SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

A cinque anni di distanza dall’ultima sponsorizzazione tecnica degli Hammers, Umbro torna in grande stile presentando la nuova maglia del West Ham 2015-2016.

Kit West Ham 2015-2016 Umbro

La stagione che si appresta ad iniziare sarà anche l’ultima che la squadra dell’East London giocherà nella sua tana, il Boleyn Ground. Proprio questo elemento è stato alla base della creazione del nuovo kit da parte di Umbro – denominato per l’appunto Boleyn Kit – con un omaggio alla storia centenaria del West Ham e in particolare con un richiamo al 1904, anno in cui gli Irons iniziarono a disputare le partite casalinghe al Boleyn Ground, anche conosciuto come Upton Park.

PRIMA MAGLIA WEST HAM 2015-2016

Maglia West Ham 2015-2016 home

Per quanto riguarda la maglia casalinga, il richiamo al kit del passato è molto forte e pregnante; a differenza della divisa adidas dell’anno scorso, dove le maniche non erano celesti, la home shirt ritorna nei canoni tradizionali presentando un claret&blue nella sua più classica coniugazione.

Come abbiamo precedentemente detto, la divisa casalinga 2015-16 è ispirata alla maglia del 1904. Un elemento che Umbro ha voluto traslare da quella divisa storica, pur aggiornandolo, è il colletto. L’elemento di storicità si trova nel doppio girocollo, uno più spesso di colore celeste e uno invece, più interno e aderente al collo, di colore bordeaux. Rispetto alla versione originale il brand di Manchester ha eliminato i laccetti.

Doppio girocollo West Ham Umbro

Per dare un ulteriore tocco vintage, Umbro ha utilizzato il colore oro sia per lo stemma societario sia per il logo del doppio diamante.

Le finiture dorate sono state utilizzate anche per l’omaggio alla casa del West Ham. Sotto lo stemma è presente la dicitura “The Boleyn Ground 1904-2016”, mentre sul retro troviamo una stampa con la stessa sormontata dagli spuntoni dei cancelli di ingresso allo stadio.

Stemma oro West Ham 2015-16 Boleyn Ground 1904-2016 dedica West Ham Etichetta Umbro prodotto ufficiale

Per quanto riguarda i pantaloncini, essi sono di colore bianco, chiusi inferiormente da un bordino claret, colore usato anche per lo stemma del club e il logo Umbro. Il celeste compare invece sui lacci della cintura. La medesima filosofia è utilizzata anche per i calzettoni, totalmente bordeaux e tagliati superiormente da un anello celeste.

West Ham pantaloncini calzettoni home 2015-16

Karren Brady, Vice-Chairman del West Ham United, ha così commentato: “Sapevamo che i nostri tifosi desideravano tanto una maglia speciale che celebrasse questo momento storico di passaggio. Questa nuova maglia ha colpito nel segno, richiamando la linea del primo kit indossato nel 1904 a Boleyn Ground ma anche evocando le stagioni gloriose degli anni ’60 e ’70”.

SECONDA MAGLIA WEST HAM 2015-2016

West Ham away kit 2015-2016

Il passato ispira anche la divisa away degli Hammers, segnata da una banda orizzontale claret – che prosegue perfettamente anche sulle maniche – su base celeste. Al di sopra della fascia troviamo uno sfondo a righe sottili che sul quale sono ricamati il logo Umbro e lo stemma societario in bianco.

Anche qui ritroviamo la scritta ricordo per il Boleyn Ground sotto lo scudetto del club e gli spuntoni dei cancelli dello stadio, stampati sul retro del colletto a girocollo.

Seconda maglia West Ham 2015-16

 

Dettagli divisa trasferta West Ham 2015-16

La maglia rispecchia quella in uso dal 1901 al 1903, quando ancora gli Hammers non erano soliti utilizzare il modello attuale e disputavano le proprie partite al Memorial Grounds.

I calzoncini sono interamente celesti, ad eccezione dei laccetti colorati di bordeaux. Celesti pure le calze, decorate da una riga claret orizzontale a riprendere lo stile della casacca.

Pantaloncini calzettoni West Ham celesti away 2015-16

Come giudicate il ritorno di Umbro e il lavoro fatto per la stagione 2015-2016?

  • Hendry

    Molto belli calzettoni e calzoncini, la maglia in se mi lascia alquanto indifferente…

  • Les Uppercut

    Maglia essenziale, pulita e per questo bellissima. peccato per il font Umbro sulle maniche dei nuovi kit, sembra non essere legato con il resto.

    • raffaele1622

      Quando leggo i commenti che denigrano le scritte “umbro” sulle maniche sono sempre più tentato di mandare una email alla casa produttrice con tutti i commenti allegati e scriverle: a nessuno, ma veramente a nessuno, piace il lettering sulle maniche. basta levatelo cazzo!

      Per il resto, maglia semplice, sobria ma di impatto; bella bella!

    • https://www.facebook.com/pages/Magliette-Granata-We-R-the-legend/870897716290423?ref=aymt_homepage_panel alex_maverick

      perfettamente d’accordo, l’invasione di lettering e loghi da parte degli sponsor tecnici rovina letteralmente maglie altrimenti quasi perfette. vale per il mio toro, la kappa in generale inonda le proprie produzioni di richiami all’azienda francamente inutili ai fini commerciali, ne sono certo. in più la kappa (e la umbro) ha un logo ormai inconfondibile…. basterebbe così poco per aggiungere la classe alla tecnica…. nel caso di umbro è diverso perché é un fenomeno recente. inusuale per la casa (ex) inglese.

  • ciobi1984

    Pulito, sobrio, semplice, elegante. Adesso direte che è il solito commento da fan di Umbro, ma cos’altro vorreste da una maglia di per sè iconica come questa? Mi spiace solo che deve esserci sempre una ricorrenza particolare per ammirare questi lavori così puri e senza fronzoli. Forse eccessiva la scritta Umbro ai lati, ma questa è una gran divisa.

  • 97geo

    ME-RA-VI-GLIO-SA. La maglia più bella della prossima Premier League. Dettagli oro usati benissimo. Solo due pecche
    1Il logo umbro sulle maniche
    2.Lasciare upton park per quella cafonata dell’Ex-stadio olimpico

  • Wasshasshu

    Che meraviglia. Lo dico da detrattore del nuovo corso Umbro, che in generale mi sembra ancora lontano dai vecchi fasti. Questa maglia qui, nonostante il lettering sulle maniche, è veramente bella.

  • amedeo

    maglia classica e molto sobria forse un po’ troppo; poco da dire, a me piaceva molto di più quella Adidas dell’anno scorso, ma questa se la guardi senza stemmi riconosci che è la maglia degli hammers.
    Voto maglia Home:7

  • Magliomane

    E’ “LA” maglia del west ham, quindi chi ama la maglia del west ham sara’ senz’altro soddisfatto.

    Sullo sponsor mi ripeto ancora e mi ripetero’ sempre: BASTA sponsor di scommesse sulle maglie di calcio!

    • NelloStileLaForza

      Per sempre al tuo fianco in questa battaglia, Magliomane.

  • pegaso22

    Bella bella.

  • NelloStileLaForza

    Maglia semplice, classica, altamente identificativa.
    Se io fossi Umbro: no al lettering “ignudo” sulle maniche, al massimo altri due doppi diamanti color vinaccia con scritta sotto, come sul petto.
    Se io fossi West Ham: no sponsor che contengano la sillaba “Bet”.
    Se io fossi me, il che in fondo è probabile: se la trovo senza sponsor, me la compro.

    • Federico

      Sul sito ufficiale del West Ham senza sponsor la trovi a 47€

      • Andersrain

        Ciao Federico, ti allego la risposta ufficiale da parte dello store del West Ham (purtroppo…).

        Dear Andrea

        Thank you for your e-mail and query.

        Unfortunately the new home shirt cannot be ordered without the logo, all our new replica shirts have the BETWAY sponsor, our junior shirts are plain this season, this being as we are unable to have this logo due to being a betting company.

        Apologies for any inconvenience that this may have caused.

        Kind Regards

        Daisy

        West Ham United Online Store.

        • NelloStileLaForza

          Peccato.
          Temo che la junior shirt mi vada un po’ piccola…
          Andrà bene come regalo per i giovani di casa.

  • MOSCA

    Inizio il mio post ricollegandomi ad un commento letto sopra.
    Personalmente credo che se non fosse per il lettering sulle maniche, il nuovo corso Umbro non è poi così differente dalla propria storia.

    Mancano le fantasie in controluce è vero, ma si è persino reintrodotto il vecchio logo minuscolo e le etichette ” official licensed. ..”.

    A tutti gli effetti pare una replica di una maglia anni 80.

    Nel caso specifico, tutto è curato, come tradizione impone.
    Il lettering é tremendo é vero ma sono persuaso che presto lo annienteranno.

    Di brutto davvero semmai, c’è lo sponsor, quello si che fa parte dei tempi d’oggi.
    Brutto nella grandezza e deprecabile come origine.

    • Wasshasshu

      È vero che il nuovo corso riprende vecchi elementi, ma molte maglie, mi riferisco a quelle per la stagione appena passata, non sono state all’altezza, sembravano fatte in maniera decisamente approssimativa. Derby County e West Ham sono due ottime maglie e se questa è la direzione che Umbro intende (ri)prendere, non posso che esserne soddisfatto.

      Per quanto riguarda la questione sponsor, io nel mio piccolo non ho mai comprato, né comprerò mai (ed è un peccato perché questa maglia sicuramente vale i miei soldi) maglie che sponsorizzano aziende di scommesse, e spero di non essere l’unico.

      • NelloStileLaForza

        Non sei l’unico, Wasshasshu

  • Luca_M

    bella maglia, peccato per la scritta nella manica sinistra. speriamo solo che i numeri non siano d’oro. così è da 8/.

    • gabbo

      Tranquillo il font in premier lo mette la FA. quello con il leone

      • Iac88

        Beh c’è anche l’oro fra le opzioni del font della Premier League.

  • Fely

    Voglio il “mio” Milan con Umbro!

  • 8gazza

    Il mio West Ham vestito da West Ham
    Essenziale, pulita, tradizionalista…stupenda!

  • dario

    Molto meglio Macron.

  • Renzo

    Per la mia seconda squadra (dopo la Samp) ottimo lavoro di Umbro. La Adidas dello scorso campionato non era malaccio ma non era la maglia degli Hammers! Molto bello il doppio colletto a girocollo senza interruzioni (vedi Nike), naturalmente bentornate le maniche celesti, belli i calzettoni. Insomma, pulita, elegante e senza inutili fronzoli. Piccolissime pecche: avrei messo un bordino Claret in fondo alle maniche e i calzoncini un pochino anonimi. Elegante lo stemma dorato ma preferisco quello tradizionale. Insomma Up the Hammers! Che quest’anno parteciperà anche ai preliminari di Europa League e che, purtroppo, a fine stagione lascerà Upton Park

  • Alessio

    Bellissima.
    Dieci e lode.

  • vittorio

    Bella e tradizionale forse si poteva fare di più sui calzettoni ma così com’è è una bella visiva con la caratteristica cura Umbro sul colletto! Bel colpo

  • Vincenzo

    Bellissimo lavoro da parte di Umbro come sempre riesce a dare ai suoi lavori un tocco di originalità pur non violando la maglia,in questo caso per chi ama le maglie da collezione questa non può mancare

  • Swan

    Ottima maglia in stile vintage che effettivamente ricalca il template di quella del 1904.
    Nulla da eccepire, ottimo lavoro da parte di Umbro; anche lo stemma con i contorni dorati non stona visto che anche in quello tradizionale gli elementi in oro non mancano.
    Tra l’altro pare che sarà l’ultimo stemma con il Boleyn Castle, dall’anno prossimo solo i due martelli incrociati e l’aggiunta della scritta London.
    Aggiungo che se fossi un tifoso degli Hammers sarei straincazzato a dover traslocare dall’ Upton Park.
    Tornando al kit, normalmente direi che panta e calze sono troppo anonimi ma, essendo un kit vintage che si rifà ad uno già esistente, la scelta è appropriata.

  • F093

    Maglia molto bella, template azzeccato, colori perfetti.
    Pantaloncini bianchi d’obbligo ma non banali grazie alla righina ed i laccetti a contrasto.
    Completano il kit dei calzettoni semplici ma perfetta armonia cromatica con il resto.

    MAI apertura agli sponsor di scommesse. La vera droga invisibile.

    Per il lettering umbro sulle maniche, temo che ormai dovremo farcene una ragione. Ma che almeno venga abbinato ai colori della squadra (qui il claret sarebbe stato meglio!)

    Voto: 8,5 (10 al kit, -1 per sponsor e -0.5 per Lettering)

    F093
    old style

  • LORENZO 70

    senza parole.
    cento di queste maglie!
    addirittura meglio di macron (detto da un adidassomane).

  • squaccio

    …se non fosse per quell’umbro sulle maniche…

  • Francesco

    Molto old school, credo che per tradizione, storia e significato abbiano proprio colto nel segno! Bellissima

  • MM531

    Sono uno stolto: credevo il Derby County fosse il non plus ultra della nuova umbro, ma evidentemente ero in errore. Fantastica, semplicemente fantastica. 10, e se una squadra tirerà fuori una maglia migliore di questa per l’anno prossimo, mi farò il ciuffo dei colori della squadra. Per una settimana.

  • Angel94X

    Maglia speciale nella propria purezza e semplicità.

    Bello il ritorno al classico modello Claret&blu e preziose le finiture in ore accompagnate dall’intrigante soluzione del colletto a doppio girocollo. Insomma, risultato in perfetto stile Umbro che tiene alta la tradizione del West Ham.
    Commenti ulteriori risulterebbero sprecati.

    Voto finale 7 e mezzo, ma semplicemente perché per il mio modo di vivere i completi, la semplicità non sarà mai eccellenza.

  • FDV

    Beh, una signora divisa, essenziale in tutta la sua bellezza.

    Dettaglio più bello il girocollo. Molto buono anche l’effetto dello stemma dorato.

    Forse la tonalità di celeste sarebbe potuta essere un po’ più..vintage, anticata. Magari evitabile anche il lettering umbro sulle maniche.

  • https://www.liberopensiero.eu Simone

    Questo è il West Ham United Football Club.
    Non c’è altro da aggiungere.
    Questa è la divisa definitiva.

    10/10 would buy

  • Fabio

    La maglia mi piace molto, senza sbavature, anche lo sponsor non è invasivo; complimenti a Umbro

  • Eugenio

    Maglia appropriata, perfetta. Non voglio trovare difetti per rovinarla. Molto bella, ma soprattutto appropriata, omaggiando infatti al meglio il Boleyn Ground.
    Bellissimo il girocollo, con quel celeste effettivamente un po’ moderno rispetto al contesto.
    Comunque, da 10.

  • Mr.74

    Molto bella, direi la migliore maglia Umbro dal suo recente ritorno sulle scene. Naturalmente il caratteristico stile della maglia del West Ham, e il suo suggestivo abbinamento di colori, facilitano l’opera, che per me merita abbondantemente un 8 1/2. Nota dolente il solito lettering umbro sulle maniche, che ahimè sembra un leitmotiv inamovibile, peccato, perchè specie in questo caso, ha un effetto davvero negativo su una maglia decisamente accattivante.

  • Peppe

    Bella, essenziale, pulita. Il West Ham torna il West Ham con questa maglia.
    Chiaro, senza sponsor sarebbe perfetta, ma accontentiamoci di una signora maglia da football.

  • Giovanni

    Bello il richiamo ai kit storici, ma cmq non mi fa impazzire

  • LucaAngus

    Da simpatizzante del West Ham, la trovo meravigliosa! Come da tradizione, Una vera maglia da Hammers! Boleyn Ground, ci mancherai…ma ti hanno reso il giusto onore con questa divisa!

  • Alex Naples

    Bentornata umbro queste sono divise ke rapiscono il cuore dei tifosi 9,5 solo x il lettering improponibile sulle maniche e la grandezza dello sponsor dei giorni nostri altrimenti era un 10 e lode

  • Ulisse

    Senza sponsor è proprio bella ! Voto 8.5, effetto vintage assicurato

  • teo’s

    10-

    Se solo quel lettering sulle maniche non ci fosse stato..

  • albejuve

    Un tuffo bellissimo nel passato. Semplice ed elegante!!! Anche i colori sono perfetti. Impreziosita dai loghi Umbro ecc. cuciti. GRANDE UMBRO per il West Ham!!! Voto 9!!!

  • Angel94X

    La prima volta che vidi il kit away fu attraverso alcuni leaks pubblicati da siti stranieri. Mi preoccupai immediatamente, dalle immagini non riuscivo a capire il motivo per il quale la parte superiore fosse così translucida.. temevo qualche strano effetto trasparenza o qualche cafonata del genere. Grazie a PassioneMaglie, posso fare sonni più tranquilli.

    La maglia è un inno ai colori societari che già interpretavano il ruolo del protagonista sul completo Home. Bello il template con la fascia orizzontale claret, ripresa anche dai calzettoni, che decora senza ingombrare. Preziosa ed elegante poi la rifinitura rigata della parte superiore che esalta maniche e petto. Tuttavia, da lontano l’effetto è un tantino sgradevole ma di certo non è una colpa imputabile al kit. Forse lo stemma monocromatico si poteva evitare, ma a conti fatti si integra bene.

    Away 7 e /

    Due maglie veramente ben fatte.

    • Angel94X

      Ma la versione a maniche lunghe continuerà con un tessuto interamente celeste dopo la bordatura claret?

    • Matteo Perri