SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Umbro is back, capitolo due.
Dopo l’annuncio del ritorno in Italia il celebre brand inglese ha comunicato la firma con l’Everton per cinque anni.

La notizia arriva dal manager Roberto Martinez al termine di un incontro a Manchester presso la sede di Umbro, in compagnia di un ristretto gruppo di tifosi dei Toffees.

Umbro sponsor tecnico Everton

Dall’1 Giugno 2014 il marchio Umbro tornerà sulle maglie da gioco e sul materiale training di prima squadra, giovanili e sezione femminile. “È stata una fantastica esperienza poter offrire ad alcuni dei nostri fan la possibilità di entrare nel mondo Umbro, introducendoli al design dei nuovi kit per il 2014-2015 e soprattutto poterli informare per primi della nuova partnership”, ha dichiarato Roberto Martinez. Ha inoltre aggiunto: “Tutti al club sono più che entusiasti di vestire nuovamente il diamante di Umbro per la prossima stagione”.

Il rapporto tra Everton e Umbro è il più longevo nella storia dei Toffees. Il diamante ha fatto capolino sulle maglie dal 1974 al 1983, dal 1986 al 2000 e dal 2004 al 2009.

Kit Everton vintage Umbro

Paul Nugent, VP Global Marketing di Umbro, ha commentato: “L’Everton è un club con il carattere giusto, con personalità e tradizione ed è quindi il partner perfetto per Umbro. La prospettiva di lavorare con un club che è ambizioso tanto quanto noi è estremamente emozionante”.

Robert Elstone, Chief Executive Officer dell’Everton, ha dichiarato: “Il club è molto lieto di entrare in questa nuova ed entusiasmante partnership e attende con impazienza di lavorare a fianco del team Umbro per i prossimi cinque anni. Umbro possiede un heritage calcistico senza rivali e si impegna a mantenere la sua reputazione di eccellenza nel design e nell’innovazione. Naturalmente, stiamo iniziando nel migliore dei modi, sulla base di molti anni di lavoro insieme, Umbro vanta una grande affinità con gli Evertonians”.

Il nuovo home kit dell’Everton per la Premier League 2014-15 sarà svelato nel mese di luglio.

  • jojo

    sto notando che alcune squadre stanno abbandonando il marchio Nike (vedi Juventus,Everton) in favore di altri, non è che la Nike stà iniziando a perdere colpi?

    • Marco

      e altre intanto firmano con Nike (vedi Roma)..

    • Niccolò Nottingham Forest

      Non so se Nike “perde colpi” come dici tu ma a mio parere con l’Everton non ha fatto bene. I lavori della multinazionale americana non reggono il confronto con quelli del predecessore Le Coq Sportif.

      • Avp

        Credo che incassare 149 milioni di euro da adidas siano un buon motivo per cambiare!

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Great!

  • rudiger

    Ma è una umbronike o una umbro 2.0?

    • Giangio87

      umbro e basta.

  • qwerty

    Io aspetterei di vedere le maglie prima di esultare…

  • 18maggio1994

    Se è la umbro di sempre potrei comprare la maglia al buio

  • mb–

    la umbro è ottima, ma va presa nelle giuste dosi.
    Secondo me il troppo vintage diventa esasperante se riproposto in ogni occasione. Il marchio inglese a me piaceva specialmente per i modelli ”nuovi”,

  • LORENZO 70

    questa e’ veramente una bella notizia.
    spero solo che la “nuova” umbro, con tutto il background storico che il marchio ha, non si ispiri agli anni ’90.

    • Antonio

      Se non sbaglio il contratto con Nike scade nel 2015. La pertnership con il colosso americano terminera’ in anticipo o la Umbro iniziera’ nel 2016? Ottima notizia comunque, ho visto alcuni modelli Umbro di quest’anno di alcune squadre sudamericane e devo dire che non sono male. La cosa che mi ha sorpreso di piu’ e’ stato il cambio del logo, con il nome Umbro re-inserito sotto i diamanti, effetto molto inizio anni 90.

    • Passione Maglie

      @Antonio
      Inizia dalla prossima stagione, 2014-15.

  • salvopassa

    E’ una grandissima notizia, punto. Poi vedremo i risultati, ma onestamente non si può che essere felicissimi: Umbro è un pezzo di storia, e poi in generale la concorrenza tra sponsor è la cosa più salutare.

  • squaccio

    Mica l’ho capita questa cosa, sembra il vecchio lodo Petrucci di qualche anno fa quando una squadra falliva e poteva ripartire da qualche categoria + in basso…

    cioè la nike ha rilevato umbro, si è fregata le migliori società, gli ha dato un calcio nel sedere ed ora devono ripartire da zero ?

    bah……….se è la umbro di qualche anno fa sono contentissimo, altrimenti non so.

  • Niccolò Nottingham Forest
  • giallu9

    Grande notizia!

  • LM

    Bellissimo, speriamo Umbro ripopoli la premier e l’Europa, ma in particolare la nazionale inglese. Sono sicuro che lavorerà benissimo, o sicuramente meglio di Nike, che ha fatto delle vere porcherie, in più vedendo i modelli fatti in Sudamerica, in particolare il Deportivo Calì e il Santa Fe, si può stare tranquilli. Ora aspettiamo la fine della stagione, e speriamo di poter rivedere il diamante pure in europa, vista la stagione ottima fatta finora dai Toffees.

  • Simone

    Prevedo un’impennata delle vendite delle maglie dell’Everton del prossimo anno tra i frequentatori di questo sito 😛

  • Swan

    Positivo il fatto che Umbro ritorni a vestire un club europeo di buon livello, spero che ne seguiranno altri.
    Comunque gli attuali kit dell’ Everton firmati Nike sono tra i più belli della Premier League.

  • Lord Balod

    Io aspetterei ad esultare, prima vediamo che lavori sarà in grado di sfornare

  • http://www.forzatoro.net AlessandroP

    e cosa se ne fanno dello stemma cambiato l’anno scorso, sembra per volere di Nike (come ha fatto per altri club)?

  • F093

    …sarò un eterno nostalgico ed ingenuo credulone, ma lasciatemi almeno per un po’ sognare che con questo binomio Everton/Umbro ritorni la cura nei particolari, il colore blu intenso, la fine trama lavorata e le eleganti rifiniture degli anni 80/90….

    F093
    old style

  • Fely

    EVAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • francesco

    Che dire, sono molto felice di questo ritorno di Umbro nel calcio che conta.
    Così, tanto per fantasticare, non mi dispiacerebbe vedere il Napoli con il diamante cucito sul petto…sarebbe molto suggestivo!
    Per quanto riguarda Nike, beh, un pò di perplessità ci sono in merito agli scenari futuri; molti grandi team hanno lasciato, vedi l’Arsenal,la Juve e ci metterei anche l’Everton e molti sono in procinto di farlo, vedi il Manchester United che ha deciso di valutare altre proposte prima di rinnovare con il brand statunitense. A questo punto come top teams sono rimasti solo il Barcellona, il Manchester City ed il PSG (purtroppo l’Inter e la Roma non lo sono)…un pò pochi.
    Vedremo

    • teo’s

      Beh ma hanno sempre club di tutto rispetto come Atletico Madrid, ed un insospettabile Galatasaray, che non avrà molto prestigio ma che a fatturato è nella top 20 a livello mondiale (così come l’Atletico). Football Money League 2014 di Deloitte alla mano, dei club sponsorizzati Nike (considerando le squadre future e tolte quelle che già si sa passeranno alla concorrenza, tipo Juve o Arsenal), ben 8 sono nella top 20, a fronte di altri 8 sponsorizzati Adidas. Se si considera la top 10, il rapporto diventa 5:4 per Adidas, Se si considera la top 5, il rapporto è invece 3:2 in favore della Nike. Insomma siamo lì.

      Secondo me il vero dramma è se perdono il Manchester United, che per Nike è, assieme al Barça, una “testa di ponte” pari solo al Real Madrid e Chelsea per l’Adidas. Questo è il numero ideale di grandi club che deve avere uno sponsor tecnico come Nike. Non bisogna farsi ingannare dal numero raggiunto dopo il “saccheggio” ai danni della Umbro.. E poi se è vero che Roma ed Inter non sono (chi ancora, chi più) top teams come i succitati, c’è da dire però che stanno cominciando a rimettersi in gioco con le nuove dirigenze, ed io credo che nel giro di 2-3 anni torneranno ad essere protagoniste ancora in Europa, risalendo di pari passo la classifica monetaria a livello internazionale.

      Quindi, per chiudere, nessun allarmismo in casa Nike. Almeno per ora.

  • stefano T

    scusate quale squadra italiana vestirà umbro?

    • stefano T

      niente ho letto l’articolo scusate avevo capito male 😉

  • Geeno Lateeno

    Dopo questa notizia, penso diventerò un tifoso dell’Everton.
    Erano bellissime le maglie con la striscia di diamanti lungo le spalle, mi pare che ai tempi le avesse anche il Perugia, o sbaglio?

  • ciguy

    Siete sicuri che ci sia da esultare?
    Ho visto alcuni recenti lavori della Umbro (mi pare in sudamerica..ma potrei sbagliare) ed erano imbarazzanti!

  • mosca

    1994, home everton, sponsor nec. La mia prima maglia umbro.

    Non posso che essere felice per questa notizia, can’t wait.

  • http://www.portierecalcio.it/ Gaspare Ressa

    Umbro – Everton: per me è da sempre il binomio perfetto. Sono contentissimo che la casa inglese stia riguadagnando squadre e visibilità.