SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike


Il Mondiale 2014 ci regala una finale tutt’altro che inedita, quella tra Germania ed Argentina che si affrontano per la terza volta nell’atto conclusivo la Coppa del Mondo, dopo le due sfide consecutive del 1986 e del 1990. Si tratta della finale più frequente, seguita dalle due volte di Brasile-Italia.

Il bilancio dei due precedenti è in pareggio, Argentina campione nel 1986 e Germania nel 1990, con un fattore in comune: ha vinto la partita chi indossava la prima maglia.

Maradona e Matthaus con la Coppa del Mondo

Di contro, gli sconfitti indossavano le rispettive divise alternative: la Germania nel tradizionale verde nella finale di Città del Messico e l’Argentina in blu a Roma.

Gli sconfitti nelle finali Mondiali 1986 e 1990

La partita dell’86 fu molto coinvolgente, con l’Argentina avanti 2-0 grazie alle reti di Brown al 23° e di Valdano al 55°. I tedeschi non mollarono e nel giro di sei minuti rimontarono lo svantaggio con Rummenigge al 74° e Voeller all’80°. Ma tre minuti dopo fu Burruchaga, servito da Maradona, a siglare il gol del definitivo 3-2, grazie al quale l’Argentina si laureò per la seconda volta Campione del Mondo.

Maradona e Matthaus finale 1986

Splendidamente semplice la maglia dell’Argentina marchiata Le Coq Sportif, la più iconica della sua storia. Strisce verticali pulite, girocollo bianco e tonalità tenue di celeste. Aspetto leggermente più moderno per la maglia verde dei tedeschi, con le tre strisce bianche lungo le maniche e girocollo a lembi sovrapposti bianco profilato di verde. Caratteristico il disallineamento tra il fiore adidas e lo stemma con l’aquila sul cuore.

Maglie Germania e Argentina finale 1986

La finale del ’90 iniziò sotto una cattiva stella per l’albiceleste, “colpevole” di aver eliminato l’Italia in semifinale. Lo stadio Olimpico inondò di fischi l’inno argentino, con picco di cori di insulto quando sui maxischermi comparve il volto di Maradona, che rispose con due rabbiosi “hijos de puta!”. Scena memorabile anche se non certo edificante

Maradona e Matthaus finale italia 90

A differenza di quattro anni prima, la partita fu noiosa, nervosa e condizionata da decisioni arbitrali discutibili, con l’Argentina che chiuse in nove contro undici. Il risultato si sbloccò all’84°, con rigore (dubbio) realizzato da Andreas Brehme che consegnò ai tedeschi il terzo titolo mondiale. Fu anche l’ultima competizione affrontata come Germania Ovest, visto che nell’Ottobre del 1990 si completò formalmente la riunificazione con la parte orientale, avviata dopo la caduta del muro di Berlino dell’anno precedente.

Maradona ammonito nella finale di Italia 90

Della memorabile maglia della Germania Ovest del 1990 abbiamo parlato tante volte, ma non stanca mai, con la vistosa fascia spezzata tricolore che attraversava la parte frontale congiungendosi con le maniche. Più semplice la seconda maglia dell’Argentina, anch’essa adidas, blu con le tre strisce bianche lungo le maniche, il colletto a V ed i bordi bianchi con doppie righine blu.

Klinsmann e Maradona finale 1990

Dunque, a livello cabalistico, diventa molto interessante scoprire chi tra Germania ed Argentina indosserà la prima divisa. Secondo il tabellone sono i tedeschi a giocare in casa e dunque ad avere il diritto di scegliere di giocare con la maglia home.

Personalmente, come espressi in un commento nel mese di Febbraio, troverei intrigante vedere la Germania affrontare l’Argentina al Maracanà con la seconda divisa, così simile a quella del Flamengo ed in grado dunque di attirare su di sé molte simpatie oltre alla naturale avversione all’Argentina. Certo però che dopo i 7 gol rifilati al Brasile proprio con quella maglia, il discorso tende a decadere.

Stemmi di Germania ed Argentina sulle maglie 2014

In ogni caso da domenica sera sapremo se diventeranno 4 le stelle sullo stemma della Germania oppure 3 quelle dell’Argentina. La vincente inoltre sarà la prima nazionale ad alzare per la terza volta il Fifa World Cup Trophy, inteso come l’attuale coppa progettata dall’italiano Silvio Gazzaniga, in palio dall’edizione 1974, dopo che il Brasile vincendo la terza Coppa Rimet nel 1970 guadagnò il diritto di detenerla definitivamente a scapito dell’Italia. Lo stesso non accadrà per l’attuale coppa, che sopravviverà fino al riempimento dei 17 spazi disponibili sotto la base, quindi salvo rivoluzioni, fino al 2038.

Vincitori del FIFA World Cup Trophy

Da non trascurare anche il fatto che si tratterà di una finale tutta a marchio adidas: non accadeva proprio dal 1990. Un vero trionfo per le tre strisce, mentre alla Nike spetterà il magro piatto della finale di consolazione tra Brasile ed Olanda, con la maglia dei verdeoro macchiata in eterno dall’onta dell’1-7 contro la Germania.

Materiale allenamento adidas Germania e Argentina

E voi per chi tiferete? Si confermerà il tabù della maglia da trasferta perdente?

Photocredit: Taringa.net


  • http://www.forzatoro.net AlessandroP

    Nella puntata di Storie Mondiali di Federico Buffa, cita un aneddoto sulle maglie dell’Argentina, che Bilardo volle cambiare all’ultimo momento perchè le voleva più leggere.

  • Roberto 85

    Quindi, in teoria, domenica vedremo la Germania (che gioca in casa, secondo il tabellone) in completo all white e l’Argentina in maglia blu e calzoncini e calzettoni neri… Pronostico? 2-0 per i tedeschi!

    • MEFISTO

      Se la scelta è dei tedeschi dovrebbero scegliere i pantaloncini canonici neri in modo da obbligare gli argentini ad usare quelli bianchi riproponendo in questo modo, oltre alla tradizione) la combinazione cromatica di Italia ’90.

      • Roberto 85

        Però la divisa Home 2014 della Germania è (purtroppo) con i calzoncini bianchi, in omaggio alle nuove disposizioni della Fifa… Anch’io preferirei vedere le due squadre in completo classico, ma ho paura che opteranno per due completi totalmente a contrasto! Nelle semifinali comunque qualcosa in fatto di calzoncini si è mosso, avete visto Olanda-Argentina? Speriamo bene 😀

        • MEFISTO

          Appunto. In semifinale l’Argentina ha riproposto i calzoncini neri, fossi nella Germania farei lo stesso, per la cabala ma sopratutto (per me) per la tradizione.

        • sofaraway

          mi sono commosso nel vedere l’argentina in bianco-celeste, nero, nero e l’olanda in arancione, bianco, arancione. Ma credo proprio che sia stato un’eccezione nonostante non abbia creato alcun disturbo cromatico la presenza del bianco sia nel completo olandese che argentino. Temo dunque che a prescindere da chi indosserà la prima maglia, domenica vedremo una squadra tutta chiara e l’altra tutta scura, in barba ai mitici abbinamenti dell’86 e del 90

        • gabbo_88

          ma nonostante la combinazione giusta di colori, è stata la partita più brutta del mondiale!!
          non hanno rispettato le maglie che portavano..

    • vigne

      nel completo away dell’Argentina calzoncini e calzettoni sono blu

  • MEFISTO

    Spero vivamente nella Germania in bianco e l’Argentina in blu.
    La seconda maglia dei teutonici non mi piace mentre la away dei sudamericani è molto vicina alla tradizione.

    In semifinale l’argentina con i pantaloncini neri ( e l’Olanda con quelli bianchi) è stata una piacevole sorpresa.

    • Giovanni

      Anche io. La maglia rossonera della Germania semplicemente non è una maglia della Germania. Coi tedeschi vestiti in bianco e gli argentini in blu, l’unico neo resterebbero i pantaloncini bianchi della Germania.

      (Avrei sperato il contrario se la Germania avesse avuto ancora la seconda maglia verde, per me una maglia bellissima)

  • F093

    Argentina con la seconda maglia e Germania con maglia bianca e (finalmente) pantaloncini neri.

    Pronostico 2-1 Germania (1-1 primo tempo)

    F093
    old style

  • elkunazzurro

    Tiferò Argentina, e secondo me si ripeterà questo tabù (se l’Olanda avesse vinto contro la Spagna nel 2010 si parlerebbe davvero di tabù per tutte le squadre visto che anche la Francia ” 😀 ” perse contro di noi nel 2006)

    • Roberto 85

      Bè, l’Inghilterra nel 1966 contro la Germania vinse in maglia rossa… Che fino a prova contraria era la Away! 😀

  • Daniele Kanchelskis

    Quant’era bella la maglia verde tedesca!

    • MEFISTO

      Sicuramente più di quella attuale

    • Renzo

      Sottoscrivo. La verde Adidas era favolosa…

      • Riky-Nova

        Se la Germania fosse in verde con il kit Condivo o Regista leggerei commenti:

        “Catalogo”

        “Orribile”

        “Banale”

      • Marco

        A patto che non fosse la tonalità “ospedaliera” proposta più volte 😉

  • mkk

    Alla vigilia del mondiale, credevo (per questioni di fattore campo) potesse essere il mondiale del Brasile, ma poi mi sono dovuto ricredere presto aldilà del 7-1 patito in semifinale.

    Penso che per la finale i favori del pronostico siano dalla parte dei tedeschi, anche se io tifo Argentina (di cui tra l’altro preferisco la maglia).

    Bell’articolo cmq, bravi!

    • adb95

      e si vedeva da un chilometro che il Brasile non sapeva giocare a pallone… fin dall’esordio.
      non per fare il saputo, tanto è vero che ammetto che pensavo la stessa cosa dell’Argentina

  • Swan

    Tiferò Germania, poi che indossi home o away per me è lo stesso, mi piacciono entrambe.

    • Swan

      Missione compiuta, complimenti alla Germania: squadra più forte e maglie più belle del torneo.
      Riguardo alle maglie direi che come me la pensano in molti visto che pare ne abbiano vendute uno sproposito.

  • Mr74

    Come spesso succede….certe statistiche…previsioni cervellotiche….corsi e ricorsi….e chi più ne ha più ne metta(basti pensare che in base a non so quali calcoli….sembrava che questi mondiali avrebbe dovuto vincerli L’Uruguay…) sono destinate ad essere puntualmente disattese….e magari vincerà la squadra che per sorteggio vestirà l’away. Detto questo, restando in tema, a Mexico 86 adidas si superò, stupende entrambe le maglie della Germania, per non parlare della Francia…meravigliosa e leggendaria anche la home dell’Argentina, targata le coq sportif

  • http://chrilore13.wix.com/torto13 Torto #13

    Penso che tutti i cultori di maglie da calcio si siano accorti, me compreso, del fatto che nelle finali mondiali tra Germania e Argentina ha sempre trionfato chi ha giocato con la divisa home. A sto punto, dato che da tabellone gioca “in casa” la Germania mi auguro che almeno in finale i tedeschi giochino con il completo tradizionale: maglia bianca, calzoncini neri e calzettoni bianchi. Di contro Argentina in maglia blu, calzoncini bianchi e calzettoni blu. Insomma proprio come ad Italia ’90, con adidas che accomuna tutti (arbitri compresi). Un po’ ci spero, dato anche l’abbinamento di divise utilizzato nella semifinale tra Olanda e Argentina: nessuno si aspettava gli abbinamenti tradizionali che sono stati scelti.
    Ad ogni modo dico Argentina vincente, almeno ci spero… sono latini; inoltre l’ho scommessa vincente del Mondiale sin dall’inizio. E poi, se no, se la Germania dovesse vincere arriverebbe a quattro titoli mondiali come l’Italia, e mi darebbe “fastidio”.
    Chiudo dicendo solo che le divise home Argentina e away Germania del 1986 sono qualcosa di straordinario, così come quella home della Germania del 1990 (un po’ meno la away dell’Argentina).

  • Riky-Nova

    Domanda (forse stupida)

    Argentina in biancoceleste e germania rossonera; Neuer in verde e Romero in giallo (il nero per entrambi i portieri si confonderebbe con il rossonero della Germania).

    Che maglia l’arbitro?

    http://www.proreferee.com/wp-content/uploads/2014/04/adidas-cutout-2014.png

    Tutte si confonderebbero…

    • Wasshasshu

      Argentina in blu e Germania in bianco, Neuer in verde e Romero in giallo, arbitro in azzurro o in rosso 😀

      Secondo l’abbinamento che hai detto tu, penso che il rosso, il giallo ed il verde non sarebbero un problema.

  • cisky

    Ricordo la finale del 1986, fu il primo mondiale che seguii: credo sia stata la finale mondiale più bella che ricordi. Quanto a quest’anno, non ho preferenze particolari, però visto che i tedeschi sono arrivati secondi, terzi e terzi nelle ultime 3 edizioni, magari sarebbe giusto che ora vincessero perché sia premiata la loro costanza ad alti livelli.

  • sofaraway

    cmq se non è un fake la foto che ho visto, argentina in blu domenica

  • dennynho

    Stando al collaboratore di Sabella sarà Argentina in blu. Nella foto da lui pubblicata non si vede il pantaloncino che presumo sia anch’esso blu (come previsto in sede di presentazione dei completi). Quindi sarà bianchi contro blu a meno che i tedeschi non mi diventano scaramantici. Ma conoscendo la loro spavalderia andranno di bianco… e perderanno!

  • rudiger

    Visto che è anche una finale monomarca bisognerebbe capire se anche Adidas ha voce in capitolo. A occhio e croce, se la Germania ha la scelta, giocherà in bianco che è pur sempre la prima divisa. Certo accantonare a cuor leggero la rossonera che ha frullato il Brasile…
    Sulle finali vintage dico che per me hanno sempre vinto le maglie meno belle, quindi per domenica… vince a mani basse la Germania in bianco.

    • http://www.marcellinux.it Marcello Cannarsa

      Secondo me useranno la rossonera, cambieranno un po le carte in tavole, secondo me sottosotto sono scaramantici

  • marc0

    Bellissimo articolo, interessantissimi questi Venerdì Vintage, continuate così!
    In ogni caso, stando alle indiscrezioni, se la Germania dovesse indossare il kit home all white spero vivamente che perda la finale. Non vorrei si corra il rischio che vincendo la coppa con quella divisa per motivi scaramantici poi l’all white diventi canonico per la compagnie teutonica. Nel caso di sconfitta magari saranno più inclini ad abbandonare questa combinazione, un pò come il Brasile “white” del ’50.

  • Riccardo

    Le divise dell’Argentina sono state sempre molto belle..dalla prima alla seconda con tonalità di blu differenti..la Germania invece ha la divisa verde che non è male..

  • Umberto Parlato

    Articolo molto bello, complimenti!

  • Lord Balod

    Io spero nella vittoria della Germania,ma la sensazione è che si arrivi all’overtime dopo un 2-2 al 90′

  • AlbPal89

    Mi ha sempre affascinato la finale Germania-Argentina dal punto di vista delle maglie, dove è d’obbligo per una delle due l’utilizzo della away.

    Domenica sera non tiferò particolarmente per nessuna delle due perché, da tifoso dell’Italia, se vincessero i tedeschi avremmo una chance in più per partecipare alla Confederations Cup 2017 in terra russa, e quindi Germania e Russia, qualificati rispettivamente come Campioni del Mondo e paese organizzatore, ci permetterebbero di qualificarci anche con un secondo posto ad Euro 2016 (nel caso in cui Germania e Russia vincessero), quindi un po come avvenne ad Euro 2012, con l’Italia qualificata a Brasile 2013 come rappresentante UEFA con il secondo posto a Polonia-Ucraina 2012).

    Ma se vincesse l’Argentina, saremo ancora l’unica Nazionale ad aver vinto 4 Campionati del Mondo, dietro il solo Brasile fermo a 5.

    Spero in una meravigliosa finale, e ricordiamo che l’Italia è presente con la terna arbitrale, quindi un in bocca al lupo a loro.

    Comunque vada… è andata bene, almeno per me. 😀

    • Classick

      Scusa, ma tifare Germania nella speranza di un posto in Confederations Cup 2017, tramite una eventuale finale del prossimo europeo persa contro Germania o Russia mi sembra un po’ ridicolo (oltre che poco probabile).

      • AlbPal89

        Non ho scritto che tifo Germania! E neppure Argentina! Hai tutto il diritto di pensarla come vuoi sul mio commento, ma intanto è la realtà dei fatti. Stasera vinca il migliore!

        • AlbPal89

          😀

  • Marco

    PM io sapevo che i tasselli di malachite alla base della Coppa si sarebbero esauriti nel 2022 con il mondiale in Qatar, ma sicuramente mi sbaglio 😉
    Posso fare una richiesta? Mi piacerebbe leggere un megapost interamente dedicato alla maglia tedesca di Euro ’88 – Italia ’90 (che io reputo ancora oggi la maglia più bella di tutti i tempi); dal nome del suo designer, i retroscena, i dati di vendita, le curiosità…

    • Matteo Perri

      Confermo il 2038: http://www.fifa.com/worldcup/news/y=2014/m=5/news=17-days-to-go-2343371.html

      La richiesta non è affatto semplice, non promettiamo nulla.

      • Alessandro Martinelli

        Faccio notare che quella della scadenza della coppa nel 2038 per mancanza di spazio è un po’ una leggenda metropolitana, anche se compare sul sito FIFA. In effetti in origine i tasselli in oro lungo il basamento dovevano essere incisi con i nomi dei vincitori, ma non vennero mai incisi perché si optò per incidere i nomi sul disco posto sotto la coppa. Quando la coppa fu restaurata dalla Bertoni prima dei mondiali 2006, il vecchio disco fu asportato e saggiamente sostituito da un altro che è avvitato alla base, dunque sostituibile. Anche quando l’attuale disco sarà “pieno” si potrà dunque trovare il modo di sostituirlo con un altro, e così via, diminuendo la grandezza dei caratteri potrà contenere tutti i nomi che si vogliono… 🙂

      • Marco

        PM, ti ringrazio anticipatamente 🙂

  • paolo

    una domanda un pò off topic. Qualcuno mi sa spiegare perchè adidas x tutte le squadre del mondiale ha fornito una felpa (non tuta) da allenamento a girocollo mentre per l’argentina ne ha fornita una con la zip a metà??

  • Coimbra

    Io dico solo che preferisco la maglia da allenamento della Germania a quella da gara con la V sul petto…

    E spero che gia’ dal prossimo europeo si torni ad avere i calzoncini del colore giusto che i kit monocolore esibiti da molte nazionali non mi garbano per nulla…