SoccerHouse24 - Scarpe da calcio ACE 16 e Magista Dark Lightning

Nonostante la retrocessione nella Serie B brasiliana e una grave crisi societaria, il Vitòria ha lanciato una geniale campagna per incoraggiare la donazione degli organi.

Nella partita contro l’Anapolina, valida per il primo turno della Copa do Brasil 2015, il club di Salvador è sceso in campo con una maglia speciale in cui lo stemma societario era attaccato con il velcro.

Maglia Vitòria campagna donazione organi

All’inizio del match i calciatori di riserva si sono allineati insieme ai titolari e sulle loro maglie al posto dello stemma c’era la scritta “Seja um doador de órgãos” (sono un donatore di organi).

Nel corso della partita, al momento della sostituzione, il giocatore uscente ha strappato lo stemma dalla sua maglia e l’ha applicato sulla casacca del compagno, perchè “quando il gioco finisce per qualcuno, può iniziare per un altro”. In Brasile, così come in tanti paesi del mondo, migliaia di persone sono in lista di attesa per ricevere un organo e cambiare la propria vita.

Maglia 2015 Vitoria messaggio donazione organi

La campagna è stata ideata dall’agenzia Leo Burnett in collaborazione con ABTO (Associação Brasileira de Transplante de Órgãos).

I Rubro-Negro non sono nuovi a iniziative del genere, già nel 2012 promossero la donazione del sangue giocando con una maglia a strisce bianconere. Il rosso mancante è stato poi ripristinato gradualmente in base al numero di donazioni dei tifosi.

Maglie Vitòria 2012 donazione sangue

Le maglie brasiliane saranno pure piene di sponsor, spesso piazzati anche in posti esilaranti, ma di fronte a campagne simili ci sentiamo in dovere di levarci il cappello. Chapeau Vitòria.