SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Made 100% Chelsea

Ieri abbiamo mostrato le prime fotografie della nuova maglia del Chelsea, oggi è stata presentata ufficialmente.

Maglia blu con scollo a V e il ritorno del colore rosso, queste le principali caratteristiche del nuovo kit Adidas. Lo slogan della nuova campagna, curata dall’artista e tifoso Sir Peter Blake, è “Made from 100% Chelsea”. Qui il minisito dedicato dove troverete video e notizie storiche sui Blues.

Maglia Chelsea home 2010-2011Retro maglia Chelsea Adidas Colletto a V rosso e bianco Chelsea 2010-2011

Il tessuto presenta una rete che dona un design particolare alla maglia con vantaggi per una migliore traspirazione del sudore. TechFit è la tecnologia scelta dalla multinazionale tedesca per la versione player shirt, quelle che indosseranno i calciatori. Nei negozi si potrà invece la maglia con tessuto Climacool.

Primo logo storia Chelsea FC

Spilla raffigurante il primo logo del Chelsea

Vi state chiedendo da dove salta fuori il rosso del colletto e delle maniche? Non è un’invenzione dell’Adidas che ha solo dato un’occhiata alla storia del club londinese.

L’origine del colore è un omaggio ai pensionati militari del Royal Hospital di Londra che sorge nello stesso quartiere, storicamente legati al Chelsea. Pochi, infatti, sanno che il soprannome del Chelsea è “The Pensioners”. Il rosso appare per la prima volta nel nuovo stemma del 1953 con il leone rampante e poi successivamente, nel 1959, è inserito nei calzettoni. Da allora è comparso diverse volte sulla prima divisa negli anni ’80 e ’90, fino al 1994-1995.

Torniamo al nuovo kit per parlare dei calzoncini che sono blu con le strisce Adidas bianche sui lati e lo stemma del club a destra. Due colori invece per i calzettoni, blu e bianco con il leone ricamato sul davanti.

L’esordio della nuova maglia avverrà nell’ultima partita di Premier League con il Wigan, in programma il prossimo 9 maggio.

Il nostro personale giudizio rimane positivo, questa nuova casacca ci piace molto e troviamo che il rosso sia molto azzeccato e ben inserito. Per alcuni è invece fuori luogo, tu cosa ne pensi?