SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Il Valencia ha celebrato l’inizio della partnership con Adidas con la presentazione ufficiale delle nuove maglie 2014-2015. Dopo la rescissione con Joma il club spagnolo ha scelto di legarsi al brand con cui alzò al cielo una Coppa delle Coppe e una Supercoppa Europea.

Presentazione Valencia 2014-15 sede adidas

Camiseta blanca: la prima divisa è stata presentata in un evento tenutosi a Herzogenaurach, sede del marchio tedesco: evento simbolico, questo, che segna l’inizio della partnership tra le due parti, con un contratto che durerà fino al 2019, anno del centenario del club spagnolo.

Maglia Valencia home 2014-2015

La “camiseta” presenta uno stile classico e sobrio, con il nero e l’arancione che figurano nel colletto a V e nei bordi delle maniche. Tutta la parte frontale è costellata da una serie di microfori traspiranti che donano alla maglia un look a righe orizzontali.

Sul retro c’è l’immancabile riga arcuata della nuova collezione adidas e il nuovo font di nomi e numeri di colore nero.

Dettagli prima maglia Valencia 2014-15

I pantaloncini sono interamente neri con le tre strisce bianche sui lati, lo stemma societario sulla gamba destra e il logo adidas su quella sinistra. Doppia colorazione invece per i calzettoni, disponibili in bianco o nero, entrambi con il pipistrello ricamato sul retro.

Valencia pantaloncini calzettoni home 2014-15

Il peso della storia, la leggerezza “dell’armatura”. La divisa pesa solo 100 grammi: la nuova tecnologia adizero, presente solo nella versione Authentic, permette al giocatore di giocare con la maglia asciutta per tutti i 90 minuti.

Valencia kit home 2014-2015

Sulla manica sinistra è presente una patch: Rispetto Gloval, un movimento per la responsabilità sociale istituito dal Valencia che promuove la crescita personale dei giovani giocatori, nonché il loro sviluppo professionale come atleti.

Gloval Respect Valencia

Un colore, un talismano. La seconda maglia del Valencia vede il ritorno deciso dell’arancione che ha segnato alcune dei momenti più importanti del club, come i due scudetti vinti a Malaga nel 2001-2002 e a Siviglia nel 2003-2004.

Il pannello frontale è arricchito da cinque righe diagonali parallele tono su tono e dallo stemma del club monocromatico in azzurro, il colore scelto per rifinire il colletto a V e l’orlo delle maniche.

Seconda maglia Valencia 2014-2015

La divisa, che ha “esordito” il 2 Agosto nella sfida contro l’AS Monaco in Emirates Cup, presenta sul retro i nomi in bianco ed i numeri in azzurro, stampati sotto la riga che solca le spalle. Ancora più in basso c’è il co-sponsor, in una posizione che la Serie A ha da poco approvato.

Divisa Valencia trasferta arancione 2014-15

Anche i pantaloncini e i calzettoni sono arancioni con dettagli azzurri. Sulla maglia è presente, sulla manica sinistra, la patch “Rispetto Gloval”, come nella divisa casalinga.

Per i portieri sono previste tre vistose colorazioni in verde, turchese e rosso, tutte con la grafica “a rete” che adidas utilizza per molti club sponsorizzati.

Come vi sembra l’esordio di adidas per il Valencia formato 2014-2015?

  • Mr. Simpatia

    Non sono male ma nella away lo stemma che dovrebbe essere il segno distintivo di una squadra quasi non si vede potevano lasciarlo come nella home senza aggiungere quel inutile blu

    • NelloStileLaForza

      D’accordissimo con Mr. Simpatia. La voga degli stemmi monocromatici è esecrabile.

      • Marco Marra

        Quoto,
        la stessa cosa che ho pensato io…

  • ciobi1984

    La prima maglia sembra quella della Germania… la seconda mi lascia un pò interdetto… più da Houston Dynamo che da Valencia…

  • Jak Carate Brianza

    Ma il Valencia…ha tanti tifosi tedeschi?
    La prima NO assolutamente

  • MadeInSicily

    Prima maglia ….GERMANIA…se vedo la seconda senza sapere che si parla del Valencia avrei detto ad occhi chiusi Olimpic Marseille…voto totale 3…

    • Daniele

      Dove la vedete la maglia della germania???Non c’entra un fico secco…

      • MadeInSicily

        e per quanto riguarda il Marsiglia?

        • sousa

          Anch’io avrei detto Marsiglia

        • adb95

          per quanto riguarda il Marsiglia i colori del Valencia sono giusti, quindi chisene…
          E comunque il blu è totalmente diverso dall’azzurro del Marsiglia

      • adb95

        quoto ASSOLUTAMENTE.

        ¡AMUNT! e nient’altro da dire sono troppo belle

    • Magliomane

      Cosa vuol dire “prima maglia germania”?
      Allora perche non “prima maglia cesena” o “prima maglia rosenborg”?

      Il valencia e’ bianco con le braghe nere, cosa avrebbero dovuto fare?

      • MadeInSicily

        sarebbe stata una buona idea riproporre i colori rosso giallo e blu, che sono anche i colori della comunità valenciana…ad ogni modo sto solo dicendo i miei punti di vista 🙂 non pretendo che tutti siano d’accordo con me…pero quella arancione è davvero molto ma molto simile alla maglia del marsiglia di un paio d’anni fa…

  • teo 18

    La prima mi piace moltissimo, però la seconda mi lascia qualche perplessità riguardo all’utillizzo del blu…
    La prima da 10
    La seconda da 7 (se stemma numeri etc. Fossero stati bianchi avrei dato volentieri un 10)

  • FDV

    La prima mi sembra la declinazione di quel modello adidas ideale per il Valencia, con le bordature nero-arancio.

    La seconda francamente la vedo poco da Valencia per via della scelta del celeste come secondo colore.

    • adb95

      guarda che non è affatto celeste… è la foto che trae in inganno

  • alex 85

    ce l’avete con la kappa ma questi sono i risultati dell’oligarchia Nike Adidas Puma.. maglie uguali per tutti. vista una le hai viste tutte. ok il marketing e i soldi, ma sono anonime su tutto. belle maglie fatte bene ma che non identificano nulla. ormai se uno vuole una cosa identificativa deve prendere solo i calzettoni.

    • fabbregas

      i modelli identici con le sole declinazioni cromatiche avranno sicuramente un senso per l’economia di scala delle aziende ma sono la morte della passione calcistica. Come sempre nelle diversità e nelle tradizioni si crea la ricchezza umana.
      Escludendo pochi lavori (il chelsae è splendida) boccio completamente la vision di Adidas per il 2014/15.

      non è la prima volta che attraverso analisi critiche rivolte ai 2 principali marchi sportivi si cerca di trovare un’ancora di salvataggio in favore di kappa. Non ho mai visto particolare innovazione dopo il 2000-2001 con la splendida e famigerata kombat 2000. Non hanno mai brillato per rispetto delle identità del club. Colorazioni errate, fantasie orrende, inserti grotteschi. Unico interesse quello di recuperare più spazio possibile (spalle – fianchi) per i loro omini.

      Per l’onor della cronaca da collezionista ho anche dei loro bei lavori, ma vista nel complesso un’azienda altamente sotto la sufficienza.

      Le opinioni, ovviamente sono estremamente soggettive

  • Swan

    Bella la home, mi piace contrasto dei dettagli arancioneri rispetto al bianco della maglia; riguardo alla trama sul fronte della stessa dovrei vederla dal vivo, così non riesco a farmi un’idea precisa.
    La away è discreta, bello il tono d’arancio in una combinazione poco usuale con l’azzurro, apprezzo la novità. Ennesima maglia rovinata dallo stemma monocolore, oltre che da un font pessimo.

  • F093

    La home mi piace, tradizionalmente pulita, uso opportuno dell’arancione sul colletto e maniche. Non stona l’innovazione dei microfori.
    Per una volta stra-ottimi i calzettoni con pipistrello! L’idea era davvero ghiotta ed è stata ben realizzata!!
    Sui pantaloncini forse avrei osato le stripes arancioni, così risultano un po’ troppo anonimi.
    Voto kit: 8

    La away non mi piace. Voto 4

    F093
    old style

  • Eugenio

    Insomma.. Non mi piacciono ..

    1) Modello troppo basilare, poi quelle righe colorate che fermano le strisce non mi piacciono .. Unica cosa carina quelle righe di fori. 6,5

    2) Bell’arancione, ma bruttissimo il celeste .. Dietro poi è uno scempio .. 5

  • William

    Passi la prima che già non è gran che ma la seconda ė una cosa veramente inguardabile sia per l’abbinamento dei colori sia per il font dei numeri. Home: 6 – Away: 4

  • Mr74

    A me piacciono molto, saranno ispirate a modelli basic post mondiale….ma mi sembrano fatte bene, e rappresentative del club. Certo x i pantaloncini(al pari di Real Sociedad e altri club…)si poteva fare qualcosa di meglio…sono un pò banalotti, da calcetto amatoriale….ma a parte questo maglie promosse, ad entrambe un bel 7.

  • Gluko

    Bella la home, rende onore al Valencia strizzando l’occhio alla bundesliga, come avete detto è il modello standard di adidas impreziosito da “una serie di microfori traspiranti che donano alla maglia un look a righe orizzontali”.
    La away non è male, va metabolizzata, specialmente lo stemma monocromatico…non mi piace per niente il font (nomi e numeri) orribile la scelta di differenziare i colori….
    vedremo se adidas proporrà la storica senyera….

  • adb95

    ¡AMUNT RATPENATS!

    Il mio regno per la away arancio-blu (ma senza numeri si salvano in nero su bianco sulla prima)

  • lorenzo

    Home 8
    Away 7.5

  • mosca

    Ci stanno, a me piaciono.
    La home è pulita, bella da vicino la trama a striature diverse, da lontano è una maglia da Valencia, non vedo nessun tipo di difficoltà a riconoscerne l’identità

    La seconda mi piace in sè, non conosco la storia del club percui non so le reazioni ad una away, qui si associabile ad altri clu anch’io ho pensato al Marsiglia, ma è unaway e non è detto che non possa essere una variazione sul tema.

    Belle

  • SkylineJ

    Piango solo all’idea di pensare ad Adidas dall’anno prossimo, da juventino. Saranno capaci di farmi rimpiangere i numeri gialli su sfondo bianco, le righe zebrate e le maglie rosa..

  • Vittorio

    Tessuto molto tecnico con una vasta capacità traspirante. Le tra forature orizzontali disegnano anche un effetto visivo accattivante. Tuttavia il colletto a V incrociata bicolore rende la maglia troppo vintage o forse con un effetto già visto che non mi convince. Mentre la seconda é troppo simile a quella dell’Olympic Marseille.

  • Pippo

    a volte sembra di stare su un sito di pecoroni! una scrive Germania…gli altri uno alla volta gli vanno dietro “oh oh ma il Valencia ha tanti tifosi tedeschi…” “ma che c’entra il Valencia con la Germania”…che noia ragazzi!

    la prima maglia è una maglia dela vanlencia…bellissima! sicuramente 10 spanne sopra la scialba Joma…
    La seconda è il solito bel kit away di Adidas. Però boccio in pieno lo scudetto azzurro…sarebbe stato molto più adatto l’originale!

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Bella la home, mi piacciono le bordature nero-arancioni che generano un bel contrasto con il bianco. Anche la trama di fondo forata è interessante.
    Sulla away: approvo l’arancione come colore predominante, ma le finiture azzurre, seppure belle, non sono da Valencia; le avrei fatte piuttosto nere.
    Mi manca già, però, la divisa Senyera.

  • amedeo

    Belle, per carità, ma la prima è molto simile a quella del Real Madrid (colori identici e il disegno sul petto è simile) e la seconda la preferivo con lo stemma e i numeri bianchi o i nomi blu, anche se mi rendo conto che sull’arancione sono pochi i colori che possono far contrasto (il bianco non è tra questi) quindi capisco la scelta del blu ma non quella del bianco.
    Voto home:7
    Voto away:6.5
    Voto adidas:6

  • Marco

    Mi aspettavo maggior riguardo per il Valencia, ma può essere che la poca personalizzazione delle mute sia figlia di un accordo tardivo.
    Mi riferisco in particolare a calzoncini e calzettoni, super-basic (se non erro sono i modelli standard, da allenamento tra l’altro).

    Home tutto sommato buona nonostante quel template mi sia già venuto a noia, bellina la trama traforata, se non l’avessero Milan, Marsiglia e compagni; molto belli i bordomanica e colletto però, un mini-dettaglio che fa subito Valencia.

    Felice per il ritorno dell’arancio per l’away, che però amo di più quando abbinato al nero (e con nero abbondante), uno degli accostamenti più aggressivi del panorama calcistico.
    Al più il blu, come già fece nike…quest’azzurro mi lascia perplesso, come anche lo stemma monocromatico, che in linea generale approvo sulle away, ma si “perde” troppo per via del contrasto scarso con l’arancio.

  • teammate

    Qualcuno ha notizie sul perché della rescissione con joma?

  • Paul Lebeau

    La maglia home mi piace, la trovo essenziale senza essere anonima. Tuttalpiù avrei chiesto ad Adidas di mettere in arancio la striscia centrale sulle maniche, ma niente altro.
    La away sarebbe molto, molto più bella se stemma, numeri e scritte varie fossero stati inseriti in nero (ancor meglio lasciando lo stemma societario originale e non monocromatico). Font a parte (non mi piace), i numeri in blu mi sembrano decisamente poco leggibili.

  • Roberto 85

    La prima mi piace abbastanza, ma nella Away è da bocciare senza appello il colore scelto per i numeri: senza un contorno a contrasto, la lettura dell’azzurro sull’arancione è davvero difficile! Voti:
    Home 7
    Away 5 (sarebbe 6 se i numeri fossero più leggibili)

  • LaBariAlé

    buona la prima, perfetto il colletto, voto 7
    la seconda piuttosto insipida, l’accostamento di arancio e azzurro non mi è mai piaciuto… per non parlare dell’oscenità dello stemma tono su tono che quasi non si riconosce, voto 4.5

  • albeJuve

    Maglia home da 8. Away da 7,5.

  • Pingback: Il ritorno di Adidas (e della divisa arancione) sulle maglie del Valencia()

  • pep87

    HOME troppo in stile germania, meglio la AWAY, mi piace l’arancine e il celeste in quel modo,,,nn male xo’
    HOME 6,5
    AWAY 7

  • Difa

    La prima è promossa a pieni voti, anche se avrei inserito più arancione, magari nei nomi/numeri. La seconda bocciata totalmente: brutto lo stemma monocromatico, ma soprattutto bruttissimo l’abbinamento di colori.. con quel blu che non risalta rispetto all’arancio.

  • Riccardo

    Una sola parola..fantastiche..
    La prima è molto bella per il modello moderno..
    Seconda bella sia per il modello che l’accostamento dei colori..
    Un altro bel lavoro compiuto da Adidas

    Home: 9,5
    Away: 8,5