SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

L’Udinese c’ha preso gusto!

Dopo aver utilizzato la maglia home 2014-15 contro Juventus, Napoli e Fiorentina, i friulani hanno indossato ieri il modello da trasferta nella vittoria contro il Livorno.

Di Natale maglia Udinese trasferta 2014-15

Per la casacca away Hs Football ha scelto il colore blu notte con scollo a V e profili bianchi su spalle, maniche e bordo inferiore.

La trama del tessuto è impreziosita da un motivo rigato presente anche sul retro e che prosegue anche sui calzoncini. Nomi e numeri sono stampati in bianco e sono sovrastati dalla scritta “La passione è la nostra forza”, visibile all’altezza del collo.

Seconda maglia Udinese 2014-2015

Udinese kit away 2014-2015

I calzettoni mantengono il blu come colore principale, mentre il bianco fa capolino nel risvolto con una riga orizzontale. Sul polpaccio presentano anche un ricamo con il nome della squadra.

L’esordio è stato bagnato con una vittoria schiacciante, diventerà la maglia fortunata per l’Udinese formato 2014-2015?

  • Marco

    La Hs Football personalmente non mi piace. Un po anonime le nuove maglie del udinese.

    • Marco

      p.s.: per non parlare degli sponsor …. non vedo perchè non posso modificarli per farli mono colore… le maglie si venderebbero di più e lo sponsor sarebbe visibile lo stesso… in questo caso il logo di upim e dacia si poteva fare totalmente bianco senza sfondo …. forse sono l’unico che la pensa cosi

    • Passione Maglie

      @Marco
      Non sei l’unico, ma è una battaglia persa.
      Mantenere i colori rende più facile l’associazione con il marchio e la sua riconoscibilità.

      • rudiger

        Direi che é una battaglia in corso. Se la diamo per persa…

      • Passione Maglie

        @rudiger
        All’estero forse no, ma in Italia è persa. Preghiamo che non arrivi il terzo sponsor.

  • Jak Carate Brianza

    Bella…ma la lega dovrebbe obbligare gli sponsor monocolore

    • rudiger

      “Una” lega dovrebbe “vietare” gli sponsor. Ma sarebbe come pretendere che il dentista vieti le caramelle.

      • vigne

        perchè dovrebbe vietarli?

        • rudiger

          Perché la maglia dovrebbe essere sgombra dalle pubblicità, come lo stemma e la bandiera.

        • vigne

          @rudiger
          mmm si…poi vedi come gli americani senza introiti comprano top players…dai basta con ste fantasie utopiste

        • rudiger

          Li compreranno con le stesse fantasie utopistiche con cui i loro compatrioti comprano i campioni di Nba, Nfl, Mlb e tutti gli sport professionistici.

    • Fly

      Quale lega? Abbiamo una lega?

      • Franco

        Purtroppo la Lega c’è e comanda anche troppo. Spettacoli indegni come quelli degli ultimi giorni(LazioVerona stasera, il derby di ieri sera) di partite clamorosamente pilotate.

        L’Inghilterra insegna: un solo sponsor per maglia, realmente main e associabile, se poi le società si decidessero a rendere stabile lo stesso lo sarebbe ancora di più, oltre che facilmente integrabile nelle divise, posto che i designer pensino una maglia con la sicurezza di inserire un tale sponsor.
        In questo modo contenti noi appassionati, contente le società che potrebbero chiedere più soldi e contento chi sponsorizza, che legherebbe realmente il proprio marchio ad una squadra, enorme bacino d’utenza

  • Janek

    Non sarebbe neanche bruttissima senza lo sponsor “UPIM”…
    Quello “DACIA” non è troppo … invasivo.

  • elkan

    bella e particolare la tonalità di blu scelta..maglia semplice quasi banale..

  • m.

    in tv ieri sembrava essere di un colore tipo… melanzana?! 😀

    vista così è decisamente meglio, per quanto sia scettico sui lavori di HS mi sembra una maglia sobria e pulita.

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    La maglia per semplicità non mi pare affatto male, anzi la trama del tessuto rigato tono su tono mi sembra valida. Non sarebbe stato male profilare anche il colletto. Certo, mi vien da chiedere, perché non utilizzare il giallo al posto del bianco?
    Gli sponsor “colorati” sono un po’ troppo invasivi, monocromatici sarebbero stati meglio e più leggibili. Certo come già detto da PM questa è una battaglia persa.

  • lorenzo

    Bella.. Senza sponsor sarebbe statancora + bella

  • marc0

    Mi chiedo perché non abbiano fatto i dettagli gialli così da risultare blu-gialla, colori del Friuli. Ma risulterebbe lo stesso troppo troppo banale, priva di particolarità e dimenticabilissima.

  • stefano11

    meglio della prima questro è sicuro, ma ha qualcosa di incompiuto…… o il bordino è bianco nero o è giallo , ma in tal caso forse il blu è troppo scuro….

  • rudiger

    Buona. Non eccezionale.
    Massacrata dagli sponsor.

  • hernam

    non male, semplice ed elegante. Peccato per i patacconi davanti.

  • squaccio

    Bella l’idea del blu, pessima la tonalità perchè ieri vista in tv sembrava la maglia della Fiorentina.
    Forse avrei osato anche io i numeri gialli.
    Sufficiente ma molto + bella rispetto alla home.
    Discorso sponsor meriterebbe un capitolo a parte.

  • LM

    Bella, semplice e pulita, il blu notte mi piace molto, ma è ovvio che avrei preferito un blu più inerente alla regione friulana, tipo quello di Lotto 2008-2009, ma anno dopo anno si migliora, dunque sono molto fiduciosi. Pessimi gli sponsor, dopo il Napoli pure un’altra squadra mette toppe a vanvera senza manco pensare il colore della maglia. Spero in una terza, visto che il blu stacca troppo poco dal bianconero. In ogni caso, un modello davvero elegante e piacevole.

  • Swan

    Di questa maglia mi piace la tonalità di blu, per il resto niente di eccezionale anche se si fa preferire alla maglia home.
    Effettivamente i due sponsor diversi in colori e dimensioni stanno troppo male; personalmente uno sponsor, uno solo, non mi ha mai dato fastidio più di tanto, due sono uno sfregio.
    Ma visto come il calcio italiano si sta inabissando temo che in serieA si vedranno presto maglie devastate simil Scandinavia o Sudamerica.

  • ste2479

    vista in tv sembrava di veder giocare la fiorentina..

  • Riccardo

    Bellissima anche se in tv assomiglia a quella della fiorentina..

    Away; 8,5

  • Lord Balod

    Senza fronzoli, risultato finale accettabile

  • gas27

    Mi associo agli altri commenti, maglia sobria elegante e pulita e con un bel colore che però per me ha tre difettini: stacca troppo poco dal bianco nero della home (una terza maglia chiara o con un colore caldo tipo il giallo è quasi d’obbligo), in tv sembra viola fiorentina ma soprattutto è troppo scuro, avrei preferito un azzurro-celeste giusto 2 toni più scuro di quello dell’uruguay o del napoli attuale, magari con bordini e personalizzazioni dorati e un’aquila dorata stilizzata, insomma una maglia-bandiera “tipicamente friulana” ma forse è chiedere troppo per un’azienda come hs ancora troppo giovane per questi livelli ma che sta facendo bene (font gialli su sfondo bianco a parte ma giustamente e prontamente corretti).

  • Fly

    Non mi dice niente, sinceramente

  • Eugenio

    Bella, molto più bella della home.
    Un colore che ho visto poco addosso all’Udinese negli ultimi anni, così mi sta proprio bene.
    Peccato per gli sponsor : la maglia ne è completamente massacrata.

    Voto 8

  • Daniele Costantini

    Come hanno già detto alcuni… se presa per quello che è, ovvero una muta da trasferta, non è certo questo capolavoro di originalità ma è comunque una buonissima divisa, semplice ma ben fatta. A mio avviso, molto più riuscita della tanto criticata maglia casalinga.

    Il problema di questa tenuta away risiede unicamente negli sponsor, inseriti davvero male: da questo punto di vista, l’Udinese è probabilmente la società di A che più paga dazio alla doppia sponsorizzazione.

    Peccato, perché altrimenti la maglia era assolutamente sopra la sufficienza, con una nota di merito verso la bella tonalità di blu scelta, davvero molto elegante: come colore, restando in tema di ‘bianconeri’, mi ricorda la away juventina dei primi anni ’70 (qui indossata da Bremner del Leeds – http://www.mightyleeds.co.uk/images/71bremfairs.jpg ).

  • Riccardo Gerri

    HS orribile…ha prodotto maglie oscene per ora, mille volte meglio la legea! Ma come azz si fa a fare delle magliette così anonime senza particolari e rifiniture? Mi danno l’impressione di essere divise per bambini dell’asilo.

  • Luca

    Ultimamente in Serie A si vedono poche maglie davvero belle, che scempio!

  • Maro
  • andrea

    blu notte ???? ( in HS siete daltonici )ma dai sembra viola dalla tv, un completo di allenamento senza nulla di particolare . ma da dove arriva questa HS?

  • Vittorio

    Questa maglia é talmente differente dalla prima che sembra fatta da un’altra ditta. Detto questo la divisa blu sembra più adatta agli allenamenti che hai match….voto 5

  • salvatore

    ah era blu? in tv sembrava grigio scuro….

  • dex

    mi pare che questa divisa sia già stata usata contro il Bayer la scorsa estate …mi sembra che Pippo lo abbia anche scritto sotto l’articolo dell’anno passato

  • francesco

    ma cosa vogliamo pretendere da un marchio sconosciuto , hanno fatto una maglia bianconera ( classica e uguale a quella dello scorso anno ) , una blu notte ( sembra viola ) senza nessuna idea ( ottima per fare allenamento ) e mi dicono una nera…….che fantasia che ha questa HS

  • Alessio

    Molto convincente, a differenza della prima maglia.
    Peccato per l’invadenza degli sponsor.

  • DavidDiDonatello

    Voto 6.5

    Meriterebbe di più perché il template è molto semplice e pulito e invece di fare accostamenti assurdi hanno scelto bene i colori, però gli sponsor sono troppi e troppo invadenti, specialmente quello dell’Upim che come colori non c’entra assolutamente niente con la maglia (mentre quello della Dacia per lo meno è azzurro e bianco e quindi può starci).

  • lop

    Bella e sensato sponsor Upim sarebbe stata ancora più bella. Bello il font

    8

  • Serotonio

    HS è un disastro. Ferrigno, il proprietario, è un ex calciatore. Si vede. Perché il business delle magliette è fatto senza competenza e passione. Le maglie sono quello che si vede in tv. Ma vi assicuro che il materiale tecnico a corredo (tute di rappresentanza, allentamento, borsoni, ecc) sono moolto peggio. Roba veramente da quattro soldi. Una vergogna per una squadra di serie A.

    • simone

      qualita’ pessima…il design del materiale e’ quello del listino di tre anni fa