SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike



Il West Ham United ha presentato la nuova divisa home per la stagione 2013-2014, la prima prodotta dal nuovo sponsor tecnico Adidas.

Kit West Ham 2013-2014 home

Come già ricordato in passato si tratta di un ritorno, dato che il marchio tedesco aveva già fornito le maglie agli Hammers tra il 1980 ed il 1987, periodo in cui è arrivato il miglior piazzamento di sempre del club nel massimo campionato inglese: il terzo posto nella stagione 1985-1986.

Dunque dopo giocatori del calibro di Trevor Brooking, Billy Bonds, Tony Cottee e Frank Lampard Senior, ora saranno Andy Carrol, Mark Noble, Kevin Nolan e soci ad indossare le maglie claret and blue con le tre strisce.

Maglie Adidas West Ham 1980-1987

La nuova maglia riporta la tradizionale disposizione dei colori, con l’attaccatura delle maniche dritta che ha comportato l’utilizzo del bianco per garantire visibilità alle tre strisce dal colletto fino ai bordi delle maniche. Il bianco è stato usato anche per il colletto a polo, mentre lo scollo a V è celeste così come il logo Adidas sul petto.

Novità per quanto riguarda il main sponsor, con il portale di forex trading Alpari che prende il posto di Sbobet.

Maglia West Ham 2013-2014 adidas

Nella versione a maniche lunghe le tre strisce si interrompono per dare spazio alle toppe e riprendono dall’altezza del gomito fino al bel polsino a contrasto. I pantaloncini sono bianchi con le tre strisce vinaccia e l’orlo in basso celeste. Dopo un anno tornano bianchi anche i calzettoni, con risvolto celeste e le tre strisce a contrasto all’interno.

Completo West Ham 2013-2014

Andy Carroll divisa Hammers 2013-2014

Siete soddisfatti del lavoro svolto da Adidas per la divisa del West Ham 2013-2014?

  • raido

    Troppo bianco, senza le tre strisce sarebbe un capolavoro.

    • Alessio

      Effettivamente c’è troppo bianco, concordo.

      • adb95

        per me non ha senso far continuare le strisce anche sul celeste, ho cqpito le maniche lunghe, ma così non va bene

  • Francesco

    Bellissima.

  • Antonikx

    Bella!!!

  • caracalla

    ah ora si.altro che macron per cortesia..

  • alepis

    molto bella, qual bianco sul collo stona una maglietta altrimenti perfetta…

  • Ark

    Sarebbe stupenda senza le il colore Bianco..

  • MattiaBG

    Gran maglia, un altro pianeta rispetto a quella macron dell’anno scorso. in più, lo stemma west ham a fianco di marchi da “sottocultura” come adidas, o come fila su quella maglia leggendaria con sponsor dr. martens, è sempre un bel vedere. 10!

  • principearci

    Io avrei lasciato il colletto blue e le tre strisce gialle per richiamare tutti i colori sociali, ovviamente non giallo fluo! 😀

  • yokopoko

    rifacciamoci gli occhi ….( se vi capite dita ai dipendenti NIKE di farsi un giro da queste parti ). questa maglietta sfiora la perfezione , altrochè. se proprio vogliamo fare i pignoli …io le tre strisce adidas sulle maniche lunghe le avrei fatte color granata invece che bianche…sarebbero state un capolavoro.

  • Liar89

    Non brutta ma non mi piacciono le tre strisce adidas in particolare per come si interrompono (potevano fermarsi poco prima come nella seconda foto storica proposta).

  • pongolein

    Estremamente bella ed elegante, anche se come molti han già scritto, forse c’è troppo bianco.

    A differenza dello scollo a v che vediamo nelle immagini, il colletto a polo è importante e risalta molto, pertanto il bianco salta subito agli occhi, l’effetto non è male ma forse è eccessivo. Poi le strisce: annoso problema: come comportarsi quando non è possibile usare il “reciproco” del primo colore quando le tonalità cambiano fra spalla e manica?

    Se infatti osservate le 3 foto storico noterete che solo nel primo caso le strisce son continue perchè in quella circostanza spalla e manica erano entrambe azzurre e il bordeaux poteva essere usato senza problemi (bell’effetto tutto sommato ma la maglia degli hammers prevede che le maniche siano di colore diverso, e non anche la parte “centrale”).

    Nelle due seguenti foto si vedono le 3 strisce interrompersi dove raggiungono il segmento celeste (foto al centro) e nel terzo modello invece le strisce continuano ma rappresentano esse stesse l’elemento cromatico celeste, insieme ad altri inserti, impoverendo forse il prodotto finale.

    Quindi si opta per un terzo colore ma mentre il bianco sta molto bene in alcune maglie adidas, in questa l’accostamento cromatico appare un po’, passatemi il termine musicale, cacofonico.

    Forse l’interruzione sulle spalle, mantenendo il bianco, avrebbe reso la divisa più snella e armonica.
    Tutto sommato la promuovo ampiamente, merita un 7,5. E’ sempre una delle maglie più belle e iconiche del calcio british.

  • Simone21

    Più pulita rispetto al passato Macron (che ha comunque fatto dei lavori ottimi) ma meno caratteristica e un po’ anonima, il che è negativo per una squadra soprannominata “l’Accademia del calcio”. Buona nel complesso, 6.5

  • Torto #13

    Bel kit, ed il bianco per colletto e “3 stripes” si abbina bene con i pantaloncini.
    Adidas ha sostituito degnamente Macron.

  • http://www.forzatoro.net AlessandroP

    perchè non hanno fatto le tre strisce blue dal collo alle spalle, e poi claret sulla maglia?

  • Marcos

    Mah, ok che è bella, ma mi sembra che Adidas abbia fatto il compitino, le tre strisce bianche poi la rovinano in maniera clamorosa.
    Aspettiamo la divisa da trasferta, sarà difficilissimo fare meglio dell’anno scorso (era stupenda navy col colletto claret and blue)

  • Swan

    È un bel kit, questo non si discute, anche se presenta qualche elemento poco convincente. Il colletto sarebbe stato meglio celeste e non bianco ed anche la scelta delle tre strisce in bianco che attraversano sia la parte vinaccia che quella celeste non mi sembra la soluzione migliore. Nel complesso rimane comunque un kit apprezzabile anche se mi sarei aspettato qualcosa di meglio da parte dell’adidas.

  • Lino

    Un bel kit, il bianco sulla maglia c’è da molto tempo e non stona, perché tutto sommato fa parte della divisa.

  • Ulisse

    Vado controcorrente rispetto ai commenti, non mi entusiasma. Molto meglio Macron (che aveva fatto una delle più belle maglie di sempre), le righe bianche sono inguardabili….

    • stefano

      sono d’accordo con te, megli o il lavro di Macron per il west ham.

      • stefano

        scusate …..il lavoro di macron per ASTON VILLA.

  • Stavrogin

    Bah, per me è molto vicino a uno scempio. Se l’aggiunta di tutto quel bianco e di tre strisce su una maglia iconica come questa vi pare normale… vuol dire che il marketing di Adidas è riuscito ad assuefarvi.
    Il confronto anche solo con quella dell’anno scorso è impietoso
    http://www.soccerstyle24.it/wp-content/uploads/2012/06/west-ham-home-2012-2013.jpg

    • pongolein

      scusa guarda le foto delle maglie storiche, in 2 su 3 c’è il bianco, colore che ritorna inoltre nei pantaloncini… parlare di scempio e di assuefazione da marketing è ingiusto.

  • Niccolò Nottingham Forest

    Perchè l’articolo dice: “tornano bianchi dopo un anno i pantaloncini” ?
    L’anno scorso hanno usato quasi sempre i pantaloncini bianchi…

    http://foreverwestham.com/wp-content/uploads/2013/01/Fulham-West-Ham.jpg

    http://blogs.blouinnews.com/blouinbeatsports/files/2013/02/Tottenham-hotspurs-West-Ham-United.jpg

    forse perchè quest’anno saranno esclusivamente bianchi? Ma mi sembra difficile perchè quando giocheranno contro gli Spurs dovranno per forza cambiarli o utilizzare la Away, ammesso che non sia bianca.

    • FDV

      C’è scritto i calzettoni non i pantaloncini. Lo scorso anno erano claret con righine bianche e celesti e quest’anno tornano banchi.

  • alberto padova

    Bellissimo kit, voto 9!!!

  • Stefano.P

    Bellissima divisa, coordinata bene anche con i pantaloncini e calzettoni. Ottimo lavoro.

  • lillysim88

    La maglia è veramente bella anche se forse c’è un po troppo bianco.. daltronde rovinare una maglia stupenda come quella del West Ham sarebbe uno scempio imperdonabile.
    Ottima la scelta di fare il logo Adidas in celeste e non in bianco.
    Comunque i lavori di Macron, specialmente quella del primo anno che posseggo gelosamente restano dei capovalori, specialmente nella cura dei dettagli

  • FDV

    Non mi dice nulla. Compitino svolto da Adidas con l’aggravante dell’aggiunta del bianco esclusivamente per la visibilità delle strisce, che tra l’altro sulle maniche celesti non è nemmeno massima.

    Il problema non è il bianco in sé, basta vedere le ultime due maglie anni ’80 per vedere che può essere utilizzato alla grande.

    Questo colletto a polo è un po’ povero, a mio avviso sarebbe stato meglio a V.

    Le maniche le avrei preferite con taglio raglan, cioè con le cuciture fino al colletto come nella prima delle vecchie, in modo da permettere l’utilizzo delle tre strisce claret.

    Mi aspettavo qualcosa di meglio.

  • TITO

    niente di esaltante.
    non ha nulla di “inglese”.

  • salmone kalou

    bellissima sopratutto in confronto ad alcune delle macron come la home usata in champhionship nel 2011-12

  • Eugenio

    Molto bene, bel lavoro.Non mi disturba il bianco, c era già nelle vecchie maglie adidas, quindi non è. Rilevante per me. Si, non è. Come quelle Macron, ma sicuramente molto bene.

    Voto 8

  • Alvise

    è una buona maglia, ma per me il west ham – qualitativamente parlando – stava meglio con macron

  • ciguy

    A me piace.
    Ma devo dire che il W.H. ha dei colori talmente caratteristici e belli che, come per altre squadre (es. Olanda) è difficile far divise non belle.

    Anche l’utilizzo del bianco, che a prima vista mi lasciava un attimo perplesso, in realtà non mi disturba…promossa!

  • squaccio

    La adidas si inventasse qualcosa per le squadre “bicolori” tipo appunto W. H. e Milan perchè questa soluzione delle righe bianche sta cominciando a stufare.

    In questo caso se hanno voluto pescare da una maglia storica, non hanno pescato tra le migliori.

    • ciguy

      Per i miei gusti, quando l’adidas ha voluto “isolare” le 3 strisce ha fatto delle porcherie che non sono seconde alla schifezza d’oro che daranno al Milan.

      Ad esempio, sempre per parlare del Milan, ha reso spesso e volentieri la prima maglia con una netta prevalenza del nero, per far risaltare le righe rosse, con un risultato a mio avviso osceno.
      Meglio le righe bianche, a sto punto (se non ci fossero affatto, sarebbe l’ideale…ma mi rendo conto che sto sognando).

  • lfc

    Gran lavoro di adidas, secondo me. Bellissima maglia (proprio a voler fare i precisini, le tre strisce o celesti sul claret e viceversa o solo sulla parte bordeaux..), e tutto sommato il bianco ci sta pure bene!

    Maglia da 9 pienissimo, veramente stupenda!

  • William

    Quelle tre strisce bianche sono proprio fastidiose!!
    E pure quel colletto!!

    Per il resto, maglia senza infamia e senza lode.

    Molto belli invece i pantaloncini.

  • stefano

    VOTO 6, compitino.

  • Maver

    Sapevo che lo avrebbero fatto. Disastro le strisce bianche continuate su entrambi i colori. Dovevano essere in contrasto e solo su spalla o solo su manica, non su entrambe. Bocciata. Sembrano applicate sopra senza ritegno.

  • Riccardo

    Proprio bella ,azzeccata anche la scelta del colore bianco
    Home 8,5

  • MEFISTO

    Solitamente sono critico con il desing generale delle maglie Adidas ma queste le promuovo.

    Il bianco ci sta sulla maglia degli hummers, così come per i calzoncini.
    La maglia risulta pulita e lineare.
    Il colletto non è molto elaborato, sarebbe stato meglio un girocolo, unico appunto.

    • Swan

      West Ham = Hammers

  • Cesc Lampo

    Boh… mi piacevano molto di più le Macron dell’anno scorso…

  • Peppe

    Avrebbe avuto un senso con le tre strisce celesti, così invece non c’entrano nulla, sporcano il mitico claret&blue…
    Non mi piacciono per nulla. Voto 4.

  • Antonio

    Bellissima maglia. Sembra di giocare in camicia e gilet. 🙂

  • frenz

    La trovo molto molto bella.

  • roccobalocco

    purtroppo, per quanto un minimo di attenzione al dettaglio ci sia, rimane una maglia anonima, uguale a quella di altre milioni di squadre nel mondo.
    sembra una maglia di una qualsiasi squadra di major league.
    che tristezza.
    si ricorderà il periodo macron come una felice variante.

  • LM

    Ottimo kit, Adidas è partita con il piede giusto, peccato per le strisce . Anonimi i calzettoni, avrei messo i martelli incrociati, ma è evidente che l’ Adidas non ha badato ai dettagli, dato che non rientra nei suoi Top Club come il Bayern, il Chelsea o il Milan. Comunque, anche se riterrò Macron quasi insostituibile, Adidas ha fatto un bel lavoro.

  • Wasshasshu

    Rispetto a Macron è un triplo salto carpiato all’indietro.

    La maglia non è brutta, apprezzo la vestibilità e i colori sono resi benissimo, il taglio del colletto non è male e se il bianco si limitasse al colletto nessuno starebbe a parlare di colore fuori luogo, ma soltanto di “ritorno del bianco”. Personalmente credo che quando c’è una maglia bicolore i cui due colori fanno così tanto contrasto, un terzo colore neutro sia superfluo e vada utilizzato il meno possibile, mi piace la maglia Fila del ’99-’01, ma mi piace anche pensare che sia un’eccezione, non una regola.
    Il lavoro è molto “spersonalizzato” rispetto ai precedenti Macron. D’accordo che la maglia fa storia a sé, ma non per questo devono essere trasurati i dettagli.

    La maglia comunque è piacevole, soprattutto la versione a manica lunga, e merita un 6,5

  • stefano t

    non mi piace. le strisce non possono passare in questo modo da i due colori della manica… è uno scempio visivo. il colletto bianco poi è anche peggio. mi aspettavo molto di più

  • jack15

    spettacolo!

  • WHU1978

    Maniche un po’ incasinate.Sopratutto su manica lunga ..Pantaloncini classici dove la banda orizzontale azzurra e troppo spessa ..divisa sopravalutata.Non so che dire del colletto…tutto sto bianco sulla maglia mi lascia perplesso..Da tifoso?Mi hanno deluso

  • Renzo

    Per la mia seconda squadra del cuore (dopo la Sampdoria) devi ammettere che la adidas ha fatto un buon lavoro. Anch’io non apprezzo moltissimo il colletto e le tre stripes in bianco, però tutto sommato sono belle. Voto 7,5. Sicuramente molto meglio dello scempio che adidas ha fatto per la maglia del Milan.