SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

È partita la nuova stagione 2015-2016 di Serie A che vede al via 20 squadre con le esordienti assolute Carpi e Frosinone pronte a dare battaglia al dispetto dei club più quotati.

Come ogni anno riassumiamo tutte le maglie della Serie A 2015-2016 presentate ufficialmente dalle società e realizzate da una nutrita schiera di brand. Il cambio più significativo è senza dubbio quello della Juventus, passata da Nike ad Adidas, seguito da quelli di Fiorentina e Napoli, vestite rispettivamente da Le Coq Sportif e Kappa.

ATALANTA – Nike

Maglie Atalanta Serie A 2015-2016

Seconda stagione consecutiva per Nike sulle maglie dell’Atalanta che mantengono un profilo semplice, vuoi anche per la tipologia di contratto che non prevede disegni esclusivi. In casa le strisce sono più larghe rispetto al passato con un colletto a girocollo, mentre in trasferta a disposizione c’è una maglia bianca con inserti neri e una totalmente verde fluo.

BOLOGNA – Macron

Maglie Bologna 2015-2016 Macron

Grande novità per il Bologna targato Macron che alle consuete righe rossoblù abbina un colletto a polo bianco rifinito dai colori sociali. La seconda maglia, basata sul template di quella casalinga, è bianca con dettagli rossoblù. La terza maglia è completamente nera, un colore votato dagli abbonati felsinei nella passata stagione.

CARPI – Givova

Maglie Carpi 2015-2016 Givova

Per l’esordio assoluto in Serie A il Carpi si affida a Givova abbandonando Sportika. Il marchio campano propone una prima maglia bianca con decorazioni biancorosse sul colletto a ‘V’ e sulle maniche. La parte frontale è caratterizzata anche da nove righe rosse orizzontali seguite da altre più spesse colorate di grigio. In trasferta ecco lo “stile Arsenal” con una maglia rossa – impreziosita dal motivo a righe tono su tono – e maniche bianche. Infine la terza divisa, nera con motivi biancorossi.

CHIEVOVERONA – Givova

Maglie ChievoVerona 2015-2016 Serie A

Il presidente-stilista Campedelli questa volta apporta solo dei leggeri ritocchi ai completi del ChievoVerona, sempre griffati Givova e personalizzati con alcuni tipici dettagli ispirati alla città veronese: Cangrande della Scala, le Arche Scaligere e il sigillo di Cangrande con il cane rampante.

Le modifiche riguardano il colletto, ora a polo e chiuso da tre bottoni, l’inversione dei colori nella casacca away biancazzurra e la banda gialloblù della terza grigia.

EMPOLI – Joma

Maglie Empoli stagione 2015-2016 Joma

L’Empoli passa da Royal a Joma e presenta una collezione basata su un solo modello virato nei colori azzurro, bianco e nero. Particolare il colletto a ‘V’ con una parte in contrasto. All’interno del collo è stampata la frase “Per l’Empoli combatterem”.

FIORENTINA – Le Coq Sportif

Maglie Fiorentina 2015-2016 Serie A

Le Coq Sportif torna a investire nel calcio e sceglie la Fiorentina per sbarcare in Serie A. Le tre maglie dei gigliati si distinguono per lo stile classico con fini bordini in contrasto su colletto, maniche e fianchi. La manica sinistra su ogni casacca è impreziosita da un giglio – il simbolo di Firenze – disegnato tono su tono.

FROSINONE – Legea

Maglie Frosinone 2015-2016 Serie A

La seconda matricola del campionato italiano è vestita da Legea che disegna un tris di maglie con il leone assoluto protagonista. Per il Frosinone prima maglia gialla, seconda blu royal e terza bianca, tutte con un colletto a polo in contrasto.

GENOA – Lotto

Maglie Genoa 2015-2016 Lotto

Prosegue il matrimonio fra Lotto e Genoa che sfornano una collezione tradizionale come di consueto, ma con qualche lieve innovazione come la fascia rossoblù sfumata sulla maglia bianca da trasferta. In casa c’è l’immancabile maglia rossa e blu con la scritta “Il club più antico d’Italia”. La terza omaggia il primo scudetto del Genoa ed è blu con lo scudo di San Giorgio sul cuore.

Da menzionare le folkloristiche maglie da portiere di cui una presenta la foto della Lanterna, lo storico faro di Genova.

HELLAS VERONA – Nike

Maglie Hellas Verona 2015-2016 Nike

Grande novità in casa Hellas Verona con la prima maglia che torna alle strisce gialloblù come non succedeva dal 1994-95. Per le partite lontano dal Bentegodi i ragazzi di Mandorlini hanno a disposizione la seconda maglia nera e la terza giallo fluo, entrambe con lo stemma dell’Hellas monocromatico.

INTER – Nike

Maglie Inter Serie A 2015-2016

Se lo scorso anno i tifosi dell’Inter avevano storto il naso per una maglia di rottura con la tradizione, stavolta non potranno obiettare alcunchè sul lavoro di Nike. La prima maglia è super classica nelle sue righe verticali e il colletto a polo. Tradizionale anche la casacca away, bianca con una larga fascia nerazzurra il cui sfondo è formato da una texture a pelle di serpente.

La terza è gialla con sfumature nere nere sulle maniche.

JUVENTUS – Adidas

Maglie Juventus 2015-2016 Adidas

Adidas si presenta con un trittico di maglie frutto del giusto mix fra tradizione e innovazione. La prima maglia della Juventus è a strisce bianconere strette – 11 in totale – con uno scollo a ‘V’ bianco. Più eccentrica la seconda maglia rosa con dettagli neri e fucsia più una banda orizzontale sul petto. Nella terza maglia si sposano il nero e l’oro, quest’ultimo colora anche lo stemma societario e gli sponsor.

LAZIO – Macron

Lazio maglie Serie A 2015-2016

La nuova collezione di Macron per la Lazio è all’insegna dello stile moderno con un gioco di sfumature ad esagoni che caratterizza la parte alta di prima e terza maglia, le quali condividono anche il colletto a girocollo con una lingua in mesh che scende verso il petto. L’aquila della mitica “maglia bandiera”, grande successo della passata stagione, esalta la seconda divisa nera e celeste.

MILAN – Adidas

Maglie Milan 2015-2016 Serie A

Come i cugini nerazzurri, anche il Milan torna ad un look che strizza l’occhio alla tradizione. In casa maglia rossonera con le strisce di uguale dimensione, scudo di Milano sul petto e dettagli grigio scuro. Bianca la casacca away con una fascia orizzontale rossa e striature nere. La terza maglia disegnata da adidas è invece verde scuro con dettagli gialli.

NAPOLI – Kappa

Maglie Napoli Serie A 2015-2016

Kappa torna ai piedi del Vesuvio per vestire di nuovo il Napoli e si presenta con una maglia azzurra su cui spiccano il bianco colletto alto a girocollo e l’inserto triangolare. Seconda e terza divisa si basano sullo stesso template, ma sono colorate rispettivamente di grigio e rosso con dettagli azzurri.

PALERMO – Joma

Maglie Palermo 2015-2016 Joma

Secondo anno di partnership fra Palermo e Joma che hanno presentato tre nuove maglie. La prima è classica, rosa con inserti neri, arricchita da un’aquila impressa nel tessuto. Più moderne la seconda casacca bianca con pinstripes rosanero e la terza verde su cui risalta lo stemma degli anni ’80 raffigurante la testa di un’aquila.

ROMA – Nike

Maglie AS Roma 2015-2016 Nike

Aria di novità nella capitale dove Nike propone per la Roma una prima maglia con due toni di rosso e dettagli gialli su colletto, maniche e fianchi. Merita uno sguardo approfondito la seconda divisa bianca che su tutta la parte frontale presenta una mappa con le meraviglie della Città Eterna. Lo stesso motivo è applicato su nomi e numeri.

Per la terza maglia Nike sceglie un’inusuale combinazione di grigio e nero che investe anche lo stemma del club.

SAMPDORIA – Joma

Maglie Sampdoria 2015-2016

Cambio storico per la Sampdoria che da questa stagione è firmata Joma dopo 11 anni con Kappa. Il brand spagnolo ha inaugurato il sodalizio con la prima maglia blucerchiata, la seconda totalmente bianca e la terza gialla con la fascia posta in verticale. Da segnalare anche una versione speciale in edizione limitata – soli 350 pezzi andati a ruba – denominata “La maglia che ti incoraggia”, la quale sotto lo stemma nasconde un chip che alla pressione riproduce un coro registrato dai calciatori.

SASSUOLO – Kappa

Maglie Sassuolo 2015-2016 Kappa

È stato necessario cambiare sponsor tecnico per vedere nuove maglie in casa Sassuolo. Al posto di Sportika arriva Kappa e la sua linea Kombat 2016. Non muta la prima maglia a righe neroverdi, la seconda è bianca con colletto verde e ampi inserti neri sui fianchi. Identica la terza questa volta divisa nei colori azzurro e grigio.

TORINO – Kappa

Maglie Torino 2015-2016 Serie A

Kappa sforna una collezione per il Torino accomunata da un particolare colletto a ‘Y’. In casa il mitico granata è accompagnato da inserti bianchi, in trasferta i colori si invertono e nel collo viene aggiunta la frase “Cordium consensus vitam parit novellam”. La terza maglia invece fa sognare i tifosi grazie alla sagoma del Toro formata dai nomi dei campioni che hanno scritto la storia granata.

UDINESE – HS Football

Maglie Udinese Serie A 2015-2016

Dulcis in fundo l’Udinese, sempre marchiata HS Football. L’intera collezione omaggia Udine e il Friuli, in casa classica maglia bianconera con dettagli gialli e blu, in trasferta maglia blu con inserti gialli e come terza divisa troviamo una casacca bianca con dettagli neri.

SPONSOR TECNICI

Sono 10 i brand sportswear della Serie A 2015-2016, trainati da Nike che sponsorizza 4 squadre. Subito dietro si piazzano Kappa e Joma con 3 club a testa, seguite a quota 2 da Adidas, Givova e Macron. Un solo team per HS Football, Le Coq Sportif, Legea e Lotto. Grandi assenti Puma e l’emiliana Erreà.

Aspettiamo come ogni anno i vostri commenti, quali sono le novità che avete più apprezzato?