Trapani Calcio sul retro del collo.

Maglia Trapani 2013-2014

Rimanendo sul pannello posteriore troviamo nome e numero dal font  geometrico, riempiti anch’essi in bianco, che accompagnano il secondo sponsor commerciale posto su fondo maglia. Granata sono anche i pantaloncini rifiniti dagli stessi inserti triangolari della casacca e completati dalle varie patches, mentre i calzettoni sono rifiniti da una fascia bianca a ridosso del bordo, richiamata dallo stemma Macron sullo stinco.

Trapani-Pescara Serie B

Il kit da trasferta è, invece, la riprosizione in negativo della prima divisa: sfondo bianco e dettagli in contrasto granata. Vale a dire, tutto quello che nell’home kit era bianco è diventato granata e viceversa. Pertanto, a parte l’inversione cromatica, non sono presenti cambiamenti evidenti.

Seconda maglia Trapani 2013-2014

Tutt’altro discorso per la terza maglia che cambia radicalmente rispetto alle prime due diventando grigia e aricchita da qualche dettaglio in più. Iniziamo dalla fascia sul petto che diventa bicolore, metà celeste e metà bianca. Il collo rimane invariato nel disegno ma si adegua al colore della maglia che elimina le bordature delle maniche a favore di due inserti sotto braccio uno celeste (a destra) e uno bianco (a sinistra).

Spariscono gli stemmi stilizzati della regione e della città mentre marchi e sponsor non cambiano la loro collocazione così come non cambia il font di numbering e lettering che vengono riempiti in bianco.

Terza maglia Trapani 2013-14

I pantaloncini riprendono il tono grigio della maglia e ripropongono gli inserti rettangolari della maglia in modo speculare: bianco a destra e azzurro a sinistra. I calzettoni ufficiali sono bianchi, ma nell’amichevole estiva contro il Vicenza (unica occasione in cui si è vista finora la terza maglia), ne hanno utilizzato un paio granata.

I portieri vestono una divisa total black con inserti grigio scuro che rifiniscono il collo a giro e attraversano la maglia orizzontalmente da manica a manica. Richiami al bianco sono presenti nel riempimento dei marchi e del nome e numero. Cambia leggermente la geografia del pannello frontale dove lo sponsor tecnico viene centrato e lo stemma del Trapani Calcio viene sollevato tra colletto e spalla.

Maglia Trapani portiere giallo 2013-14

La seconda opzione è andata in scena durante l’ottava giornata di campionato, quando l’estremo difensore granata è sceso in campo con una divisa gialla con inserti neri sul collo e sulle maniche, ripresi dal riempimento dei loghi della divisa.

Insomma, una varietà cromatica per il club delle cinque torri che cercherà di coronare al meglio, magari un giorno con la Serie A, una scalata che dura costantemente da sei anni e che porta ancora una volta il calcio siciliano sotto i riflettori del calcio professionistico.