SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Il Derby County, dopo il ritorno a Umbro della passata stagione, e dopo un campionato beffardo che lo ha visto perdere l’accesso per un solo punto ai playoff che gli avrebbero consentito di lottare per risalire in Premier League, ha presentato le nuove maglie 2015-2016.

Kit Derby County 2015-16 Umbro

Umbro ha attinto alla sua ricca storia reinterpretando in ottica moderna degli elementi presi dalle casacche che sono state utilizzate in passato dal club delle East Midlands.

PRIMA MAGLIA DERBY COUNTY 2015-2016

Nella maglia casalinga dei Rams la novità assoluta è il motivo, tono su tono, a forma di rombi che si intravede sullo sfondo. Umbro, per il disegno, si è ispirata liberamente al kit usato dal 1991 al 1993, il quale presentava un motivo analogo.

Maglia Derby County 2015-2016 home

Colletto maglia Derby County 2015-16 L'ariete del Derby County sulla casacca Scritta The Rams retro maglia

Il colletto a righine bianche e nere arriva invece dai gloriosi anni ’70, ma in questa versione presenta una scollatura a ‘V’ e sul retro è completamente nero. Le maniche sono rifinite da un orlo nero e dal lettering Umbro.

Il brand inglese ha voluto dare un ulteriore tocco di personalizzazione al retro della maglia, inserendo all’altezza del collo la frase The Rams, Gli Arieti, il soprannome dei giocatori del Derby.

Maglie Derby County 1970 e 1991-93

Le maglie del Derby County nel 1970 e nel 1991-93

 

Proprio l’ariete è lo stemma societario, riportato all’altezza del cuore ma in maniera speculare rispetto al kit del 1991. Lo stemma e il logo di Umbro sono applicati in gomma. Ultimo elemento di spicco della casacca home è la riga nera verticale presente sui fianchi.

Il kit casalingo si completa con i pantaloncini e calzettoni: i primi neri con stemma societario, doppio diamante Umbro e una sottile linea verticale bianca; i secondi neri inferiormente e bianchi nella parte superiore che comprende il risvolto, ad eccezione di una riga orizzontale sempre nera.

Derby County pantaloncini calzettoni neri 2015-16

MAGLIE PORTIERE DERBY COUNTY 2015-2016

Passando all’abbigliamento dei portieri, la prima scelta è un kit interamente nero con tocchi di grigio. La maglia è tagliata orizzontalmente da gruppi di righe formati da quattro strisce grigie che sfumano in alcuni punti.

Pantaloncini e calzettoni sono neri con finiture in grigio.

Maglia portiere Derby County 2015-2016 nera

John Vicars, chief operating officer del Derby County, ha dichiarato: “Siamo lieti di presentare le nuove maglie, abbiamo lavorato a stretto contatto con Umbro per garantire un risultato che ci soddisfacesse appieno e abbiamo raggiunto il nostro obiettivo”.

La seconda e la terza maglia saranno svelate nel corso dell’estate.

Vi piace il lavoro eseguito da Umbro per il Derby County 2015-2016?

  • squaccio

    Molto molto belle, tranne il lettering sulla manica.

    • Baracca

      Nulla da aggiungere.

  • Faretra

    Sicuramente un passo avanti rispetto all’anonima maglia dell’anno scorso; bellissima la trama a rombi, mi piace anche il colletto e il richiamo agli anno 70. Unica pecca: quel maledetto lettering sulla manica.

    • Mro

      Sì, unica pecca di una maglia di una bellezza disarmante per semplicità, impatto, classe. La Umbro, come sempre si conferma il meglio in giro sui campi di calcio di tutto il mondo.

  • Geeno Lateeno

    Bella maglia, anche io penso che il lettering sulla manica sia un pecca, e bella grossa.

    Mi chiedevo inoltre per quale motivo l’ariete ha cambiato direzione rispetto al passato. Errore di stampa? Motivazioni politiche? Scelta autonoma ed insindacabile dell’ariete?

    • Matteo Perri

      L’ariete ha cambiato verso più volte, evidentemente ogni tanto ha bisogno di muoversi 😀

      • Geeno Lateeno

        Oltretutto la razza è permalosa, meglio lasciarlo fare di testa e corna sue

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Bella divisa, dallo stile classico ma moderno (si vedano i rombi di fondo, anche se non mi fanno impazzire). Mi piace molto il colletto. Male il lettering Umbro sulle maniche e peccato per lo sponsor “patacca” molto invasivo.

  • Wasshasshu

    Passi in avanti di Umbro, che dal suo ritorno non sta facendo bene come prima che sparisse. Questa ha buoni elementi di raccordo con la tradizione ed un aspetto piuttosto moderno, nonostante anche la trama a rombi sia un’eredità del passato, in questo caso addirittura un’auto-citazione. Mi sembra strano che Umbro abbia bisogno del lettering sulle maniche, quello sotto il diamante direi che basta e avanza.

  • upuntou

    Se si togliesse la scritta sulla manica, si rasenterebbe la perfezione!

  • Magliomane

    A me umbro sulla manica non da particolamente fastidio.
    Non quanto quella pataccona enorme di sponsor almeno.

    Senza sponsor: 7
    Con sponsor: 5

  • Renzo

    Molto bella e pulita. Peccato la patacca dello sponsor. Bellissimi i calzettoni

  • vittorio

    maglie molto asciutte ed eleganti. superlativi i calzettoni che ricordano i pouchain di udinese e ascoli ’80/81. Molto bella anche la maglia del portiene a tinta unita con effetto tono su tono con le strisce grigie orizzontali sul davanti.

  • pegaso22

    Molto belle, lo sponsor è un po’ invasivo.

    • http://www.forzatoro.net AlessandroP

      un po’…..
      in caso di nebbia, hai un punto di riferimento!

  • Swan

    Trovo sempre bello da parte di un club poter riproporre elementi delle maglie vestite nel passato.
    Sia quella del 1970 che quella del 1991sono classici esempi della tendenza di quei periodi, a dimostrazione del fatto che le maglie non possono essere sempre uguali ma devono evolversi nel tempo.
    Questa del 2015 è un buon connubio tra le due, semplice ma ben curata così come panta e calze.

  • sergius

    Maglia bella, classica e pulita, una lezione per quelli che stravolgono le maglie senza criterio e nessun rispetto per le tifoserie. Bella anche quella del portiere…Umbro è Umbro.

  • Roberto

    Ecco, questa è decisamente una bella maglia: semplice ma non troppo, pulita ma non sciatta e con tutti i dettagli al loro posto! Peccato solo per lo sponsor che rovina un po’ l’effetto, ma su quello ci si può far poco… Capito come si fanno le maglie, care Adidas e Nike? Altro che stripes argentate!

  • Tux

    eleganzissima

  • MOSCA

    Una maglia potentissima per chi, come il sottoscritto, ama Umbro e ne ha visto la parabola da vicino, almeno in questi ultimi vent’anni e più.

    A me ricorda un po ad esempio, la divisa dell’Inghilterra ad italia 90, ma non è indicativo questo concept è old style davvero.

    Non aggiungo nulla, purtroppo il lettering sulle maniche stona e sa più di necessita di uniformarsi agli altri brand per compiacere che non come gesto autentico, ma si può perdonare.

    Una domanda:
    sono il solo che, visto lo stemma Umbro vecchia scuola e la trama a rombi, sia speranzoso di rivedere un escalation delle classiche fantasie Umbro con tutti i giochi di trama in controluce?

    Sono in attesa di un futuro antico con ansia da nuovo collezionismo!

  • Mr.74

    Il lettering Umbro sulle maniche non si può vedere, ed ha un effetto rovinoso su una maglia altrimenti semplice, pulita e senza troppi fronzoli. Ma al di là di questo, qualcosa continua a non convincermi, e parlo in generale, mi riferisco per intero alle nuove collezioni Umbro, non riesco ancora a mettere a fuoco il vero motivo, ma di sicuro non mi entusiasmano.

  • Giovanni

    Molto belle ed eleganti!
    Propio un bel lavoro

  • Janek

    A parte il pataccone rosso (!) dello sponsor, praticamente perfette.

  • MM531

    Umbro un passo avanti alle altre, quando vuole. Notare il colletto: molto simile a quelli Nike della prossima stagione, ma con un tocco in più, cioè quelle righe bianche che caratterizzano la maglia. Posso perdonare il lettering sulle maniche, lo sponsor no. Nota di merito per i calzettoni: veramente bellissimi.
    Voto: 8

  • Eddar

    Spettacolare! Adoro le maglie delle squadre di Championship, il vero calcio inglese. Aspetto le maglie dei rivali Leeds e Forest.

  • F093

    Davvero buona maglia, semplice ma curata nei particolari.

    Concordo con la caduta di stile del lettering sulle maniche.
    Però per onestà occorre anche che noi puristi riconosciamo il merito di aver proposto il diamante nella sua versione più “old style”: meno schiacciato e con “umbro” in minuscolo!

    Nel complesso kit da 8.5…. da mangiare (visto lo sponsor) con gli occhi!!! 🙂

    F093
    old style

  • Fely

    Umbro spacca!

  • Ark

    Grande maglia mi ricorda quella che comprai nel lontano 90 .
    Non ho mai amato i rombi o losanghe in contrasto ma la giudico buona con la storia del Derby

  • adb95

    Maglia pulita significa questo per il mio occhio. Contrasto dove serve (colletto e/o maniche) e quando possibile un tono su tono per non renderla anonima.

  • MKKKX

    semplicemente bella!

  • Eugenio

    Maglia molto bella, pulita, classica.. non ci sono altre parole per descriverla. Quasi perfetta, peccato per quello sponsor che rovina il risultato finale.. bellissima.

  • Luca_M

    bella maglia, come detto più su il lettering sulla manica poteva essere evitato, questa è l’unica pecca. voto 8.

  • albejuve

    Un po’ troppo semplice, per me. voto 6. Mi piaceva moltissimo quella del 1991-93, con i rombi Umbro tono su tono, li avessero riprodotti anche in questa maglia nuova…Occasione persa, peccato 🙁

  • albejuve

    chiedo scusa ho visto ora i rombi tono su tono…rettifico! Voto 7. 🙂