SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Pochi giorni fa il Cesena ha presentato a Castrocaro Terme le nuove maglie per la stagione 2010-2011, confermando le voci che parlavano di un accordo con Adidas Italia. Il contratto prevede la fornitura tecnica per il prossimo biennio, ottenuto grazie alla collaborazione con Sport Equipment, agenzia specializzata in forniture sportive su tutto il territorio nazionale.

Maglie Cesena Calcio 2010-2011

Prima maglia bianca con inserti neri e un template già noto a noi italiani: è lo stesso della Slovacchia che ci ha buttato fuori ai mondiali in Sudafrica. Pantaloncini neri con le strisce Adidas bianche e calzettoni bianchi con finiture nere. Lo stemma del Cesena è quasi sulla spalla sinistra, il main sponsor è Technogym.

Divisa da trasferta in contrasto con la prima: interamente nera con inserti bianchi, calzoncini bianchi e calzettoni neri. Diverso invece il disegno della terza casacca, il cui colore è verde con dettagli in bianco.

Prima maglia Cesena 2010-2011

Una scelta romantica per il Cesena che ha voluto fortemente lo stesso sponsor tecnico del 1990-91, quello dell’ultimo campionato nella massima serie.

“Siamo onorati di poter avere sulla nostra maglia un brand importante e internazionale come quello di adidas” dichiara il presidente del’A.C. Cesena Igor Campedelli “ma non è solo una questione di blasone. Avere il materiale migliore per i giocatori del Cesena è fondamentale per svolgere al meglio la propria attività. Inoltre, credo che se un’azienda importante come adidas ha sposato il progetto Cesena lo abbia fatto perché ha riconosciuto la validità della nostra programmazione.. In ultimo un aspetto romantico: diciannove anni fa, nell’ultimo anno di massima serie, il Cesena era vestito adidas. Oggi riprenderemo un discorso interrotto allora sperando che possa essere proficuo per entrambi”.

Cesena 1990-1991

“La scelta di legarsi all’AC Cesena”, ha dichiarato Corrado Raimondi – Direttore Commerciale di adidas Italia – “nata grazie alla preziosa collaborazione con Sport Equipment, è coerente con la filosofia di adidas, sempre attenta a identificare partners importanti e che condividono i nostri stessi valori; nei progetti del Cesena Calcio ritroviamo infatti molti aspetti della filosofia di adidas, come: la ricerca dei risultati sportivi senza sacrificare l’etica, l’attenzione ai ragazzi, che rappresentano il nostro futuro, attraverso lo sviluppo del settore giovanile, e l’implementazione di attività sul territorio per sostenere e promuovere la cultura dello sport; una vera e propria mission per il nostro Brand”.

Nerio Alessandri, presidente di Technogym dichiara: “Siamo molto orgogliosi di supportare il Cesena e di vedere il nostro marchio sulle maglie dei bianconeri che rappresenteranno la città di Cesena e l’intero territorio romagnolo nel massimo campionato. Siamo inoltre molto soddisfatti di poter affiancare sulla maglia il marchio Technogym allo sponsor tecnico adidas, garanzia di qualità e visibilità internazionale”.

I tessuti delle nuove maglie sono gli ormai noti ClimaCool e ForMotion, che assicurano la massima traspirabilità e vestibilità, ottimizzando i movimenti e aumentando la libertà d’azione.

La scelta della squadra romagnola mi porta a riflettere: il contratto con Adidas sicuramente è stato meno vantaggioso rispetto ad altre possibilità, senza dimenticarci che c’era ancora un anno di contratto con Lotto. Meglio quindi affidarsi a marchi famosi guadagnando meno oppure cedere alle lusinghe di chi offre di più, magari creandoti un design personalizzato?

A voi la risposta 🙂

Photocredit: adidas.commagliecesena.sitiwebs.com