SoccerHouse24 - Scarpe da calcio adidas e Nike

Sono state tante le iniziative per l‘ultima partita di Javier Zanetti con la maglia dell’Inter.

Il capitano nerazzurro ha deciso di smettere dopo 19 anni intensi, culminati con la storica conquista della Champions League nel 2010. Un esempio di professionalità, educazione e stile, dentro e fuori dal campo.

Javier Zanetti in trionfo

Nella partita contro la Lazio è sceso in campo con una maglia completamente personalizzata. Sul bordo interno del colletto è stata stampata la frase “Tranquillo Pupi, è tutto scritto”, intorno allo stemma societario c’era la scritta “857 presenze con l’Inter – JZ – 1113 presenze da professionista”, mentre sul retro la parola “Ever” ricamata in stampatello.

Sulla manica sinistra era stampato uno speciale logo celebrativo basato sullo scudetto nerazzurro e riempito con le sue iniziali e il numero 4. Lo stesso è stato indossata da tutti i compagni in campo.

Maglia speciale Zanetti ultima partita Inter

Super personalizzata anche la fascia da capitano, gialla con la scritta “Zanetti 4 Ever” ed i nomi di tutti i calciatori che hanno militato con lui nell’Inter. Il grande assente è Bobo Vieri, successivamente aggiunto a penna.

“Avrei voluto mettere tutti i nomi dei veri protagonisti di questa mia avventura all’Inter cioè quelli dei tifosi. Non potendolo fare, ho messo tutti quelli dei miei compagni che sono stati altrettanto importanti per me e la mia carriera” ha dichiarato Zanetti.

Fascia capitano Zanetti ultima partita

Logo JZ4 ultima partita Zanetti

Non è finita qui.

I compagni di squadra hanno indossato la giacca track top con il numero del capitano e infine erano personalizzate anche le scarpe adidas, modello Nitrocharge. Riportavano infatti i nomi dei figli di Zanetti, Sol, Nacho e Tomas, insieme alla bandiera dell’Argentina, alla data del match e alla frase “all in 4 pupi”.

Giacca Inter numero 4 Zanetti

Scarpe Nitrocharge Javier Zanetti adidas

La serata si è conclusa tra lacrime, abbracci e sorrisi per un addio al calcio da brividi. Moratti ha rivelato che per lui è pronta la scrivania da vice-presidente, siamo sicuri che farà tanta strada anche in quel ruolo.

  • Filiberto

    Forza Zanetti! (da milanista)

  • squaccio

    Cattivissimo il fatto di non mettere Vieri e mettere una miriade di vasini da notte con i quali ha militato…dubito sia stata una dimenticanza…

    Detto questo uso questo topic solo per salutare Zanetti, grandissimo Uomo e grandissimo calciatore in un calcio fatto sempre più da mezze tacchette.

    Suerte, Pupi.

    • Passione Maglie

      Il nome di Vieri è stato aggiunto a penna, si intravede anche nella foto.
      Articolo aggiornato.

      • Walter

        ho letto che la mancanza è dovuta alla vicinanza con Vieirà e chi ha materialmente creato la fascia ha pensato ad un doppione.

  • http://fmita.m4d.it Simone

    Bellissimo omaggio per un grande uomo che merita solo rispetto.

  • mosca

    Secondo me ce la faceva a giocare altri 6,7 anni.

    Penso sia uno degli ultimi baluardi di quel mondo, perciò grande rispetto in senso assoluto.

  • Vittorio

    Fermarsi a diciannove é un peccato ma con Mazzarri forse é stato meglio così. Gli avrà fatto passare la voglia a suon di panchine….peccato. Un ragazzo dalla volontà di ferro e dai polmoni d’acciaio. Ci mancherai in campo. Ora è rimasto solo er pupone! Addio bandiere…

  • ferrocarriloeste

    grande Capitano!! come te nessuno mai JZ4ever

  • kesu

    Un esempio. Non aggiungo altro. Da un barese…

  • MARCOPANTERONE

    C’è tanto market… ehm, amore in tutto questo!

    • vigne

      ma dai ma taci va!!

      • MARCOPANTERONE

        C’è tanto odio in quello che scrivi… tendiamoci la mano, sarà il primo passo verso un mondo migliore!

        • vigne

          non è odio, ma ribrezzo per la malafede

    • vigne

      la maglia non è acquistabile nè con il ricamo, nè con la scritta ever sul sito dell’inter, le scarpe non sono in vendita con la personalizzazione, la fascia da capitano nemmeno…la felpa non è nulla di speciale, ha solo il numero 4 stampato, ti costa 5 euro…e la patch pure, 5 euro anche quella…davvero delle sanguisughe insensibili!!!

      • https://twitter.com/fakerrimo fakerrimo

        la maglia super-personalizzata adesso è acquistabile.
        Edizione limitata in 858 cofanetti numerati.
        🙂

    • Passione Maglie

      @MARCOPANTERONE
      Anche se fosse solo marketing, ma non è così, sarebbe marketing buono.

  • vigne

    immenso. nient’altro da dire

  • pongolein

    infinito rispetto…ti accorgi che stai crescendo quando si ritira un campione che già giocava quando ancora dovevi capire la regola del fuorigioco.

  • F093

    Dopo i grandi Maldini, Baresi, Del Piero, ora il fido Zanetti. Poi toccherà anche a Totti. E poi????…

    Chi sono oggi i loro eredi nelle grandi squadre del calcio italiano???
    Giocatori che baceranno la maglia al primo gol per due/tre stagioni arrivando ad indossare anche “la” fascia per poi trasferirsi serenamente nella squadra rivale?

    Scusate l’OT ma sono troppo old style.

    F093
    old style

  • Niccolò Nottingham Forest

    Ero allo stadio di San Siro il giorno 15 febbraio del 2009.L’ultimo Derby di Maldini e rimasi molto impressionato nel vedere la curva dell’Inter chiamare a gran voce il Capitano del Milan per omaggiarlo e salutarlo. Peccato che Mazzarri domenica scorsa non abbia permesso ai tifosi rossoneri di ricambiare il favore; e peccato che, non pago di ciò, abbia rovinato la festa a Zanetti anche domenica sera.

    Bello lo stemma sul petto e la fascia personalizzata, meno il logo celebrativo.

  • Ettore

    Io tifo per il Napoli, ma posso dire senza ipocrisia che la seconda squadra per cui tifo è l’Inter. Il capitano Javier Zanetti è un esempio per tutti gli sportivi, gli faccio i miei complimenti per la sua straordinaria carriera. Ciao, Javier Zanetti sei il numero 1.

  • tcen

    senza nessuna offesa x zanetti, grande uomo e grande calciatore (sono juventino) MA BASTA CON QUESTE CAGATE!!!!

    • vigne

      che cagate?

      • tcen

        ‘ste maglie celebrative… cambiando discorso io sono un nostalgico delle vecchie maglie anni 80 per intenderci… penso che si possano fare soldi proponedo dei modelli tradizionali ma con tessuti moderni… e basta anche con gli obrobri di scarpini che stiamo vedendo ai mondiali!!! le scarpe da calcio sono NERE!!!

        • Matteo Perri

          Le scarpe da calcio del passato erano nere, ora non più. Se un brand proponesse solo quelle uscirebbe subito dal mercato. Oltre alle giuste preferenze personali bisogna mettere in conto che un tempo merchandising e marketing erano inesistenti, è dura paragonare gli anni ’80 con quelli moderni.

          Le stesse tecniche di produzione sono differenti.

  • LM

    Grandissimo uomo fuori dal campo, mai uno sgarro o uno scandalo su di lui. Nel campo, professionista esemplare e ottimo calciatore, con un attaccamento alla maglia che oggi è raro trovare. Tornando alle iniziative, parto dalle scarpe, davvero belle, viste le scritte e le dediche per lui, in particolare quelle dei figli. Bella anche la giacchetta, così come la fascia da capitano, con la piccola gaffe di dimenticare Vieri, poi riparata. Bella anche la maglia, forse troppo pacchiana la scritta “EVER” sotto la maglia, dato che sembra la decorazione di una maglia da torneo di calcetto amatoriale. Bello invece il resto, con il logo decorato alla grande, e la toppa sulla manica fatta bene, moderna e dunque riuscita. In ogni caso, davvero grande importanza per questo immenso capitano, indipendentemente dal tifo, penoso pensare che non abbia potuto giocare l’ultimo derby in vita sua, nemmeno per un minuto, roba assurda, così che potesse ricevere gli applausi dalla sua curva. In generale, un trattamento davvero ottimo e degno di quel grande capitano che è stato.

  • Fakkio

    Un grande calciatore,un simbolo per tutti quelli che giocano a calcio e il giusto elogio per un campione.

  • fede

    Ma Zanetti era sponsorizzato da adidas